Autore Topic: Protostar: un amore di template  (Letto 12891 volte)

Offline tonicopi

  • Global Moderator
  • Instancabile
  • ********
  • Post: 12677
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • tonicopi su google
Protostar: un amore di template
« il: 30 Ott 2012, 16:54:50 »
Ecco una recensione su questo nuovo template che troviamo di default nella nuova versione di Joomla! 3.0.

A me è subito piaciuto molto!  :)

Link all'articolo:  http://www.joomla.it/articoli-community-3x-tab/6749-protostar-un-amore-di-template.html

Offline marcoma

  • Esploratore
  • **
  • Post: 90
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Protostar: un amore di template
« Risposta #1 il: 31 Ott 2012, 12:19:59 »
Grazie Toni, ottimo articolo, specialmente con tutti gli esempi che hai inserito. Bello il fatto che Joomla! 3.0 ti permetta di fare tante cose senza utilizzare componenti esterni, che è un po' la strada che personalmente cerco di seguire. Sto realizzando, per conto, di un amico un nuovo sito con Joomla! 2.5 utilizzando un template responsive. Certo che dopo aver letto il tuo articolo e le caratteristiche di Joomla! 3.0 e di questo template, verrebbe la voglia di passare al nuovo CMS. Ma i consigli sono quelli di non utilizzarlo per lavori di produzione. Tu che ne pensi?

Offline tonicopi

  • Global Moderator
  • Instancabile
  • ********
  • Post: 12677
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • tonicopi su google
Re:Protostar: un amore di template
« Risposta #2 il: 31 Ott 2012, 14:36:54 »
Il mio consiglio è di non farlo.
Anche se io lo faccio e seguirò tutti gli aggiornamenti fino ad arrivare alla 3.5
Ma lo faccio proprio per testare tutti i passaggi e sapendo che potrò avere problemi.
Se devi fare un sito che non abbisogna di estensioni particolari e ami il rischio ti puoi anche avventurare...  ;)


Offline etnatracker

  • Esploratore
  • **
  • Post: 117
  • Chi ha paura, muore ogni giorno
    • Mostra profilo
    • EtnaTracking - Escursioni, sentieri, grotte e natura sull'Etna. Mappe, foto, descrizioni e tracciati GPX
Re:Protostar: un amore di template
« Risposta #3 il: 31 Ott 2012, 15:23:13 »
Ciao a tutti,


ho letto l'articolo e devo dire che un pò mi preoccupa la gestione con grandezze variabili delle immagini.


Indubbiamente, è una grande comodità e io l'ho fatto in autonomia nel mio template per joomla 1.5, modificandolo per ottenere l'effetto fluido (come esempio, si veda questa pagina)


Tuttavia, ho visto che Google penalizza parecchio l'utilizzo di immagini a larghezza non fissa, in quanto le associa a degli sprechi di memoria (utilizzo di un'immagine 800*600 visualizzata in 400*300) e abbassa di molto il rank calcolato con pagespeed.


In sintesi: bene le innovazioni, ma usiamole sempre con attenzione... dietro alla semplicità di utilizzo a volte possono nascondersi degli effetti indesiderati


Ciao


Etnatracker
"Tutto ciò che la natura ha di grande,tutto ciò che ha di piacevole,tutto ciò che ha di terribile,
si può paragonare all'Etna. E l'Etna non si può paragonare a nulla"
http://www.etnatracking.com

Offline tonicopi

  • Global Moderator
  • Instancabile
  • ********
  • Post: 12677
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • tonicopi su google
Re:Protostar: un amore di template
« Risposta #4 il: 31 Ott 2012, 16:01:25 »
Eh si... l'inconveniente c'è... :-\
Mentre per la responsività delle immagini delle gallery create con la oziogallery questo non succede: l'immagine viene effettivamente caricata nelle giuste dimensioni.

Si dovrebbe fare qualcosa del genere anche con le immagini, depositate in un cloud che le restituisce ad ogni chiamata della giusta dimensione. Magari c'è già...  ;D

Offline robyjoomla

  • Esploratore
  • **
  • Post: 78
    • Mostra profilo
Re:Protostar: un amore di template
« Risposta #5 il: 04 Nov 2012, 22:11:14 »
Ottimo articolo!



P.S. Per Alex Red: mi sarebbe piaciuto commentare anche l'articolo 'Il Gruppo Triboo utilizza Joomla per i progetti web' . Sarebbe stato bello sapere di più sul componente MageBridge. Anche se ho trovato strano veder 'pubblicizzato' in un articolo di Alex un componente commerciale.

Offline IImanuII

  • Esploratore
  • **
  • Post: 83
    • Mostra profilo
Re:Protostar: un amore di template
« Risposta #6 il: 07 Nov 2012, 18:37:37 »
Bell'articolo tony, ed è davvero un bel passo avanti per joomla.


Tuttavia questo template è solo per 3.0 vero? T.T


Non ne esiste uno simile per la 2.5?




Offline tonicopi

  • Global Moderator
  • Instancabile
  • ********
  • Post: 12677
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • tonicopi su google
Re:Protostar: un amore di template
« Risposta #7 il: 07 Nov 2012, 19:29:08 »
Come no! La responsività non è un prerogativa esclusiva di joomla3.
Per esempio ne abbiamo parlato qui:

http://www.joomla.it/notizie/5382-elastica-il-nuovo-template-responsive-gratuito-per-joomla.html

http://www.joomla.it/articoli-community-16-e-17-tab/6203-joomla-e-gli-smartphone.html

e ne trovi parecchi in rete cliccando qui  ;)
« Ultima modifica: 07 Nov 2012, 19:30:50 da tonicopi »

Offline IImanuII

  • Esploratore
  • **
  • Post: 83
    • Mostra profilo
Re:Protostar: un amore di template
« Risposta #8 il: 13 Nov 2012, 12:22:04 »
Ciao tony grazie, sei sempre molto disponibile  ;D

Offline ita4012

  • Appassionato
  • ***
  • Post: 297
    • Mostra profilo
Re:Protostar: un amore di template
« Risposta #9 il: 25 Mag 2013, 18:44:08 »
Forse faccio una domanda stupida, ma è da poco che traffico con joomla. Dove posso scaricare il template Protostar per joomla 2.5?
grazie.
ciao. fabio

mau_develop

  • Visitatore
Re:Protostar: un amore di template
« Risposta #10 il: 25 Mag 2013, 18:48:57 »
non credo esista, la 2.5 non ha il bootstrap però puoi implementarlo
« Ultima modifica: 25 Mag 2013, 18:51:49 da M_W_C »

Offline ita4012

  • Appassionato
  • ***
  • Post: 297
    • Mostra profilo
Re:Protostar: un amore di template
« Risposta #11 il: 25 Mag 2013, 19:09:10 »
nella lezione 40 di questo corso http://www.ergonet.it/tutorials/corso-joomla-30-25-roberto-chimenti.html, viene detto che è possibile installare il template protostar della 3.0 nella 2.5.
è possibile? se si, dove lo scarico?
ciao. fabio

mau_develop

  • Visitatore
Re:Protostar: un amore di template
« Risposta #12 il: 25 Mag 2013, 20:03:27 »
prova ad usare quello della 3.1 col bootstrap di twitter... sarà da adattare

Offline Claudio Romeo

  • Esploratore
  • **
  • Post: 108
  • Sesso: Maschio
  • Se non SUDO non godo
    • Mostra profilo
    • VirtueMart Matters
Re:Protostar: un amore di template
« Risposta #13 il: 04 Ago 2013, 05:27:38 »
Ciao, Toni.
Grazie per la presentazione di Protostar, che è davvero ben fatta.
Ti chiedo una cosa: mi sono rotto la testa prima di capire che per far funzionare nav-tabs e nav-pills occorre inserire uno spazio, altrimenti non accade nulla.
Risulta anche a te?
Inoltre personalmente ritengo che sia un peccato che il CSS non sia per nulla commentato. Per chi mastica CSS da mattina a sera (e probabilmente anche da sera a mattina) questo non è un problema, ma per un utente normale che vuole capirne la struttura e modificarselo è un ambiente un po' più ostico rispetto a quello cui ci avevano abituato i Beez.
Grazie ancora per l'articolo.
Claudio Romeo
Ho scritto la Guida di riferimento di VirtueMart (www.virtuemartmatters.com). Sono socio di Joomla!Lombardia (www.joomlalombardia.org).

mau_develop

  • Visitatore
Re:Protostar: un amore di template
« Risposta #14 il: 04 Ago 2013, 12:52:39 »
protostar usa il bootstrap integrato in joomla ma sempre "roba non sua" è...

tutta la documentazione la trovi qui: http://twitter.github.io/bootstrap/

lo spazio serve perchè usa due css per cui se non metti lo spazio ne dichiari un terzo simile a "navnav-pills"  che lui nn sa che è

Offline Claudio Romeo

  • Esploratore
  • **
  • Post: 108
  • Sesso: Maschio
  • Se non SUDO non godo
    • Mostra profilo
    • VirtueMart Matters
Re:Protostar: un amore di template
« Risposta #15 il: 04 Ago 2013, 16:24:54 »
Grazie per il link alla documentazione e per la spiegazione, M_W_C.
Per quanto riguarda comunque la mia lamentela sul fatto che il CSS di Protostar è poco commentato, mi riferivo al fatto che non è ben separato in sezioni e sottosezioni come lo sono i Beez.
Di Bootstrap sono un ignorante quasi completo, perciò scusami se chiedo una cosa banale, ma il CSS di Protostar (template.css) è originale, vero? Di Protostar, intendo, anche se si appoggia a Bootstrap.
Oppure non ho capito bene?
Claudio Romeo
Ho scritto la Guida di riferimento di VirtueMart (www.virtuemartmatters.com). Sono socio di Joomla!Lombardia (www.joomlalombardia.org).

mau_develop

  • Visitatore
Re:Protostar: un amore di template
« Risposta #16 il: 04 Ago 2013, 16:59:21 »
per questa domanda devi studiarti cos'è less. (se guardi protostar include anche questo)
http://www.webhouseit.com/cose-e-come-funziona-less/

E' un framework per creare css complessi che alla fine compila un file css.

Offline Claudio Romeo

  • Esploratore
  • **
  • Post: 108
  • Sesso: Maschio
  • Se non SUDO non godo
    • Mostra profilo
    • VirtueMart Matters
Re:Protostar: un amore di template
« Risposta #17 il: 04 Ago 2013, 17:06:49 »
Grazie!
L'unica faccenda positiva è che il dover continuare a studiare mi mantiene vivo: e chi ha tempo di tirare le cuoia!
 :)
Scherzi a parte, grazie davvero per le spiegazioni e i suggerimenti.
Claudio Romeo
Ho scritto la Guida di riferimento di VirtueMart (www.virtuemartmatters.com). Sono socio di Joomla!Lombardia (www.joomlalombardia.org).

Offline Pizza

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 47
    • Mostra profilo
Re:Protostar: un amore di template
« Risposta #18 il: 12 Set 2013, 17:52:15 »
Una domandina da "niubbo": qual'è la procedura corretta per creare un nuovo template partendo da protostar? In particolare, mi domando quale sia il modo giusto per modificare il css.


Mi spiego meglio: ho visto che, poichè joomla 3.x utilizza bootstrap e less, protostar genera un unico file .css mettendo insieme i css di bootstrap e tutti gli stili presenti nei vari file .less.


Quindi potrei semplicemente modificare il file template.css di protostar, ma mi chiedo se non sia più corretto modificare i file .less contenuti nel tema per poi generare un nuovo template.css...


Voi come fate?


Offline Claudio Romeo

  • Esploratore
  • **
  • Post: 108
  • Sesso: Maschio
  • Se non SUDO non godo
    • Mostra profilo
    • VirtueMart Matters
Re:Protostar: un amore di template
« Risposta #19 il: 13 Set 2013, 09:28:02 »
Avevo aperto un altro topic proprio su questo argomento. Quello che mi è stato risposto è che posso comunque modificare il css. Ovviamente devo stare attento agli aggiornamenti, in modo da non perdere le modifiche apportate.
Claudio Romeo
Ho scritto la Guida di riferimento di VirtueMart (www.virtuemartmatters.com). Sono socio di Joomla!Lombardia (www.joomlalombardia.org).

mau_develop

  • Visitatore
Re:Protostar: un amore di template
« Risposta #20 il: 13 Set 2013, 09:46:38 »
per modificare Protostar è sufficiente intervenire sul file css, non vorrei dire una scemenza ma non mi pare venga ricompilato tutte le volte.
Sono più di 6000 righe quindi non è molto agevole inoltre gli stili a cascata sono sparsi per cui viene il muscoletto all'indice a forza di rotellare.
Direi che quindi è adatto per le piccole modifiche.
Bisogna tenere il css backuppato perchè ogni aggiornamento rischia di essere sovrascritto.

Per costruire un nuovo template basato su protostar ( a parte che è abbastanza assurdo perchè protostar è basato sul bootstrap e quindi è da li che si parte) conviene proprio rinominare l'intera cartella e il naming nel xml e dei files e poi reinstallarlo.
Si modifica il .less e poi si ricompila.
Solitamente le "finiture" si possono fare in un ulteriore css o se poche incluse nel codice della pagina

Offline Pizza

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 47
    • Mostra profilo
Re:Protostar: un amore di template
« Risposta #21 il: 13 Set 2013, 10:00:21 »
In effetti, quello che vorrei fare è proprio realizzare un nuovo tema basandomi su bootstrap... e valutando le varie strade possibili, una di queste era appunto modificare protostar.

Un'altra strada che a prima vista non mi sembra male è la seguente: includere il bootstrap.min.css e il bootstrap-responsive.css dalla cartella media, e creare un file css nel template in cui fare un override degli stili di bootstrap. Così otterei un file css con meno righe e magari più gestibile...

Che ne dite di quest'approccio?


Offline campaniabasket

  • Esploratore
  • **
  • Post: 53
    • Mostra profilo
Re:Protostar: un amore di template
« Risposta #22 il: 25 Nov 2017, 08:27:27 »
Ho letto solo ora la splendida guida di Tonicopi a cui faccio i complimenti, avendo necessità di ridurre le due colonne laterali di Protostar chiedo cortesemente un aiuto.
Grazie

Offline marine

  • Team Joomla.it
  • Instancabile
  • *******
  • Post: 3522
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Protostar: un amore di template
« Risposta #23 il: 25 Nov 2017, 11:59:14 »
Ho letto solo ora la splendida guida di Tonicopi a cui faccio i complimenti, avendo necessità di ridurre le due colonne laterali di Protostar chiedo cortesemente un aiuto.
Grazie

Ciao, per una maggiore visibilità del tuo quesito e per mantenere il forum ordinato e pulito ti consiglio di aprire un nuovo post con titolo esplicativo ed informazioni dettagliate sul tuo problema. Grazie.

 

Torna su