Autore Topic: Conversione sito con joomla  (Letto 6780 volte)

Offline A.Russo

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 14
    • Mostra profilo
Conversione sito con joomla
« il: 09 Feb 2012, 08:08:20 »
Buon giorno, curo un sito residente su hosting aruba, e vorrei rifarlo con Joomla, che problemi potrei incontrare?
Grazie

Offline frascan

  • Global Moderator
  • Instancabile
  • ********
  • Post: 4988
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • FraScan Web Solutions
Re:Conversione sito con joomla
« Risposta #1 il: 09 Feb 2012, 09:52:01 »
Ciao e benvenuto nel forum.
Essendo nuovo del forum devo avvisarti che non sono ammessi riferimenti a servizi e prodotti commerciali.
Venendo alla tua domanda prima di tutto devi assicurarti che il pacchetto di hosting di cui disponi sia adeguato per ospitare joomla. Dopodiche non sapendo che tipo di sito vuoi rifare in joomla non saprei che tipo di problemi potresti trovare. In linea di massima joomla permette di realizzare numerosissime tipologie di siti ma nello specifico e senza ulteriori informazioni non so che indicazioni darti :)
Per la natura stessa delle cose un esploratore non può mai sapere che cosa stia esplorando finché l’esplorazione non sia stata compiuta.

Offline ventus85

  • Global Moderator
  • Instancabile
  • ********
  • Post: 6533
  • Sesso: Femmina
  • Affetta da Joomlaite
    • Mostra profilo
    • Il sito di ventus85
Re:Conversione sito con joomla
« Risposta #2 il: 09 Feb 2012, 09:58:00 »
Benvenuto nel forum di joomla.it  :)
Oltre ai buoni consigli di frascan, volevo aggiungere un paio di cose.

Nel caso tu non abbia mai usato Joomla ti consiglio di dare un'occhiata a questa pagina piena di guide e consigli dove trovi anche i requisiti necessari per poter usare questo CMS.
Se per esempio sei su hosting Windows prima di tutti ti conviene chiedere la conversione a Linux.

Con cosa è sviluppato il tuo sito?
Cosa vuoi nel nuovo sito? Gli stessi contenuti del vecchio?
Hai qualcosa di particolare per esempio una galleria, una gestione di newsletter, un forum?
Come sei messo a SEO?
Vuoi mantenere la stessa grafica?

Ti consiglio di fare prima un'analisi del tuo sito per capire come andare avanti con la "conversione"...
Se volete aiuto non mandate messaggi privati, ma usate la funzione Cerca e postate sul forum, grazie!

Born in the wind, born to be wild!

Offline A.Russo

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 14
    • Mostra profilo
Re:Conversione sito con joomla
« Risposta #3 il: 09 Feb 2012, 10:11:10 »
Grazie per la notazione relativa alle citazioni commerciali, e me ne scuso.
Il sito è in ambiente windows e vorrei mantenere le stesse caratteristiche facendolo diventare dinamico e non più statico. Dimenticavo è realizzato con Dreamviewer.
Questo è l'indirizzo del sito, se può essere d'aiuto:
www.renatodandrea.it
Grazie
« Ultima modifica: 09 Feb 2012, 10:17:10 da A.Russo »

Offline frascan

  • Global Moderator
  • Instancabile
  • ********
  • Post: 4988
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • FraScan Web Solutions
Re:Conversione sito con joomla
« Risposta #4 il: 09 Feb 2012, 10:26:35 »
Ho visto il sito e direi che è pienamente fattibile in joomla e sicuramente sarà gestibile più facilmente con joomla.
Bisogna però pianificare il passaggio dei contenuti dall'attuale sito al sito in joomla.
Bisogna anche fare la conversione del pacchetto hosting da windows a linux.
Ma credo che prima di tutto devi prendere confidenza con joomla facendo una installazione di test di joomla con i dati di esempio in modo tale che seguendo le guide che ti ha indicato ventus e provando concretamente come funziona un sito joomla alla fine riuscirai a trasferire i contenuti dal sito attuale a quello in joomla.
In ogni caso qui sul forum troverai tutto l'aiuto necessario alla riuscita dell'impresa :)
Per la natura stessa delle cose un esploratore non può mai sapere che cosa stia esplorando finché l’esplorazione non sia stata compiuta.

Offline A.Russo

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 14
    • Mostra profilo
Re:Conversione sito con joomla
« Risposta #5 il: 09 Feb 2012, 10:42:30 »
Grazie per la disponibilità, infatti ho già installato in locale xampp e joomla, però sono indeciso tra la versione 1.7 e la 2.5 di joomla

Offline frascan

  • Global Moderator
  • Instancabile
  • ********
  • Post: 4988
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • FraScan Web Solutions
Re:Conversione sito con joomla
« Risposta #6 il: 09 Feb 2012, 10:51:44 »
Senza ombra di dubbio la versione 2.5. La versione 1.7 a breve non sarà più supportata.
Per la natura stessa delle cose un esploratore non può mai sapere che cosa stia esplorando finché l’esplorazione non sia stata compiuta.

Offline A.Russo

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 14
    • Mostra profilo
Re:Conversione sito con joomla
« Risposta #7 il: 09 Feb 2012, 10:56:19 »
ho acquistato un corso su dvd di joomla 1.7 della mo.... molto esauriente e chiaro, sono molte le differenze tra le versioni?

Offline ventus85

  • Global Moderator
  • Instancabile
  • ********
  • Post: 6533
  • Sesso: Femmina
  • Affetta da Joomlaite
    • Mostra profilo
    • Il sito di ventus85
Re:Conversione sito con joomla
« Risposta #8 il: 09 Feb 2012, 11:09:45 »
sono molte le differenze tra le versioni?

No, tra la 1.7 e la 2.5 direi decisamente no
Se volete aiuto non mandate messaggi privati, ma usate la funzione Cerca e postate sul forum, grazie!

Born in the wind, born to be wild!

Offline A.Russo

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 14
    • Mostra profilo
Re:Conversione sito con joomla
« Risposta #9 il: 09 Feb 2012, 11:13:13 »
Spero di non essere invadente con tutte queste domande, è meglio creare il sito in locale, e poi in un secondo momento dopo aver effettuato la migrazione in Linux riversare il tutto via ftp al server, ho c'è qualche procedura particolare?

Offline frascan

  • Global Moderator
  • Instancabile
  • ********
  • Post: 4988
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • FraScan Web Solutions
Re:Conversione sito con joomla
« Risposta #10 il: 09 Feb 2012, 11:28:17 »
Nessuna invadenza. Sono domande che tutti all'inizio ci siamo posti.
Posso dirti come procedo personalmente in base alla mia esperienza ma non è di certo la verità assoluta ed altri procedono diversamente ed hanno le loro buone ragioni.
Personalmente installo joomla in una sottodirectory del sito direttamente sul server. Inibisco l'indicizzazione della sottodirectory ai motori di ricerca e lavoro direttamente sul server dove sarà ospitato il sito. In questo modo evito problemi di ambiente diverso (locale e remoto) e quando è tutto pronto è sufficiente spostare nella root del dominio il sito joomla e fare due modifiche al configuration.php ed evito un trasferimento da locale a remoto. Questa è la modalità che preferisco ma le altre sono altrettanto valide ed in tanti ti diranno che prefericono lavorare in locale e poi fare il trasferimento.
Per la natura stessa delle cose un esploratore non può mai sapere che cosa stia esplorando finché l’esplorazione non sia stata compiuta.

Offline A.Russo

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 14
    • Mostra profilo
Re:Conversione sito con joomla
« Risposta #11 il: 09 Feb 2012, 11:32:59 »
Ma il sito è in ambiente windows devo quindi installare anche xamp? E poi al momento della conversione a Linux cosa succede?

Offline frascan

  • Global Moderator
  • Instancabile
  • ********
  • Post: 4988
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • FraScan Web Solutions
Re:Conversione sito con joomla
« Risposta #12 il: 09 Feb 2012, 11:45:50 »
No xampp puoi installarlo solo in locale. Infatti xampp è un software che emula un ambiente server su un pc ma non puoi installarlo su un server. Per poter lavorare direttamente sul server devi richiedere prima la conversione da windows a linux al tuo fornitore di hosting.
Non dovrebbero esserci problemi visto che il sito attuale mi pare sviluppato in html soltanto e quindi tutto dovrebbe funzionare anche in ambiente linux. In ogni caso prima di richiedere la conversione da windows a linux fai una copia di backup del sito e chiedi al tuo fornitore di hosting se potrebbero sorgere problemi con l'attuale sito. Le variabili in gioco possono essere tante quando ci si accinge ad operazioni di questo tipo ed anche un dettaglio trascurato può generare problemi.
Ma visto che sei alle prime esperienze con joomla forse la cosa più veloce e sensata da fare è quella di prendere dimestichezza con joomla in locale su xampp.
Per la natura stessa delle cose un esploratore non può mai sapere che cosa stia esplorando finché l’esplorazione non sia stata compiuta.

Offline A.Russo

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 14
    • Mostra profilo
Re:Conversione sito con joomla
« Risposta #13 il: 09 Feb 2012, 11:53:14 »
Penso che abbandono l'idea, anche se mi sarebbe piaciuto lavorare con joomla, ho l'impressione che le problematiche sono tante. Non vorrei che con la migrazione a Linux il sito attualmente com' è diventasse instabile o irraggiungibile, visto che è ben idicizzato da Google.
« Ultima modifica: 09 Feb 2012, 11:55:20 da A.Russo »

Offline frascan

  • Global Moderator
  • Instancabile
  • ********
  • Post: 4988
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • FraScan Web Solutions
Re:Conversione sito con joomla
« Risposta #14 il: 09 Feb 2012, 12:34:56 »
E ti spaventi per così poco :)
Più che di problematiche direi che si tratta di una normale situazione di incertezza quando si esplorano territori nuovi e non conosciuti. Se vuoi un consiglio spassionato ti dico di installare joomla in locale e prendere familiarità con il sistema e poi vedrai che vorrai passare di corsa a joomla capendo di quanto ti allegerisce la gestione e la manutenzione del sito :)
Per la natura stessa delle cose un esploratore non può mai sapere che cosa stia esplorando finché l’esplorazione non sia stata compiuta.

Offline A.Russo

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 14
    • Mostra profilo
Re:Conversione sito con joomla
« Risposta #15 il: 09 Feb 2012, 18:53:00 »
Grazie per la tua disponibilità e gentilezza, seguirò il tuo consiglio.
Posso disturbarti se mi sorge qualche dubbio o problema?
Mi consigli quindi di installare la 2.5?
Grazie
Antonio Russo
« Ultima modifica: 09 Feb 2012, 19:11:22 da A.Russo »

Offline maicolstaip

  • Global Moderator
  • Instancabile
  • ********
  • Post: 17623
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • https://www.hoteledelweiss.net/
Re:Conversione sito con joomla
« Risposta #16 il: 09 Feb 2012, 19:19:08 »
Ciao A.Russo,
vai tranquillo con la 2.5.

Come ti han già scritto non ti scoraggiare e dopo una settimana di duro lavoro ti accorgerai che il sistema joomla è incredibilmente pratico.
L'importante è entrare nell'ordine di idee, poi tutto ti verrà naturale.

Ciao!
Non si risponde a PM tecnici. Postate sul forum. Grazie.

Offline A.Russo

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 14
    • Mostra profilo
Re:Conversione sito con joomla
« Risposta #17 il: 09 Feb 2012, 19:30:44 »
Visto che ora mi trovo con la versione 1.7 come faccio ad installare la 2.5?
Devo disinstallare xampp ed eseguire un'installazione pulita?

Offline maicolstaip

  • Global Moderator
  • Instancabile
  • ********
  • Post: 17623
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • https://www.hoteledelweiss.net/
Re:Conversione sito con joomla
« Risposta #18 il: 09 Feb 2012, 20:27:17 »
Ciao A.Russo,
prendi la spiegazione un po' alla leggera ma è solo per spiegarti in modo spicciolo.
Xampp è un sistema che sul tuo PC che immagino sia windows ti crea un ambiente adatto per lavorare in ambiente Linux. E' definito LAMP.

Non devi disinstallarlo, altrimenti ti manca l'ambiente adatto per lavorare con joomla o con qualunque CMS che utilizzi quel sistema.

Se vuoi installare la 2.5.1, fai prima a cancellare i files e le cartelle di joomla 1.7, cancellare il database e ricominciare da zero con 2.5.1 (installazione pulita)

Qui trovi molte guide e un sacco di informazioni
http://www.joomla.it/articoli-della-community/792-hosting-linux-hosting-windows-e-joomla.html
http://wiki.joomla.it/index.php?title=Primi_passi_per_Joomla_1.5
http://wiki.joomla.it/index.php/Categoria:Domande_e_Risposte_FAQ_Joomla_1.6
Non si risponde a PM tecnici. Postate sul forum. Grazie.

Offline A.Russo

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 14
    • Mostra profilo
Re:Conversione sito con joomla
« Risposta #19 il: 09 Feb 2012, 20:50:00 »
Sei stato molto esaustivo, il problema è come essere sicuro di aver disinstallata tutta la 1.7, pensavo ci fosse una procedura dedicata. Per XAMPP l'avrei installato di nuovo. E forse faccio prima.
« Ultima modifica: 09 Feb 2012, 20:51:54 da A.Russo »

 

Host

Torna su