Autore Topic: GDPR, come adeguarsi?  (Letto 13622 volte)

Online marine

  • Moderator
  • Instancabile
  • *****
  • Post: 4367
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #140 il: 14 Mag 2018, 12:33:19 »
A mio parere dal punto di vista dei cookie la soluzione migliore per tutti (sviluppatori, amatori, utenti) sarebbe quella che si sviluppassero delle soluzioni lato client (dai vari browser) per la gestione dei cookie. Lasciando ai siti la possibilità di lanciare richieste ma dando al browser (che è nelle mani dell'utente ed è personalizzabile dall'utente) il potere di decidere quali cookie l'utente desidera e quelli che invece l'utente non vuole (lasciando al sito solo il compito di informare l'utente di rischi o malfunzionamenti).
Ok, il tuo ragionamento non fa una piega, ma come già stato espresso più volte, il proprio parere personale (il mio, il tuo, ecc ecc), quando si tratta di legge, vale come il due di bastoni in una partita di briscola dove comanda denari.


Offline AleS

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 3
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #141 il: 14 Mag 2018, 12:43:08 »
Ok, il tuo ragionamento non fa una piega, ma come già stato espresso più volte, il proprio parere personale (il mio, il tuo, ecc ecc), quando si tratta di legge, vale come il due di bastoni in una partita di briscola dove comanda denari.
No ma, infatti, la mia voleva essere una considerazione personale e generale. Voleva anche sottointendere un messaggio del tipo: "Calmi ragazzi che nel nostro mondo di problemi e soluzioni ne escono fuori tutti i giorni."
Nel concreto, il mio atteggiamento (da Sig.Nessuno) sarà quello espresso.
Credo che esprimere le proprie opinioni personali possa essere costruttivo anche solo al fine di cambiare punto di vista, provare a ribaltare il problema ed avere una visione più ampia di quello che, ad oggi, può sembrare un ostacolo o un problema ma che, magari, potrebbe diventare qualcosa di positivo (o viceversa ;D ) . Non si tratta di autoproclamazione  :D :D

Online Limma

  • Abituale
  • ****
  • Post: 909
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #142 il: 14 Mag 2018, 12:50:22 »
Credo che esprimere le proprie opinioni personali possa essere costruttivo
Scusate l'OT, ma anche la giurisprudenza tutta si basa su interpretazioni dei codici, da parte degli avvocati e dei giudici.
Non saranno "personali" come si intende nel linguaggio comune, ma fondate su conoscenza del diritto (leggi e decreti, compresi quelli attuativi che mi pare di aver capito che ancora non ci sono per il GDPR) e delle sentenze, ma - e credo valga anche nel caso del GDPR - anche la "discussione" tra avvocati non potrebbe che essere alquanto "aperta".

Offline AleS

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 3
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #143 il: 14 Mag 2018, 13:00:06 »
Scusate l'OT, ma anche la giurisprudenza tutta si basa su interpretazioni dei codici, da parte degli avvocati e dei giudici.
Non saranno "personali" come si intende nel linguaggio comune, ma fondate su conoscenza del diritto (leggi e decreti, compresi quelli attuativi che mi pare di aver capito che ancora non ci sono per il GDPR) e delle sentenze, ma - e credo valga anche nel caso del GDPR - anche la "discussione" tra avvocati non potrebbe che essere alquanto "aperta".
E' esattamente quello che volevo dire quanto ho scritto che molto spesso le interpretazioni verranno date a posteriori.Altrimenti non avremmo 3 gradi di giudizio se esistesse una sola interpretazione delle norme.In italia vige il modello giuridico del "civil law" che anche davanti ad un precedente, non congela un'interpretazione. (detta in maniera cruda e pure male! I giuristi stanno rabbrividendo  ;D ) E' per questo che, secondo me, è importante il dialogo per snocciolare il problema e vederlo a più occhi.

Offline danielecr

  • Abituale
  • ****
  • Post: 966
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #144 il: 14 Mag 2018, 21:35:15 »
Alla faccia del gdpr firefox dalla versione 60 nemmeno fa visualizzare più i singoli cookie.... ::)

Offline tomtomeight

  • Global Moderator
  • Fuori controllo
  • ********
  • Post: 29302
  • Sesso: Maschio
  • Gli automatismi aiutano ma non insegnano nulla.
    • Mostra profilo
    • Xataface Italia
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #145 il: 15 Mag 2018, 15:37:25 »
Voci di corridoio. Molto probabilmente ci sarà una proroga.
NEWS DataGrill Xataface Installer (Ver. 1.0.1) per Joomla 3.8.x - DEMO Gestione Magazzino

Offline tomtomeight

  • Global Moderator
  • Fuori controllo
  • ********
  • Post: 29302
  • Sesso: Maschio
  • Gli automatismi aiutano ma non insegnano nulla.
    • Mostra profilo
    • Xataface Italia
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #146 il: 15 Mag 2018, 17:36:47 »
Notizia confermata 6 mesi ulteriori di proroga.
NEWS DataGrill Xataface Installer (Ver. 1.0.1) per Joomla 3.8.x - DEMO Gestione Magazzino

Online marine

  • Moderator
  • Instancabile
  • *****
  • Post: 4367
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #147 il: 15 Mag 2018, 17:42:58 »
Notizia confermata 6 mesi ulteriori di proroga.
Fonte?

Offline gnutello

  • Esploratore
  • **
  • Post: 61
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #148 il: 15 Mag 2018, 18:24:29 »
Notizia confermata 6 mesi ulteriori di proroga.

Altra notizia (spero non off topic): 6 ore fa sul profilo facebook di Acymailing un commento di un interno dichiara questo: "As regards the GDPR, a new release will be out this week !"
« Ultima modifica: 15 Mag 2018, 20:08:56 da gnutello »

Offline claudio65

  • Appassionato
  • ***
  • Post: 747
  • Sesso: Maschio
  • Buon forum a tutti
    • Mostra profilo
    • WMA
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #149 il: 15 Mag 2018, 19:19:09 »
Citazione
Notizia confermata 6 mesi ulteriori di proroga.
La fonte?
L’umanità si prende troppo sul serio. È il peccato originale del mondo. Se l’uomo delle caverne fosse stato capace di ridere, la storia sarebbe stata diversa. (Oscar Wilde)

Offline claudio65

  • Appassionato
  • ***
  • Post: 747
  • Sesso: Maschio
  • Buon forum a tutti
    • Mostra profilo
    • WMA
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #150 il: 15 Mag 2018, 19:46:26 »
Mi pare alquanto strana questa presunta proroga, per quel poco che ne so un regolamento Europeo può essere prorogato solo da una fonte di uguale livello, ergo non certo da un singolo stato membro.
So che in Francia hanno dato un “periodo di grazia” di 90 giorni, dove in caso di controllo vedono se caschi dal pero o meno e quindi ti stai preparando.
Ma niente di più

L’umanità si prende troppo sul serio. È il peccato originale del mondo. Se l’uomo delle caverne fosse stato capace di ridere, la storia sarebbe stata diversa. (Oscar Wilde)

Offline gnutello

  • Esploratore
  • **
  • Post: 61
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #151 il: 15 Mag 2018, 20:07:45 »
Mi pare alquanto strana questa presunta proroga, per quel poco che ne so un regolamento Europeo può essere prorogato solo da una fonte di uguale livello, ergo non certo da un singolo stato membro.
So che in Francia hanno dato un “periodo di grazia” di 90 giorni, dove in caso di controllo vedono se caschi dal pero o meno e quindi ti stai preparando.
Ma niente di più
Infatti, non vorrei si stia facendo confusione con un'analoga iniziativa del garante italiano di cui c'è traccia qui

Offline tomtomeight

  • Global Moderator
  • Fuori controllo
  • ********
  • Post: 29302
  • Sesso: Maschio
  • Gli automatismi aiutano ma non insegnano nulla.
    • Mostra profilo
    • Xataface Italia
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #152 il: 15 Mag 2018, 20:37:07 »
La fonte viene da un consulente della privacy, notizia di conferma uscita in forma ufficiale 5 minuti prima del mio secondo post, nel primo post, voci di corridoio, mi era stata data dal mio commercialista e studio associato che fra le altre cose trattano proprio adeguamento GDPR per le imprese associate.
NEWS DataGrill Xataface Installer (Ver. 1.0.1) per Joomla 3.8.x - DEMO Gestione Magazzino

Online marine

  • Moderator
  • Instancabile
  • *****
  • Post: 4367
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #153 il: 15 Mag 2018, 21:32:34 »
La fonte viene da un consulente della privacy, notizia di conferma uscita in forma ufficiale 5 minuti prima del mio secondo post, nel primo post, voci di corridoio, mi era stata data dal mio commercialista e studio associato che fra le altre cose trattano proprio adeguamento GDPR per le imprese associate.
Non trovo nessuna conferma online, non voglio fare San Tommaso, ma finchè non vedo comnunicazioni ufficiali io non ci credo.

Offline claudio65

  • Appassionato
  • ***
  • Post: 747
  • Sesso: Maschio
  • Buon forum a tutti
    • Mostra profilo
    • WMA
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #154 il: 15 Mag 2018, 23:11:51 »

Un regolamento Europeo può essere prorogato solo da una fonte di uguale livello, ergo non certo da un singolo stato membro.
« Ultima modifica: 16 Mag 2018, 09:06:28 da claudio65 »
L’umanità si prende troppo sul serio. È il peccato originale del mondo. Se l’uomo delle caverne fosse stato capace di ridere, la storia sarebbe stata diversa. (Oscar Wilde)

Offline xplosion

  • Global Moderator
  • Instancabile
  • ********
  • Post: 3771
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Documentazione Gantry Framework
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #155 il: 16 Mag 2018, 12:30:37 »
Ragazzi, non ci sarà alcuna proroga. Non credete tutte le voci di corridoio . Bisogna adeguarsi e basta .
Joomla rilascerà a breve la versione 3.9 proprio con dei strumenti per venire incontro alla GDPR.

Offline sgiobbio

  • Esploratore
  • **
  • Post: 101
    • Mostra profilo
    • Convivium
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #156 il: 16 Mag 2018, 16:17:17 »
Su questo sito web di un hotel della Versilia, ho visto implementato un banner che sembrerebbe essere rispondente ai nuovi requisiti: http://www.principefortedeimarmi.com/ Che ne pensate? E' una cosa del genere che bisognerebbe predisporre? Esiste qualche componente joomla free adatto? Avete idea se EU e-privacy Directive possa adottato, eventualmente con cambiamenti?  (O se ne sia prevista una nuova versione adeguata alla legge)? Da quanto ho letto finora qui, sembrerebbe che anche fra i componenti a pagamento non ce ne sia ancora nessuno che soddisfi le esigenze della normativa... Mi sbaglio?
« Ultima modifica: 16 Mag 2018, 16:19:53 da sgiobbio »

Online marine

  • Moderator
  • Instancabile
  • *****
  • Post: 4367
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #157 il: 16 Mag 2018, 16:44:04 »
Di free non c'è nulla

Offline frascan

  • Global Moderator
  • Instancabile
  • ********
  • Post: 4979
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • FraScan Web Solutions
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #158 il: 17 Mag 2018, 14:52:16 »
Sto notando che a livello di web imperversa il problema dei cookies come se il GDPR non fosse altro che questo. Ma siamo così sicuri che dal punto di vista dei cookies cambi qualcosa rispetto alla cosiddetta cookies law?

Quello che è certo è che cambiano e in modo sostanziale altri aspetti dove vedo decisamente meno attenzione e preoccupazione generale e dove molto probabilmente sarà su questi altri punti che scatteranno le sanzioni vere e proprie.
Per la natura stessa delle cose un esploratore non può mai sapere che cosa stia esplorando finché l’esplorazione non sia stata compiuta.

Offline Francesco77

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 2
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #159 il: 17 Mag 2018, 17:05:03 »
Ciao a tutti, anche io sto cercando di adeguarmi alla nuova legge, dei plugin presente nella jed che ne pensate? io ne ho individuato qualcuno a pagamento. Secondo voi sono validi? o conviene aspettare gli aggiornamenti di joomla?
Grazie

 

Torna su