Autore Topic: Posizionamento sito in Google  (Letto 6413 volte)

Offline maromaewq

  • Esploratore
  • **
  • Post: 73
    • Mostra profilo
Posizionamento sito in Google
« il: 09 Dic 2011, 12:22:36 »
Salve a tutti!
Ho creato ed indicizzato circa 3 mesi fa un sito con joomla 1.7. Ho indicizzato bene le parole chiave che mi interessavano, arrivando in data 1 dicembre ad avere molte parole nelle prime posizioni e comunque entro le prime 25-30.
Da ieri 08 dicembre provando a controllare il posizionamento con il free monitor for google di cleverstat, ho la maggioranza di parole chiave che erano nelle prime posizioni che ora sono oltre la posizione 100, mentre 3-4 altre parole sono balzate avanti di 40-50 posizioni... è normale tutto ciò? Questi sbalzi nel posizionamento sono dovuti alla giovane età del sito? Il sito è: www.calcolostrutture.net


Esempio di variazione di posizionamento:
- calcolo strutture: da pos. 9 a oltre 100
- calcoli strutturali: da pos. 12 a oltre 100
- studi tecnici: da pos. oltre 100 a pos. 37
- calcolo strutturale: da pos. 18 a pos. oltre 100
- calcolionline: da pos. 70 a pos. 11
 
Edit: Per cortesia titoli in minuscolo! Grazie.
« Ultima modifica: 09 Dic 2011, 12:26:42 da tomtomeight »

Offline ZioPal

  • Abituale
  • ****
  • Post: 806
  • Sesso: Maschio
  • SWM - Servizi Web Marketing Roma
    • Mostra profilo
Re:Posizionamento sito in Google
« Risposta #1 il: 09 Dic 2011, 12:47:33 »
Ciao maromaewq,
aspetta un po' perché un po' di dance può capitare.

Quello che per me è preoccupante è che tu sia finito oltre la 100esima il che potrebbe suonare come una penalizzazione di quelle automatiche.

Devo dire che non ho notato niente di strano nel codice del sito. Se ti dovessi dare un suggerimento per fare un test veloce ti direi di togliere i blocchi pubblicitari e i bannerini del pagerank (che non rimettere più :)).

seguo la discussione
Maurizio ZioPal
Realizzazione e posizionamento siti web Roma
Realizzazione Siti Web Roma Twitter: @ZioPal Facebook: Maurizio Palermo

Offline maromaewq

  • Esploratore
  • **
  • Post: 73
    • Mostra profilo
Re:Posizionamento sito in Google
« Risposta #2 il: 09 Dic 2011, 13:01:57 »
Grazie ziopal, gentilissimo!


Ho letto un articolo sulla sandbox, che affligge principalmente i nuovi siti... può essere che sia finito nella sandbox?


Mi sembra strano, perchè alcune parole chiave hanno migliorato il posizionamento, la sandbox dovrebbe penalizzare tutto il sito... inoltre non sono stato tolto dai posizionamenti, ma per alcune parole sono passato magari da pos 15 a 130...
Aggiungo inoltre che sono 3-4 settimane che non modifico il contenuto o quant'altro del sito, quindi non può sicuramente essere dovuto a mie modifiche del sito...
« Ultima modifica: 09 Dic 2011, 13:24:24 da maromaewq »

Offline ZioPal

  • Abituale
  • ****
  • Post: 806
  • Sesso: Maschio
  • SWM - Servizi Web Marketing Roma
    • Mostra profilo
Re:Posizionamento sito in Google
« Risposta #3 il: 09 Dic 2011, 13:25:09 »
La sandbox non è una zona di penalizzazione, se mai nel caso di google di valutazione, e generalmente è per i siti nuovi.

Potrebbe essere però una situazione simile in cui google sta facendo una rivalutazione, per questo ti dicevo di aspettare un attimo. :)

Maurizio ZioPal
Realizzazione e posizionamento siti web Roma
Realizzazione Siti Web Roma Twitter: @ZioPal Facebook: Maurizio Palermo

Offline maromaewq

  • Esploratore
  • **
  • Post: 73
    • Mostra profilo
Re:Posizionamento sito in Google
« Risposta #4 il: 10 Dic 2011, 13:09:10 »
Grazie ziopal.


Quello che mi preme evidenziare che ho scoperto è il fatto che google non ha declassato le pagine meglio indicizzate che occupavano le prime 10-20 posizioni, le ha proprio tolte dal suo indice.
Adesso sono indicizzato con pagine oltre la 100 posizione, ma sono altre pagine del sito "secondarie" che c'erano anche prima e che non hanno subito variazioni di posizionamento.


Praticamente ha tolto la home page e tutte le pagine meglio indicizzate dai risultati di ricerca... probabilmente saranno finite nella sandbox...

Offline ZioPal

  • Abituale
  • ****
  • Post: 806
  • Sesso: Maschio
  • SWM - Servizi Web Marketing Roma
    • Mostra profilo
Re:Posizionamento sito in Google
« Risposta #5 il: 10 Dic 2011, 17:33:32 »
la sandbox non centra nulla :),

invece probabilmente stai subendo una qualche penalizzazione:
accertati di non essere stato bucato (hai del codice maligno nelle tue pagine)
i tuoi contenuti sono originali?
Ci sono molte pagine duplicate nel tuo sito?
hai venduto link?

Ho visto che hai tolto i bannerini e le pubblicità, per me hai fatto bene, Google potrebbe averli interpretati male.

Se la penalizzazione è automatica e riesci a risolverla, dovresti recuperare le posizioni con lo stesso automatismo, altrimenti dovrai fare richiesta di reinclusione.

Ora preoccupati di fare le verifiche sul codice e sui contenuti.

Maurizio ZioPal
Realizzazione e posizionamento siti web Roma
Realizzazione Siti Web Roma Twitter: @ZioPal Facebook: Maurizio Palermo

Offline maromaewq

  • Esploratore
  • **
  • Post: 73
    • Mostra profilo
Re:Posizionamento sito in Google
« Risposta #6 il: 10 Dic 2011, 18:00:10 »
Grazie ziopal per i preziosi consigli... ho tolto i banner che non sono di google, avevo pubblicato tempo fa dei banner di ad sense, ma sono stato bannato (e devo ancora capire perchè). Così ho pubblicato dei banner di altre società, ma sono mesi che ci sono, non dovrebbe essere quello il problema. Comunque per sicurezza li ho tolti e ho tolto anche le barre del pagerank...
Ci sono alcune pagine duplicate nel mio sito, prese da wikipedia, ma sono interne e nascoste e comunque ci sono da quando ho creato il sito e sono tutte indicizzate, non dovrebbe essere quello il problema...


Un problema potrebbero essere i backlinks, ne ho tantissimi circa 3500, provenienti da 65 domini diversi, ma tutti domini di qualità (dati di google-webmaster). Non ho mai pagato per avere backlinks, al massimo qualche scambio links o con le famose barre del pagerank con i posizionamenti dei siti.  Ho letto che troppi backlinks in poco tempo (ho il sito da 3 mesi e l'ho indicizzato da 2) fanno male...


Ho letto in alcuni articoli che sponsorizzare il sito con ad words può aiutare a risollevarsi nel posizionamento delle parole chiave non a pagamento... da oggi quindi sto sponsorizzando il sito anche con ad words...



Comunque probabilmente il problema sono i codici maligni che tu hai trovato... Non ho mai pubblicato codici maligni sul sito, non so neanche come si faccia...


Come si fa a vedere dove è il codice maligno e che tipo di codice è? Che strumenti devo usare?


Ho appena controllato il sito con "strumenti per webmaster" di google webmaster e mi dice "Google non ha rilevato alcun malware in questo sito". Come hai fatto a trovare malware?


Grazie
« Ultima modifica: 10 Dic 2011, 19:48:11 da maromaewq »

Offline ZioPal

  • Abituale
  • ****
  • Post: 806
  • Sesso: Maschio
  • SWM - Servizi Web Marketing Roma
    • Mostra profilo
Re:Posizionamento sito in Google
« Risposta #7 il: 10 Dic 2011, 20:59:59 »
perdonami maromaewq, non vorrei confonderti.

Io non ho trovato codici maligni ti invitavo a verificare il codice delle tue pagine e le cartelle della tua installazione perché questo è il primo motivo per cui google ti potrebbe penalizzare. Per questo problema non puoi fidarti di webmaster tools.

Non importa quanto siano nascoste le pagine copiate, se sono linkate google le conosce, ma se sono poche come dici non credo sia questo il problema.

I backlinks non danno nessun problema anzi, però se google ne registra molti da siti bannati torniamo al punto 1, codice maligno.

Quando parlavo di link intendevo quelli in uscita dal tuo sito, che non debbono essere necessariamente venduti, ma percepiti come tali da google. In questo senso viene giudicato male anche lo scambio link e le barrette del page rank possono fare brutti scherzi.

Se hai avuto un ban da AdSense e non hai incentivato i click è probabile che un problema ci sia davvero.

Acquistare AdWords ti farà trovare per le parole chiave che sei disposto a pagare non ti farà riguadagnare le posizioni perse o uscire dalla penalizzazione.

Maurizio ZioPal
Realizzazione e posizionamento siti web Roma
Realizzazione Siti Web Roma Twitter: @ZioPal Facebook: Maurizio Palermo

Offline maromaewq

  • Esploratore
  • **
  • Post: 73
    • Mostra profilo
Re:Posizionamento sito in Google
« Risposta #8 il: 11 Dic 2011, 15:16:26 »
Grazie ziopal.


Come faccio a verificare se ci sono malware sul sito?


Penso comunque che se ci fossero l'antivirus che ho nel pc non mi permetterebbe di caricare le pagine web del sito, visto che riconosce i siti con malware, non credi?

Offline ZioPal

  • Abituale
  • ****
  • Post: 806
  • Sesso: Maschio
  • SWM - Servizi Web Marketing Roma
    • Mostra profilo
Re:Posizionamento sito in Google
« Risposta #9 il: 11 Dic 2011, 16:07:58 »
quella del malware è solo un'ipotesi, ma devi verificarla perché non puoi fidarti troppo di strumenti come un antivirus locale.

Verifica in ftp tra i file del tuo sito se ci sono cartelle che non riconosci, sfrutta sempre Google alert e utilizza una ricerca tipo questa site:calcolostrutture.net casino or crack or cialis ti avvertirà se sul tuo sito esistono parole tipiche dello spam. (alcune parole sono state giustamente censurate dal forum, ma puoi facilmente immaginare quali altre aggiungere).

Dopo di che devi scorrerti il codice delle tue pagine e vedere se ci sono script che tu non hai utilizzato.

queste sono verifiche che devi fare sempre e comunque, ma ti ripeto fa solo parte del problem solving di questi casi.

Maurizio ZioPal


« Ultima modifica: 11 Dic 2011, 16:10:00 da ZioPal »
Realizzazione e posizionamento siti web Roma
Realizzazione Siti Web Roma Twitter: @ZioPal Facebook: Maurizio Palermo

Offline maromaewq

  • Esploratore
  • **
  • Post: 73
    • Mostra profilo
Re:Posizionamento sito in Google
« Risposta #10 il: 12 Dic 2011, 11:20:32 »
nessun malware ziopal, le pagine sono così come le ho create io... l'antivirus del pc non trova malware, google webmaster non trova malware, scaricando il contenuto del sito nel pc non ho trovato malware...


Tempo fa avevo scritto al forum e mi aveva risposto taolo, dicendomi che i nuovi siti beneficiano di una spinta iniziale da google, poi questa spinta viene tolta. Può mica essere il mio caso, prima avevo la spinta iniziale di google, ora il sito non viene più considerato nuovo sito e quindi mancando la spinta adesso sono risalito nei posizionamenti?


Ho controllato inoltre le pagine duplicate di wikipedia, sono un centinaio, su argomenti dell'edilizia, ma ci sono dall'inizio della creazione del sito e sono già indicizzate. Se le tolgo e faccio un redirect 301 alla home page del sito, per evitare di perdere il posizionamento acquisito, ne trarrò giovamento per il posizionamento delle parole chiave delle pagine principali del sito?


Grazie

Offline ZioPal

  • Abituale
  • ****
  • Post: 806
  • Sesso: Maschio
  • SWM - Servizi Web Marketing Roma
    • Mostra profilo
Re:Posizionamento sito in Google
« Risposta #11 il: 12 Dic 2011, 12:41:55 »
mi dici quali sono le pagine sparite dalle serp?
Realizzazione e posizionamento siti web Roma
Realizzazione Siti Web Roma Twitter: @ZioPal Facebook: Maurizio Palermo

Offline maromaewq

  • Esploratore
  • **
  • Post: 73
    • Mostra profilo
Re:Posizionamento sito in Google
« Risposta #12 il: 12 Dic 2011, 12:55:20 »
Le pagine sparite dalla serp sono le 4 di calcolo strutture (top menu): calcolo strutture in acciaio, calcolo strutture in cemento armato, calcolo strutture in acciaio, calcolo strutture in muratura, calcolo geotecnico (sempre top menu), verifica legge 10-91 (top menu) e la home page, che dovrebbe essere quella che, avendo il PR più alto, raccoglie più parole chiave.


Ti allego 2 file jpg con i posizionamenti delle parole chiave in data 01 dicembre e oggi 12 dicembre, così ti rendi conto di cosa è successo nella differenza di posizionamento.


Ciao e grazie!

[allegato vecchio più di un anno eliminato da un amministratore]
« Ultima modifica: 12 Dic 2011, 12:59:04 da maromaewq »

Offline ZioPal

  • Abituale
  • ****
  • Post: 806
  • Sesso: Maschio
  • SWM - Servizi Web Marketing Roma
    • Mostra profilo
Re:Posizionamento sito in Google
« Risposta #13 il: 12 Dic 2011, 14:51:23 »
Ciao maromaewq,
potrebbe essere una sorta di penalizzazione per "iper ottimizzazione", nelle tue pagine ci sono più parole nei meta title, description e keywords che in tutta la pagina, questo non va bene.

Accorcia i titoli e le descrizioni non più di 150 caratteri, metti solo 3 o 4 parole chiave in "keywords".

Google non apprezza fiumi di parole chiave specialmente se ripetute.

Non apprezza neanche l'invio continuo di query (free monitor for google) per verificare la tua keyword oltre la  30a posizione ;)

Maurizio ZioPal
« Ultima modifica: 12 Dic 2011, 14:53:13 da ZioPal »
Realizzazione e posizionamento siti web Roma
Realizzazione Siti Web Roma Twitter: @ZioPal Facebook: Maurizio Palermo

Offline maromaewq

  • Esploratore
  • **
  • Post: 73
    • Mostra profilo
Re:Posizionamento sito in Google
« Risposta #14 il: 12 Dic 2011, 15:10:46 »
Quindi ziopal mi stai dicendo che è meglio non usare free monitor for google, perchè potrei essere stato penalizzato per le parole chiave di cui cerco il posizionamento troppo spesso?


Si può usare in alternativa il tools di seoutility.com o è dannoso anch'esso?


Il metodo più efficace e meno dannoso per verificare il posizionamento è quindi una semplice ricerca delle parole chiave in google fino a quando non la trovo?


Per quanto riguarda i meta tags title, description e keyword, li ho riempiti così tanto analizzando i siti dei concorrenti, anch'essi super riempiti e ne avevo avuto giovamento. Analizzando con il tool di tuttowebmaster.eu effettivamente mi dice che sono riempiti troppo.... meglio fare un tentativo svuotandoli un po', vero?

Offline ZioPal

  • Abituale
  • ****
  • Post: 806
  • Sesso: Maschio
  • SWM - Servizi Web Marketing Roma
    • Mostra profilo
Re:Posizionamento sito in Google
« Risposta #15 il: 12 Dic 2011, 16:18:55 »
Coi meta tag cosi "farciti" ti hanno aiutato a scalre la serp probabilmente non a mantenerla.

Se i concorrenti usano questa tecnica meglio per te perché è sbagliata. :)

Non ti ho detto di non usare "free monitor for google", ma se lo usi tutti i giorni e gli fai verificare fino alla 200sima posizione non va bene. Sarebbe sufficente verificare i primi 30 risultati che sono quelli che contano, al massimo 40 per vedere se ti stai di nuovo avvicinando e comunque non più di una due volte a settimana.

Maurizio ZioPal   
Realizzazione e posizionamento siti web Roma
Realizzazione Siti Web Roma Twitter: @ZioPal Facebook: Maurizio Palermo

 

Host

Torna su