Autore Topic: Contenuti Duplicati. Gli strumenti - Parte Terza  (Letto 10740 volte)

Offline etnatracker

  • Esploratore
  • **
  • Post: 117
  • Chi ha paura, muore ogni giorno
    • Mostra profilo
    • EtnaTracking - Escursioni, sentieri, grotte e natura sull'Etna. Mappe, foto, descrizioni e tracciati GPX
Re:Contenuti Duplicati. Gli strumenti - Parte Terza
« Risposta #20 il: 01 Nov 2012, 09:01:21 »
Credo che si stiano mischiando cose diverse
1) l'errore che ti arriva dovrebbe essere dovuto a un errore di sintassi nell'htaccess
2) l'unico modo per evitare la doppia indicizzazione con e senza www é utilizare il pezzp di htaccess che ho postato prima
3) la soluzione che hai adottato va bene ma é puntuale, solo per quel link. Ci saranno molti componenti che puntano a index.php
4) l'attributo canonical non influenza i redirect
5) conviene provare prima con un redirect di test singolo nell'htaccess, potrebbero anche esserci dei vincoli nell'installazione di apache
6) consiglio di usare httpfox per controllare la catena dei redirect

Scusate ma sto scrivendo con lo smartphone... Servirebbero degli esempi.
Ciao
"Tutto ciò che la natura ha di grande,tutto ciò che ha di piacevole,tutto ciò che ha di terribile,
si può paragonare all'Etna. E l'Etna non si può paragonare a nulla"
http://www.etnatracking.com

Offline giusebos

  • Fuori controllo
  • *
  • Post: 19590
  • Sesso: Maschio
  • Giuseppe Serbelloni Mazzanti Viendalmare
    • Mostra profilo
    • Demo iCagenda
Re:Contenuti Duplicati. Gli strumenti - Parte Terza
« Risposta #21 il: 04 Nov 2012, 14:42:03 »
ho rilevato che il server va in timeout, inoltre spesso restituisce la pagina senza leggere il file css......attendo cosa mi dice l'assistenza.
su www.icagenda.it guide e tutorial con esempi di chronoforms e chronoconnectivity

Offline Mariano Uberti

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Uberti consulenza viaggi
Re:Contenuti Duplicati. Gli strumenti - Parte Terza
« Risposta #22 il: 11 Gen 2013, 11:10:55 »
Aggiornamento sintetico sulla mia operazione di pulizia dei contenuti duplicati: non sembra stia funzionando molto.

Dopo aver letto l'articolo stavo per mettermi all'opera quando ho visto che magicamente i contenuti duplicati (numero di meta descrizioni duplicate segnalate dagli Strumenti per webmaster di Google) sono cominciati a diminuire da soli senza che io facessi nulla. Diminuzione lenta e costante.
A cui ovviamente poi è seguito un incremento.

Ho provato ad usare il redirect di Joomla (ho la versione 1.6.4) ma non mi sono trovato molto bene.
Ho quindi installato ReDJ e ho reindirizzato permanentemente tutti gli url che si erano creati da soli verso le pagine corrette.

Ho molti esempi di questo tipo:

url duplicato che si è creato da solo
http://www.uberti.eu/100-destinazioni/europa/bulgaria.html

pagina corretta che ho creato io
http://www.uberti.eu/destinazioni/europa/bulgaria.html

Adesso rimandano alla pagina corretta, però alla successiva scansione di Google queste duplicazioni non sono scomparse (e ne sono arrivate di nuove). Ci vuole forse tempo perché spariscano?

A parte usare il redirect non so bene cosa potrei fare, visto che quegli url non corrispondono a pagine realmente esistenti. In particolare non so dove poter mettere il "noindex".
Ho provato a vedere TagMeta, ma io sono veramente un principiante e mi sembra un pò complicato.
Avevo pensato di segnalare la rimozione url tramite strumenti per webmaster, ma dovrebbe essere un errore 404, invece quei link rimandano comunque ad una pagina visualizzabile.

Cosa potrei fare? (che non sia troppo complicato e alla portata delle mie capacità)

Voglio risolvere questo problema nella speranza che una volta sistemato Google mi mandi più visitatori.



Mariano Guido Uberti, consulente viaggi indipendente
specializzato su: crociere, giri del mondo, vacanze in Australia e Stati Uniti
http://www.uberti.eu/

Offline etnatracker

  • Esploratore
  • **
  • Post: 117
  • Chi ha paura, muore ogni giorno
    • Mostra profilo
    • EtnaTracking - Escursioni, sentieri, grotte e natura sull'Etna. Mappe, foto, descrizioni e tracciati GPX
Re:Contenuti Duplicati. Gli strumenti - Parte Terza
« Risposta #23 il: 11 Gen 2013, 11:35:31 »
Ciao Mariano,


nella tua mail ci sono tanti temi. Vediamoli uno alla volta.


url duplicato che si è creato da solo: fidati, non si creano da soli... da qualche parte nel tuo sito c'è un link a quell'url, oppure nella sitemap. A volte sono in moduli che non sospetti, come la breadcrumb o Jcomment, magari li hai abilitati per un pò e poi disabilitati, ma una volta che Google li becca...


alla successiva scansione di Google queste duplicazioni non sono scomparse: ti confermo che ci vuole parecchio tempo affinché vengano eliminate tutte, non basta una singola scansione. A volte nel mio caso ci ha messo mesi interi


A parte usare il redirect non so bene cosa potrei fare: come ho scritto in un altro post, il redirect funziona e ti preserva i link esterni, il pagerank ecc, ma è un massacro perché devi gestire un url alla volta. Nel tuo caso suppongo che ad esempio tutte gli url che contengono "/100-destinazioni/" non debbano essere indicizzate, potresti risolvere tutto con una sola espressione regolare usando Tagmeta e inserendo il no-index


...nella speranza che una volta sistemato Google mi mandi più visitatori: per ottenere questo risultato c'è molto più lavoro che non la sola eliminazione dei contenuti. Ad esempio, ho analizzato una delle tue pagine con PageSpeed di Google e vengono segnalati ben 5 elementi critici sulle performance:


  • Sfrutta il caching del browser
  • Specifica una convalida della cache[/size]
  • Abilita la compressione
  • Combina immagini in sprite CSS
  • Offri le risorse da un URL coerente
Anche la scelta del title non è ottimale... c'è scritto solo "Bulgaria". Dovresti metterci qualcosa di più attinente... insomma, c'è tutto un mondo.

Ciao

Etnatracker



"Tutto ciò che la natura ha di grande,tutto ciò che ha di piacevole,tutto ciò che ha di terribile,
si può paragonare all'Etna. E l'Etna non si può paragonare a nulla"
http://www.etnatracking.com

Offline Mariano Uberti

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Uberti consulenza viaggi
Re:Contenuti Duplicati. Gli strumenti - Parte Terza
« Risposta #24 il: 11 Gen 2013, 11:42:12 »
ciao Etnatracker,
grazie per la risposta  :)

Non ho problemi nel fare tanto lavoro manuale: preferisco ripetere a mano un'operazione semplice 100 volte che dovermi avventurare in terreni ancora ardui al momento con le mie capacità.

E se Google ci mette tanto allora non mi preoccupo e aspetto.

Ho però un problema collaterale: dei 132 contenuti duplicati con la stessa duplicazione Google me ne mostra solo 30, gli altri 102 non so come trovarli ... come si fa?

Mi rendo conto che ci vogliono tante cose per aumentare i visitatori, questo è uno dei tanti pezzettini dell'opera.

Adesso mi guardo PageSpeed di Google.

GRAZIE per le indicazioni  :)
Mariano Guido Uberti, consulente viaggi indipendente
specializzato su: crociere, giri del mondo, vacanze in Australia e Stati Uniti
http://www.uberti.eu/

Offline etnatracker

  • Esploratore
  • **
  • Post: 117
  • Chi ha paura, muore ogni giorno
    • Mostra profilo
    • EtnaTracking - Escursioni, sentieri, grotte e natura sull'Etna. Mappe, foto, descrizioni e tracciati GPX
Re:Contenuti Duplicati. Gli strumenti - Parte Terza
« Risposta #25 il: 11 Gen 2013, 12:04:51 »
[size=78%]Ho però un problema collaterale: dei 132 contenuti duplicati con la stessa duplicazione Google me ne mostra solo 30, gli altri 102 non so come trovarli ... come si fa?[/size]

Questo non lo so... dovrei vedere la console degli strumenti per i webmaster.

Per quanto riguarda l'espressione regolare, te la imposto io in cambio di un link al sito che metto in firma, che del resto parla di viaggi :)

Ciao

Etnatracker
"Tutto ciò che la natura ha di grande,tutto ciò che ha di piacevole,tutto ciò che ha di terribile,
si può paragonare all'Etna. E l'Etna non si può paragonare a nulla"
http://www.etnatracking.com

 

Torna su