Autore Topic: Legge sui cookie e Joomla!  (Letto 33926 volte)

Offline alexred

  • Fuori controllo
  • *
  • Post: 25673
  • Sesso: Maschio
  • Esperto in ozio relaxed
    • Mostra profilo
    • AlexRed.com
Legge sui cookie e Joomla!
« il: 04 Giu 2015, 13:28:06 »
E' entrata in vigore (dal 2 giugno 2015) la legge italiana sui cookie che recepisce la direttiva del Parlamento europeo, relativa al trattamento dei dati personali e alla tutela della vita privata nel settore delle comunicazioni elettroniche. La cosiddetta "EU Cookie Law" riguarda tutti noi che realizziamo e gestiamo siti Internet anche con il CMS Joomla!
Sono previste multe di parecchie migliaia di euro per i responsabili dei siti che non rispettano questo provvedimento, cerchiamo quindi di capire assieme quello che è necessario fare.

Link all'articolo: http://www.joomla.it/notizie/7789-legge-sui-cookie-e-joomla.html

Offline xplosion

  • Global Moderator
  • Instancabile
  • ********
  • Post: 3758
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Documentazione Gantry Framework
Re:Legge sui cookie e Joomla!
« Risposta #1 il: 04 Giu 2015, 13:37:23 »
Ottimo questo riassunto con tutto quello che si è parlato sull'argomento sui vari topic del forum.
Complimenti !

Offline linuxpac

  • Esploratore
  • **
  • Post: 88
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Legge sui cookie e Joomla!
« Risposta #2 il: 04 Giu 2015, 14:19:41 »
Scusami Alex, ma nel tuo articolo premetti che non sei in grado di fornire pareri legali per poi sbilanciarti dichiarando che non spetta ai proprietari dei siti il blocco dei cookie di terze parti potenzialmente profilanti... E proprio questo aspetto è, a mio modesto avviso, ancora tutto da chiarire da parte del Garante, anche perché (come ho già evidenziato in un mio commento in questo forum) le stesse norme Europee pare che propendano per il blocco preventivo, nonostante quasi nessuno (sia in Italia sia nel resto d'Europa) lo faccia.
Detto questo, aggiungiamo pure il fatto che anche le informative brevi che ho visto in giro non rispondono quasi mai alle richieste del Garante, visto che il provvedimento, al punto 4.1, chiede di riportare:
Citazione
a) che il sito utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in rete;
b) che il sito consente anche l'invio di cookie "terze parti" (laddove ciò ovviamente accada);
c) il link all'informativa estesa, ove vengono fornite indicazioni sull'uso dei cookie tecnici e analytics, viene data la possibilità di scegliere quali specifici cookie autorizzare;
d) l'indicazione che alla pagina dell'informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie;
e) l'indicazione che la prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie.
Ora, in pochi avranno bisogno di riportare anche quanto chiesto nel paragrafo a), ma in tutti gli altri casi dovrebbero essere riportati gli elementi e le informazioni di cui ai paragrafi b), c), d) ed e).
Quindi, viste le richieste del provvedimento, chiamarla "informativa breve" penso sia quanto meno ridicolo (così come credo lo sia anche l'intera normativa europea in tema di cookie) e forse è proprio per questo che quasi nessuno la rispetta per non deturpare troppo le pagine web. Ma, nonostante ciò, su questo aspetto si può certamente dire che non vi sia l'ambiguità che invece è ben presente riguardo al blocco preventivo dei cookie di terze parti.

Offline tomtomeight

  • Global Moderator
  • Fuori controllo
  • ********
  • Post: 28601
  • Sesso: Maschio
  • Gli automatismi aiutano ma non insegnano nulla.
    • Mostra profilo
    • Xataface Italia
Re:Legge sui cookie e Joomla!
« Risposta #3 il: 04 Giu 2015, 14:34:44 »
Scusa linuxpac ma tu reputi più importante la normativa europea, in vigore da 4 anni o la normativa italiana ormai in vigore con tutte le sanzioni in cui ci si può incorrere?. Io guarderei al concreto e lascerei stare quello che fanno in europa.
NEWS DataGrill Xataface Installer (Ver. 1.0.1) per Joomla 3.8.x - DEMO Gestione Magazzino

Offline linuxpac

  • Esploratore
  • **
  • Post: 88
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Legge sui cookie e Joomla!
« Risposta #4 il: 04 Giu 2015, 14:47:29 »
Scusa linuxpac ma tu reputi più importante la normativa europea, in vigore da 4 anni o la normativa italiana ormai in vigore con tutte le sanzioni in cui ci si può incorrere?. Io guarderei al concreto e lascerei stare quello che fanno in europa.
Tomtomeight, la normativa italiana non fa altro che recepire (anche se a suo modo, cioè aggiungendo ulteriore ambiguità in perfetto stile italiano) le direttive europee.
Perciò è - purtroppo - importante anche quanto dice l'Europa in materia, perché difficilmente un Paese potrà formulare provvedimenti in senso contrario (poi, se hai letto il provvedimento del Garante, noterai tutti i link a direttive e ad altri documenti "europei" che avevo già citato... quindi...).

Offline tomtomeight

  • Global Moderator
  • Fuori controllo
  • ********
  • Post: 28601
  • Sesso: Maschio
  • Gli automatismi aiutano ma non insegnano nulla.
    • Mostra profilo
    • Xataface Italia
Re:Legge sui cookie e Joomla!
« Risposta #5 il: 04 Giu 2015, 15:01:08 »
Quindi quella che vale agli effetti di legge è l'emanazione della normativa Italiana, non sta a me sindacare come è stata recepita se in modo giusto, sbaglato, permissiva, ecc. Gli effetti concreti dipendono dalla legge Italiana. Seguiamo la direttiva Italiana senza se e senza ma. Tutto il resto e il girarci intorno per portare le proprie ragioni servono solo ad aumentare la confusione.
NEWS DataGrill Xataface Installer (Ver. 1.0.1) per Joomla 3.8.x - DEMO Gestione Magazzino

Offline alexred

  • Fuori controllo
  • *
  • Post: 25673
  • Sesso: Maschio
  • Esperto in ozio relaxed
    • Mostra profilo
    • AlexRed.com
Re:Legge sui cookie e Joomla!
« Risposta #6 il: 04 Giu 2015, 15:15:36 »
Ciao linuxpac,
non ti seguo e non capisco a cosa ti riferisci. Per cortesia commentando questo articolo evitiamo di tirare in ballo altri articoli o più genericamente "..quanto visto in giro.." altrimenti si alimenta la confusione e si rischia di fare disinformazione.
Quindi l'informativa breve di esempio che hai letto nell'articolo è corretta. Comprende tutti i punti b) c) d) e)  tranne ovviamente il punto a) visto che nessun sito Joomla fa uso di cookie di profilazione di prima parte.

Offline linuxpac

  • Esploratore
  • **
  • Post: 88
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Legge sui cookie e Joomla!
« Risposta #7 il: 04 Giu 2015, 15:40:24 »
Quindi quella che vale agli effetti di legge è l'emanazione della normativa Italiana, non sta a me sindacare come è stata recepita se in modo giusto, sbaglato, permissiva, ecc. Gli effetti concreti dipendono dalla legge Italiana. Seguiamo la direttiva Italiana senza se e senza ma. Tutto il resto e il girarci intorno per portare le proprie ragioni servono solo ad aumentare la confusione.
Scusami, ma è proprio per cercare di ovviare alle ambiguità del provvedimento italiano che penso non si possa fare a meno di considerare anche le direttive europee che lo hanno ispirato.

Ciao linuxpac,
non ti seguo e non capisco a cosa ti riferisci. Per cortesia commentando questo articolo evitiamo di tirare in ballo altri articoli o più genericamente "..quanto visto in giro.." altrimenti si alimenta la confusione e si rischia di fare disinformazione.
Quindi l'informativa breve di esempio che hai letto nell'articolo è corretta. Comprende tutti i punti b) c) d) e)  tranne ovviamente il punto a) visto che nessun sito Joomla fa uso di cookie di profilazione di prima parte.
Scusami Alex, ma non ho fatto altro che citare un mio commento a seguito di un altro thread su questo stesso forum. Per il resto mi sono permesso di commentare il tuo articolo proprio perché, a causa delle ambiguità del Garante, penso che ci troviamo in una situazione in cui non vi sono certezze e perciò credo non si possa affermare con sicurezza che i proprietari dei siti non debbano preoccuparsi di bloccare i cookie di terze parti, specie se profilanti.
Per il resto, non intendevo criticare l'informativa breve di joomla.it, che effettivamente è una delle poche regolari che si vedono in giro.

Offline tomtomeight

  • Global Moderator
  • Fuori controllo
  • ********
  • Post: 28601
  • Sesso: Maschio
  • Gli automatismi aiutano ma non insegnano nulla.
    • Mostra profilo
    • Xataface Italia
Re:Legge sui cookie e Joomla!
« Risposta #8 il: 04 Giu 2015, 15:47:37 »
Citazione
ma è proprio per cercare di ovviare alle ambiguità del provvedimento

E dovremmo ovviare noi? Ma così si aumenta ancora l'ambiguità perché aumentano le variabili.
NEWS DataGrill Xataface Installer (Ver. 1.0.1) per Joomla 3.8.x - DEMO Gestione Magazzino

Offline giovi

  • Instancabile
  • ******
  • Post: 9835
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Simple
Re:Legge sui cookie e Joomla!
« Risposta #9 il: 04 Giu 2015, 15:54:00 »
la normativa italiana non fa altro che recepire (anche se a suo modo, cioè aggiungendo ulteriore ambiguità in perfetto stile italiano) le direttive europee.
Ed infatti è proprio alla legge italiana che devi fare riferimento. Se la leggi italiane fossero tutte identiche alle direttive comunitarie allora non ci sarebbe più bisogno dei governi locali, non credi? Gli Italiani rispondono solo ed unicamente alla legge italiana. Se la legge italiana non è in linea con quella europea sono questioni che riguardano solo il parlamento, e non gli italiani.
Lo sai da quanto tempo è stata emanata la direttiva europea e da quanto invece l'Italia (intesa come governo) ha cominciato ad adeguarsi, e quante direttive europee ancora in italia non sono entrate in vigore?


Chiudo qui per non dilungare il post su questioni che non riguardano tecnicamente l'argomento, considerando sempre che si tratta di un forum relativo a Joomla! e non uno sportello per consulenze legali!!! ;)

Il parere più "autorevole" lo puoi trovare solo qui: http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3118884
« Ultima modifica: 04 Giu 2015, 15:56:28 da giovi »
Se ti sono stato d'aiuto, Vota la mia estensione !

Offline Zaber

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 2
    • Mostra profilo
Re:Legge sui cookie e Joomla!
« Risposta #10 il: 04 Giu 2015, 15:59:08 »
Ciao LinuxPac.

Un gran pasticcio del garante Privacy che con il Provvedimento dell'8 maggio 2014 a mio avviso non ha fatto chiarezza.
Ma le direttive europee sono ancora più generiche e datate (risalgono al 2012/2013 le ultime!)
La modalità di acquisizione del consenso in effetti è formalizzata come dici tu e in teoria sarebbe sufficente una azione consapevole dell'utente (chiusura del banner, click sul tasto "allow cookies", scrolling sul testo).
Insomma, richiedere il consenso non è complicato anche se è totalmente inutile perchè:
1) l'utente tende a ignorare questi banner
2) la user experience del sito viene danneggiata e l'utente medio italiano che di cookie alla fine non ne sa niente pensa che sia un malfunzionamento del sito e passa ad altro sito.
Detto ciò, il garante prima dice che è estremamente oneroso richiedere all'editore una informativa completa sui cookies di terze parti (sia tecnici che di profilazione), poi, in modo alquanto vago, dice che nel caso di cookie di profilazione l'editore non è responsabile in proprio della acquisizione del consenso ma agisce solo come intermediario tecnico.
In questo senso mi pare ragionasse AlexRed quando dice che "Non è responsabilità nostra attendere il consenso del visitatore della pagina prima che questi cookie di terze parti (tecnici o di profilazione) siano installati nel browser del suo computer o dispositivo mobile."
Complimenti per l'articolo.

Offline linuxpac

  • Esploratore
  • **
  • Post: 88
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Legge sui cookie e Joomla!
« Risposta #11 il: 04 Giu 2015, 16:12:24 »
E dovremmo ovviare noi? Ma così si aumenta ancora l'ambiguità perché aumentano le variabili.
Chiedo scusa per il termine impreciso che ho utilizzato. Parlando di "ovviare alle ambiguità" intendevo solo dire che laddove vi fossero dubbi sul provvedimento del Garante e in mancanza di chiarimenti da parte dello stesso, l'unico modo che ci rimane per capire il "senso" delle normative (ovvero l'intento dei legislatori) è quello di andare a leggersi anche le direttive da cui sono derivate.

Ciao LinuxPac.

Un gran pasticcio del garante Privacy che con il Provvedimento dell'8 maggio 2014 a mio avviso non ha fatto chiarezza.
Ma le direttive europee sono ancora più generiche e datate (risalgono al 2012/2013 le ultime!)
La modalità di acquisizione del consenso in effetti è formalizzata come dici tu e in teoria sarebbe sufficente una azione consapevole dell'utente (chiusura del banner, click sul tasto "allow cookies", scrolling sul testo).
Insomma, richiedere il consenso non è complicato anche se è totalmente inutile perchè:
1) l'utente tende a ignorare questi banner
2) la user experience del sito viene danneggiata e l'utente medio italiano che di cookie alla fine non ne sa niente pensa che sia un malfunzionamento del sito e passa ad altro sito.
Detto ciò, il garante prima dice che è estremamente oneroso richiedere all'editore una informativa completa sui cookies di terze parti (sia tecnici che di profilazione), poi, in modo alquanto vago, dice che nel caso di cookie di profilazione l'editore non è responsabile in proprio della acquisizione del consenso ma agisce solo come intermediario tecnico.
In questo senso mi pare ragionasse AlexRed quando dice che "Non è responsabilità nostra attendere il consenso del visitatore della pagina prima che questi cookie di terze parti (tecnici o di profilazione) siano installati nel browser del suo computer o dispositivo mobile."
Complimenti per l'articolo.

Ciao Zaber.
Capisco le tue considerazioni, comprese quelle finali, ma mi preme ricordare che il Garante, dopo aver riconosciuto le problematiche derivanti da un blocco preventivo dei cookie di terze parti, ha poi scritto "come si vedrà più avanti", ma più avanti non mi pare vi sia alcun tipo di indicazione sufficientemente chiara.
Quindi anche Alexred, con la frase che tu stesso hai citato, ha - a mio avviso - in qualche modo azzardato un giudizio che tocca aspetti legali sui quali si dovrebbe invece dubitare, perché non sono stati mai chiariti dal legislatore italiano.
« Ultima modifica: 04 Giu 2015, 16:14:06 da linuxpac »

Offline Zaber

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 2
    • Mostra profilo
Re:Legge sui cookie e Joomla!
« Risposta #12 il: 04 Giu 2015, 16:42:57 »
LinuxPac, il GP non è stato chiaro. L'articolo si. Ha detto quello che anche secondo me è più logico per i motivi che ho detto. Una sanzione basata su un provvedimento così poco chiaro farebbe acqua da tutte le parti. Meglio non perdere tempo e continuare con sviluppo e innovazione sana senza insinuare dubbi. Poi, ci mancherebbe, se ne hai dovresti andare da un avvocato che ovviamente ti dirà che il Garante non è stato chiaro e si guarderà anche lui bene, immagino, da prendere posizione.

Offline alexred

  • Fuori controllo
  • *
  • Post: 25673
  • Sesso: Maschio
  • Esperto in ozio relaxed
    • Mostra profilo
    • AlexRed.com
Re:Legge sui cookie e Joomla!
« Risposta #13 il: 04 Giu 2015, 16:44:28 »
Quindi anche Alexred, con la frase che tu stesso hai citato, ha - a mio avviso - in qualche modo azzardato un giudizio che tocca aspetti legali sui quali si dovrebbe invece dubitare, perché non sono stati mai chiariti dal legislatore italiano.
Non temere linuxpac, il Garante ha più volte specificato che non tocca a noi prendere quel consenso.

Offline linuxpac

  • Esploratore
  • **
  • Post: 88
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Legge sui cookie e Joomla!
« Risposta #14 il: 04 Giu 2015, 16:51:00 »
Non temere linuxpac, il Garante ha più volte specificato che non tocca a noi prendere quel consenso.
Scusami Alex, ma mi chiedo: in quali contesti il Garante avrebbe affermato ciò? E poi: ha mai emesso qualche documento ufficiale in tal senso?
Magari mi sono perso qualcosa... e sinceramente spero che sia così.

Offline alexred

  • Fuori controllo
  • *
  • Post: 25673
  • Sesso: Maschio
  • Esperto in ozio relaxed
    • Mostra profilo
    • AlexRed.com
Re:Legge sui cookie e Joomla!
« Risposta #15 il: 04 Giu 2015, 17:15:10 »
Ti riporto alcuni esempi ma oltre a questi ne esistono altri ed inoltre si evince dal contesto e dall'applicazione stessa della normativa:

http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3118884
"Vi sono molteplici motivazioni per le quali non risulta possibile porre in capo all'editore l'obbligo di fornire l'informativa e acquisire il consenso all'installazione dei cookie nell'ambito del proprio sito anche per quelli installati dalle "terze parti"."

http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/2142939
"Nel caso in cui un sito consenta la trasmissione anche di cookie di "terze parti" (v. punto 1), l'informativa e l'acquisizione del consenso sono di norma a carico del terzo."
« Ultima modifica: 04 Giu 2015, 17:17:13 da alexred »

Offline linuxpac

  • Esploratore
  • **
  • Post: 88
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Legge sui cookie e Joomla!
« Risposta #16 il: 04 Giu 2015, 17:37:50 »
Ti riporto alcuni esempi ma oltre a questi ne esistono altri ed inoltre si evince dal contesto e dall'applicazione stessa della normativa:

http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3118884
"Vi sono molteplici motivazioni per le quali non risulta possibile porre in capo all'editore l'obbligo di fornire l'informativa e acquisire il consenso all'installazione dei cookie nell'ambito del proprio sito anche per quelli installati dalle "terze parti"."

http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/2142939
"Nel caso in cui un sito consenta la trasmissione anche di cookie di "terze parti" (v. punto 1), l'informativa e l'acquisizione del consenso sono di norma a carico del terzo."
Scusami Alex, ma mancano dei pezzi fondamentali.
Riguardo alla prima citazione (si tratta del provvedimento), come ho già scritto, il Garante resta vago:
Citazione
come si vedrà più avanti, sono chiamati ad operare nella presente deliberazione, con riferimento al rilascio dell'informativa e all'acquisizione del consenso degli utenti online con riguardo ai cookie delle terze parti.

Riguardo alla seconda, invece, considera che proprio la frase successiva va affermando il contrario...
Citazione
Nel caso in cui un sito consenta la trasmissione anche di cookie di "terze parti" (v. punto 1), l'informativa e l'acquisizione del consenso sono di norma a carico del terzo. È necessario che l'utente venga adeguatamente informato, seppur con le modalità semplificate previste dalla legge, nel momento in cui accede al sito che consente la memorizzazione dei cookie terze parti, ovvero quando accede ai contenuti forniti dalle terze parti e, comunque, prima che i cookie vengano scaricati sul suo terminale.
In questo caso, si parla di consenso a carico del terzo, ma allo stesso tempo parla di informazioni da dare all'utente. E a questo punto chi deve dare queste informazioni? Se fosse il "terzo" non ci sarebbero problemi, ma qui mi pare evidente che, con la seconda frase, ci si riferisce proprio al proprietario del sito, non alle terze parti.
In altre parole, si distingue tra il "consenso" esplicito che l'utente deve dare direttamente alle terze parti e l'installazione dei cookie sul suo terminale, che può avvenire solo dopo aver letto l'informativa breve e acconsentito in modo esplicito (anche solo continuando a navigare).
In tal senso, il sito "giorgiotave" è stato messo a norma proprio in questo modo, bloccando tutti i cookie di terze parti fino a che l'utente non conferma di aver letto l'informativa o "scrollato" la pagina.
« Ultima modifica: 04 Giu 2015, 17:47:38 da linuxpac »

Offline alexred

  • Fuori controllo
  • *
  • Post: 25673
  • Sesso: Maschio
  • Esperto in ozio relaxed
    • Mostra profilo
    • AlexRed.com
Re:Legge sui cookie e Joomla!
« Risposta #17 il: 04 Giu 2015, 17:50:32 »
tu fraintendi e sembri attendere ulteriori conferme da parte del Garante, il quale ha già scritto troppo ed è meglio che non continui a scrive :)

E' evidente ed ha ben chiarito che il consenso va dato tramite le impostazioni del browser, l'utente deve essere informato su questa cosa per poter operare nelle impostazioni del proprio browser dove decidere se accettare i cookie di terze parte o no, se cancellarli tutti o no ecc..
Tu non potrai mai e poi mai avere l'autorità per prendere il consenso da parte del visitatore sul cookie di Amazon, dovresti fargli leggere la relativa policy ecc... 
E quel visitatore rischierebbe poi di aprire successivamente un altro sito che gli richiede il consenso sempre per lo stesso cookie di Amazon. Il Garante ha stabilito che lo strumento dove è necessario agire per prestare il consenso è il browser del visitatore. E' inutile e molto dannoso continuare ad argomentare il contrario, si fa solo lo sporco gioco di chi si è messo a guadagnarci denaro fomentando questa confusione. Dobbiamo essere proprio noi, in maniera etica e professionale a mettere dei punti certi per evitare che l'utenza si spaventi, che chiuda siti o che cada nelle trappole di queste canaglie.

Offline linuxpac

  • Esploratore
  • **
  • Post: 88
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Legge sui cookie e Joomla!
« Risposta #18 il: 04 Giu 2015, 18:03:15 »
tu fraintendi e sembri attendere ulteriori conferme da parte del Garante, il quale ha già scritto troppo ed è meglio che non continui a scrive :)

E' evidente ed ha ben chiarito che il consenso va dato tramite le impostazioni del browser, l'utente deve essere informato su questa cosa per poter operare nelle impostazioni del proprio browser dove decidere se accettare i cookie di terze parte o no, se cancellarli tutti o no ecc..
Tu non potrai mai e poi mai avere l'autorità per prendere il consenso da parte del visitatore sul cookie di Amazon, dovresti fargli leggere la relativa policy ecc... 
E quel visitatore rischierebbe poi di aprire successivamente un altro sito che gli richiede il consenso sempre per lo stesso cookie di Amazon. Il Garante ha stabilito che lo strumento dove è necessario agire per prestare il consenso è il browser del visitatore. E' inutile e molto dannoso continuare ad argomentare il contrario, si fa solo lo sporco gioco di chi si è messo a guadagnarci denaro fomentando questa confusione. Dobbiamo essere proprio noi, in maniera etica e professionale a mettere dei punti certi per evitare che l'utenza si spaventi, che chiuda siti o che cada nelle trappole di queste canaglie.
Capisco Alex tutte le tue considerazioni, ma le parole riportate sulle FAQ del Garante mi sembrano fin troppo chiare: "nel momento in cui accede al sito che consente la memorizzazione dei cookie terze parti, ovvero quando accede ai contenuti forniti dalle terze parti e, comunque, prima che i cookie vengano scaricati sul suo terminale".
Quindi l'evidenza ci sarebbe e andrebbe nel senso contrario alla tua interpretazione, anche se - ed è qui che si potrà cavillare, se si vuole - non si trova sul vero documento che dovrebbe far "legge", ma solo nelle FAQ del Garante (che non fanno "legge").

Offline alexred

  • Fuori controllo
  • *
  • Post: 25673
  • Sesso: Maschio
  • Esperto in ozio relaxed
    • Mostra profilo
    • AlexRed.com
Re:Legge sui cookie e Joomla!
« Risposta #19 il: 04 Giu 2015, 18:08:15 »
ti ripeto che fraintendi tutto....  è chiarito che non spetta a noi editori quel compito ed è chiarito quale sia lo strumento ove prestare il consenso. Poi puoi stare a contare le lettere e le virgole, ma ti fai solo tanto male :)   
Ma ti prego e ti scongiuro di non continuarle a farlo su questo forum, qui no.

 

Torna su