Autore Topic: Dissertazione personale dopo i recenti attacchi morali subiti  (Letto 4712 volte)

Offline alexred

  • Fuori controllo
  • *
  • Post: 25673
  • Sesso: Maschio
  • Esperto in ozio relaxed
    • Mostra profilo
    • AlexRed.com
Siamo sempre alle solite, c'è sempre qualcuno che decide di buttare fango su Joomla.it e su di me per screditare ed indebolire la nostra "posizione" sperando di ottenerne così vantaggi... (ma chi getta fango è il primo a sporcarsi le mani).
Uno dei soliti tormentoni che pare essere tornato di moda è quello di chi mi accusa di incassare denaro dalle pubblicità presenti sul sito Joomla.it.
Da anni nella pagina "chi siamo" http://www.joomla.it/chi-siamo.html è riportato "Joomla.it è gestito da volontari, non ha scopo di lucro ed è autonomo e non collegato ad alcuna altra organizzazione o ditta, persino neppure a joomla.org
Non gode di alcuna sovvenzione, non richiede soldi ai frequentatori del forum e utilizzatori dei propri servizi. Ma tutto questo ha anche dei costi ai quali si fa fronte utilizzando il canale pubblicitario con i banner e le email di sponsor.
"
Ma ovviamente queste parole non bastano ed è facile mettere in giro la voce che c'è chi mi paga profumatamente per queste pubblicità. Falso.
Come tutti sanno io ho fondato Joomlahost nel 2006 ed ovviamente Joomla.it era ospitato gratuitamente presso questa struttura, poi nel 2008 ho venduto il servizio Joomlahost (questa volta certamente incassando denaro regolarmente fatturato) ed il nuovo proprietario ha gentilmente accettato la proposta di mantenere attivo presso quella struttura il sito Joomla.it, in modo gratuito, in cambio di pubblicità.
Si, non nego che c'è tanta pubblicità su Joomla.it e che possa dare fastidio ad alcuni, ma questa è stata la scelta per mantenere attivo il sito.
Joomla.it non vende pubblicità, non offre proprio questo servizio, quella presente è necessaria per mantenere l'accordo con chi ci fornisce la piattaforma server con risorse illimitate e sopratutto supporto tecnico continuo e personale.
Può sembrare una esclusiva, ma non ne ricavo certo denaro e non ho intenzione di mettermi a vendere spazi pubblicitari ad altre aziende per "pareggiare" la situazione. Joomla.it non è nato e pensato per vendere spazi pubblicitari...  non chiediamo nemmeno donazioni. Inoltre io vivo , ho residenza e azienda alle Canarie, quindi con partita iva extra UE, e non mi complico la vita per fare fatture a varie aziende italiane per banner su Joomla.it, non mi interessa e non è quello che voglio e quello per cui è stato creato il sito.
Si, ci sono anche gli Adsense di Google, ma quelli nei contenuti sono associati all'account dell'autore del contenuto, così per offrirgli almeno un caffè per aver partecipato attivamente. Si, ci sono anche quegli inutili "gruppi" di adsense in alto su tutto il sito, ma ovviamente non generano cifre rilevanti, servono solo a tenere alto il numero di visualizzazione di pagine su adsense. Con quei circa 300 Euro che ricavo da quegli adsense ci pago a malapena i cappellini che regalo al JoomlaDay :)

Joomla.it è nato nel 2005 assieme a molti, molti altri siti sull'argomento Joomla. Forse con il tempo è rimasto uno dei pochi ancora attivi ma non è il sito ufficiale di Joomla per l'Italia, no, non lo è. E' un punto di ritrovo dove molte persone in modo disinteressato condividono le proprie conoscenze, in modo gratuito e libero. Molti moderatori sul forum, molti autori di articoli, autori di guide nel wiki, siamo il gruppo per le traduzioni dei file di lingua in italiano ecc...  negli anni è cresciuto, ma è sempre e solo uno dei siti di volontari che si divertono a trattare l'argomento Joomla e dove c'è ancora qualcuno che viene a scaricare la versione localizzata o a ricevere aiuto e consigli.

Joomla.it non genera denaro, non ne ha bisogno, accetta più volentieri contributi in codice o condivisioni di conoscenze in forma di nuovi articoli, aiuto sul forum, nuove guide, supporto per le traduzioni ecc...

Altra argomentazione assurda che viene utilizzata e strumentalizzata è quella relativa alle sponsorizzazioni delle varie edizioni del JoomlaDay. Si, c'è chi spara anche contro questa manifestazione :(
Le tesi complottiste sono quelle che affermano che non tutti possono partecipare a sponsorizzare l'evento. Nelle ultime edizioni ci ho pure rimesso soldi miei ma sarei così furbo da rifiutare delle proposte di sponsorizzazione per agevolare qualcuno...
Personalmente non ho mai rifiutato alcuna proposta di sponsorizzazione del JoomlaDay, già ne arrivano pochissime e siamo noi ogni anno che passiamo mesi alla ricerca di sponsor disponibili. I piani di sponsorizzazione sono sempre pubblicati con largo anticipo sul sito dell'evento e chi vuole è sempre stato libero di partecipare scegliendo la tariffa più congeniale. Pochi giorni dopo l'evento pubblichiamo online sempre un resoconto economico con l'elenco delle entrare e quello dei costi, facendo miracoli ogni anno per tentare di pareggiare.
Ribadisco che chi è interessato ad investire nel JoomlaDay è il benvenuto, nessuno escluso.


La cosa triste è che questi ultimi attacchi ricevuti sono stati portati all'attenzione di Open Source Matters, l'ente non governativo con sede a New York che gestisce il progetto Joomla. Qualcuno è andato a piangere da OSM e dopo uno spiacevole colloquio con Sarah Watz (attuale presidente OSM) ne è nata questa discussione che ho voluto riportare pubblica: https://groups.google.com/forum/?hl=IT#!topic/joomla-italian-community/_UnuqCNSJts


Non è mia intenzione fare polemica, in questi 10 anni mi sono abituato a sentire queste storie che vengono alimentate contro di me e Joomla.it. Non faccio nomi e riferimenti, non è elegante e non serve a molto.
Comprendo benissimo che per alcuni l'argomento Joomla in Italia possa essere visto come un "mercato" ed è legittimo che questi provino ad emergere in questo "mercato" per i propri interessi, per ottenere visibilità ecc..
C'è spazio per tutti, non occorre demolire Joomla.it. E' dimostrato che chi collabora, chi si impegna nella giusta direzione poi emerge ugualmente ed anzi Joomla.it spesso cita attività italiane nei propri articoli e nelle proprie sezioni dedicate. Gli stessi autori di articoli possono pubblicizzare le proprie attività in firma ecc..

Se poi OSM decide che non sono più adatto a gestire questo sito e come minacciato vuole riprendersi il dominio, che 10 anni fa mi avevano chiesto di registrare, sono pronto a farmi da parte e spegnere questo sito per rendere a loro il dominio joomla.it.
Sarà l'occasione per stare di più con la mia famiglia e dedicare più energie alla mia piccola azienda... Ma mi dispiacerebbe che tutto il lavoro di community e i contenuti fatti in 10 anni vadano persi.

Offline steganoga

  • Abituale
  • ****
  • Post: 1313
    • Mostra profilo
Re:Dissertazione personale dopo i recenti attacchi morali subiti
« Risposta #1 il: 20 Lug 2015, 11:36:30 »
una cosa non ho capito... per il resto, se trovo un attimo, ti rispondo con calma.
Citazione
La cosa triste è che questi ultimi attacchi ricevuti sono stati portati all'attenzione di Open Source Matters, l'ente non governativo con sede a New York che gestisce il progetto Joomla. Qualcuno è andato a piangere da OSM e dopo uno spiacevole colloquio con Sarah Watz (attuale presidente OSM) ne è nata questa discussione che ho voluto riportare pubblica: https://groups.google.com/forum/?hl=IT#!topic/joomla-italian-community/_UnuqCNSJts

...OSM quello che compare spesso nei tuoi msg google+ ?
... quello che tu stesso (e io condivido) sputtani per come usano i fondi, per le scelte assurde e gli scarsi risultati?
... Sarah Wats è così sensibile alle voci di corridoio e non ha capacità di valutazione?... beh nulla di diverso da quello che c'è sempre stato

Citazione
Se poi OSM decide che non sono più adatto a gestire questo sito e come minacciato vuole riprendersi il dominio
...da quello che dici sopra non sarebbe poi un gran danno e sarebbe banale aprire un altro forum ... un po' più serio e volto a joomla piuttosto che a risolvere il problema contestuale che il sito che hai venduto sta causando al cliente...

[EDIT] ..eppoi non te lo vuole portare via...
------------------------
But what we can understand from our conversation with you is that you perceive it as your website. I hope that you can find it in your heart to reconsider this position.
------------------------
...ha fatto quello che fa ogni donna dopo un po' che te la da'.... si è preoccupata di dirti che è sua e non tua, anche se tu le vuoi tanto bene :):)

« Ultima modifica: 20 Lug 2015, 12:15:33 da steganoga »
...sono dove non ti aspetti di trovarmi, mi alimento della tua supponenza e disseto la mia curiosità nel silenzio.
Non sono un nemico, considerami un ospite.

Offline FuturaImmagine

  • Esploratore
  • **
  • Post: 111
  • Sesso: Maschio
  • Landing Page e Siti web Efficaci
    • Mostra profilo
    • FuturaImmagine.com
Re:Dissertazione personale dopo i recenti attacchi morali subiti
« Risposta #2 il: 20 Lug 2015, 18:15:42 »
Provo a riassumere senza giri di parole?

1. Alex non dovresti parlare male di OSM a nome di Joomla.it, ma a nome tuo.

Il punto due purtroppo non lo capisco, se provi a riscriverlo chiaramente in italiano vediamo se si può risolvere.
Qualsiasi cosa che merita di essere fatta merita di essere fatta bene. [Lord Chesterfield]

http://www.futuraimmagine.com

Offline steganoga

  • Abituale
  • ****
  • Post: 1313
    • Mostra profilo
Re:Dissertazione personale dopo i recenti attacchi morali subiti
« Risposta #3 il: 20 Lug 2015, 18:26:16 »
.... ti riferisci a me?
...sono dove non ti aspetti di trovarmi, mi alimento della tua supponenza e disseto la mia curiosità nel silenzio.
Non sono un nemico, considerami un ospite.

Offline FuturaImmagine

  • Esploratore
  • **
  • Post: 111
  • Sesso: Maschio
  • Landing Page e Siti web Efficaci
    • Mostra profilo
    • FuturaImmagine.com
Re:Dissertazione personale dopo i recenti attacchi morali subiti
« Risposta #4 il: 20 Lug 2015, 18:34:09 »
Certo, hai risposto solo tu.  Mi piacerebbe che da sta roba venga fuori un sito migliore, quindi se hai dei suggerimenti sono ben accetti, ma penso sia necessario parlare chiaramente :)

Con il punto uno ad esempio sono d'accordo. Ma il punto due non lo capisco.
Qualsiasi cosa che merita di essere fatta merita di essere fatta bene. [Lord Chesterfield]

http://www.futuraimmagine.com

Offline steganoga

  • Abituale
  • ****
  • Post: 1313
    • Mostra profilo
Re:Dissertazione personale dopo i recenti attacchi morali subiti
« Risposta #5 il: 20 Lug 2015, 18:41:53 »
boh... non capisco perchè tu risponda a me visto che il post lo ha aperto alex... cmq.. è un pezzetto della mail che Sarah ha inviato ad alex
...sono dove non ti aspetti di trovarmi, mi alimento della tua supponenza e disseto la mia curiosità nel silenzio.
Non sono un nemico, considerami un ospite.

Offline FuturaImmagine

  • Esploratore
  • **
  • Post: 111
  • Sesso: Maschio
  • Landing Page e Siti web Efficaci
    • Mostra profilo
    • FuturaImmagine.com
Re:Dissertazione personale dopo i recenti attacchi morali subiti
« Risposta #6 il: 20 Lug 2015, 18:48:30 »
Tu hai scritto questo:

...da quello che dici sopra non sarebbe poi un gran danno e sarebbe banale aprire un altro forum ... un po' più serio e volto a joomla piuttosto che a risolvere il problema contestuale che il sito che hai venduto sta causando al cliente...

me lo spieghi? non sono alexred, possiamo unirci e picchiarlo insieme. Ma non capisco cosa dici.

Se per ogni punto ci vogliono 3 post sarà un lavoro lungo :D
Qualsiasi cosa che merita di essere fatta merita di essere fatta bene. [Lord Chesterfield]

http://www.futuraimmagine.com

Offline steganoga

  • Abituale
  • ****
  • Post: 1313
    • Mostra profilo
Re:Dissertazione personale dopo i recenti attacchi morali subiti
« Risposta #7 il: 20 Lug 2015, 19:05:58 »
che se il problema è il dominio joomla.it è un falso problema, di qualunque cosa la parte più importante è il contenuto non il contenitore.

che il forum è e purtroppo è sempre stato un ticket di assistenza più che uno strumento di crescita dove ognuno mette qualcosa. Non esiste minimamente un dialogo/aiuto tra utenti e spesso non esiste nessuna voglia di imparare nulla, esistono solo i propri problemi da risolvere perchè sono anche quelli che danno il cibo...

... più chiaro?

nel merito di spie che tramano alle spalle io non voglio entrarci perchè o si fanno chiaramente nomi, fatti, riferimenti o diventa un inutile polemica e una gara di denigrazione.
Personalmente credo di non avere nulla da dire dietro le spalle ciò che penso lo dico subito ed è dimostrabile...
... se vai a letto col cxlo che prude... ti svegli col dito che puzza ... è inevitabile!
...sono dove non ti aspetti di trovarmi, mi alimento della tua supponenza e disseto la mia curiosità nel silenzio.
Non sono un nemico, considerami un ospite.

Offline FuturaImmagine

  • Esploratore
  • **
  • Post: 111
  • Sesso: Maschio
  • Landing Page e Siti web Efficaci
    • Mostra profilo
    • FuturaImmagine.com
Re:Dissertazione personale dopo i recenti attacchi morali subiti
« Risposta #8 il: 20 Lug 2015, 19:24:07 »
No, sarò scemo ma non è chiaro.

Non è chiara la responsabilità, se c'e' una responsabilità e non mi è chiaro l'idea per risolverla (mentre il punto 1 era più facile).

Non sono abituato al linguaggio nei forum, spero ti capisca Alex.
Qualsiasi cosa che merita di essere fatta merita di essere fatta bene. [Lord Chesterfield]

http://www.futuraimmagine.com

Offline steganoga

  • Abituale
  • ****
  • Post: 1313
    • Mostra profilo
Re:Dissertazione personale dopo i recenti attacchi morali subiti
« Risposta #9 il: 20 Lug 2015, 20:20:49 »
spero ti capisca Alex.

si, credo di si.

..ma in pratica sei anche tu un foreign fighter?
vedo che anche tu provieni dalla spagna... curioso tutto questo interessamento per joomla in Italia
...sono dove non ti aspetti di trovarmi, mi alimento della tua supponenza e disseto la mia curiosità nel silenzio.
Non sono un nemico, considerami un ospite.

Offline FuturaImmagine

  • Esploratore
  • **
  • Post: 111
  • Sesso: Maschio
  • Landing Page e Siti web Efficaci
    • Mostra profilo
    • FuturaImmagine.com
Re:Dissertazione personale dopo i recenti attacchi morali subiti
« Risposta #10 il: 20 Lug 2015, 20:27:45 »
haha, nono niente fighter. Mi occupo di altro, Joomla è una piccolissima parte del mio business, sono un marketer. Ma Joomla.it mi ha dato parecchio, quindi mi sembra il momento di restituire e visto che Alex è un pò demotivato provo a contribuire.
Qualsiasi cosa che merita di essere fatta merita di essere fatta bene. [Lord Chesterfield]

http://www.futuraimmagine.com

Offline alexred

  • Fuori controllo
  • *
  • Post: 25673
  • Sesso: Maschio
  • Esperto in ozio relaxed
    • Mostra profilo
    • AlexRed.com
Re:Dissertazione personale dopo i recenti attacchi morali subiti
« Risposta #11 il: 20 Lug 2015, 20:59:55 »
1. Alex non dovresti parlare male di OSM a nome di Joomla.it, ma a nome tuo.
Certo, l'ho sempre fatto firmando a mio nome ogni messaggio  :)   
... e non con nickname anonimi :)

Offline tonicopi

  • Global Moderator
  • Instancabile
  • ********
  • Post: 12626
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • tonicopi su google
Re:Dissertazione personale dopo i recenti attacchi morali subiti
« Risposta #12 il: 21 Lug 2015, 13:38:23 »
A mio avviso nessun altro in  Italia ha dato tanto alla community quanto alexred con joomla.it e il collegato forum.
NESSUNO. Neppure lontanamente paragonabile.
Traduzioni e pacchetto di joomla localizzata con puntualità certosina. Guide, con l'aiuto di molti volontari, chiare e in italiano. Per me è stato in questi anni un supporto indispensabile, ineguagliabile ed impagabile.
W Joomla! W alexred! E W anche la Stefania, silenziosa ed efficientissima leader delle traduzioni!  :)

Offline Sitiwebjoomla.it

  • Appassionato
  • ***
  • Post: 246
  • Sesso: Maschio
  • Creazione Siti Web Joomla
    • Mostra profilo
    • Creazione Siti web Joomla
Re:Dissertazione personale dopo i recenti attacchi morali subiti
« Risposta #13 il: 04 Ago 2015, 21:38:41 »
Non so chi abbia mosso questi attacchi verso questa community credo che il lavoro fatto da tutti i volontari, nel corso del tempo sia grandioso. Personalmente ho scritto ogni tanto qualche contenuto, ogni tanto partecipato come sponsor ad uno o l'latro Joomla Day con la nostra azienda e posso garantire che i proventi degli annunci adword che girano all'interno degli articoli che ogni utente puo scrivere vengono dall'utente stesso percepiti ed inviati da google stesso (viene caricato il codice adword dell'utente che scrive, credo basti visionare il codice di uno o l'latro articolo per vedere che è diverso l'ID). Per quanto riguarda invece la sponsorizzazione basta leggere sul sito Joomladay, la richiesta per diventare sponsor è chiaramente visibile...sincermente mi sembra voler tirare fango su una comunity fantastica.
Adesso sono all'estero ma al rientro invero anche io i dati della nostra piccola comunity che ho creato in Lucchesia degli amanti di Joomla.
Siti Web Joomla.it - Creazione Siti Web Joomla Professionali e Efficaci - Assistenza e Sviluppo - Marketing - SEO  - Email info@sitiwebjoomla.it. PREVENTIVI IN 24 ORE. Contattaci per info. TEL 0583.329164

Offline MasterTheBest

  • Appassionato
  • ***
  • Post: 338
  • Sesso: Maschio
  • Onore Lealtà Forza, rialzarsi SEMPRE!
    • Mostra profilo
    • Andrea Rossi
Re:Dissertazione personale dopo i recenti attacchi morali subiti
« Risposta #14 il: 19 Ott 2015, 15:27:33 »
Riaprendo questo topic, ma che fine ha fatto tutto il vociare? OSM ha fatto/cambiato/indagato/scelto qualcosa?
Come dice tonycopy, niente e nessuno, in Italia, è vagamente simile a joomla.it ; pertanto, mi interessa sapere di che cosa si stia decidendo ai vertici.
RADJUG Brescia
Se urgente, ti obbligo a contattarmi su twitter@RedsAnDev
Joomla! è aiutarsi, insieme!

 

Torna su