Autore Topic: [Risolto] Allienamento sito remoto locale  (Letto 1415 volte)

Offline EmoArt

  • Appassionato
  • ***
  • Post: 264
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
[Risolto] Allienamento sito remoto locale
« il: 13 Apr 2012, 16:28:22 »
Scusate vorrei fare una domanda, sono l'unico che, facendo la copia in locale del sito remoto, cè sempre qualcosa che non funziona nella copia locale, o, :-\ se costruisco in locale e trasferisco in remoto, in remoto non funziona qualcosa?
« Ultima modifica: 15 Apr 2012, 20:39:07 da EmoArt »
Finchè ci credi è reale.

Offline giusebos

  • Fuori controllo
  • *
  • Post: 19664
  • Sesso: Maschio
  • Giuseppe Serbelloni Mazzanti Viendalmare
    • Mostra profilo
Re:Allienamento sito remoto locale
« Risposta #1 il: 13 Apr 2012, 18:56:23 »
fai subito tutto in locale. Spesso i problemi sono dati dal fatto che i due server, 1 quello locale, e 2 quello remoto, non hanno le stesse caratteristiche.
su www.icagenda.it guide e tutorial con esempi di chronoforms e chronoconnectivity

Offline EmoArt

  • Appassionato
  • ***
  • Post: 264
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Allienamento sito remoto locale
« Risposta #2 il: 13 Apr 2012, 20:38:15 »
visto che ci sono differenze, se faccio in locale e poi in remoto non funziona, rischio di perdere solo tempo?
Finchè ci credi è reale.

Offline tomtomeight

  • Global Moderator
  • Fuori controllo
  • *****
  • Post: 30246
  • Sesso: Maschio
  • Gli automatismi aiutano ma non insegnano nulla.
    • Mostra profilo
Re:Allienamento sito remoto locale
« Risposta #3 il: 13 Apr 2012, 21:15:37 »
visto che ci sono differenze, se faccio in locale e poi in remoto non funziona, rischio di perdere solo tempo?

Sì ti rimando a questo post http://forum.joomla.it/index.php/topic,161091.new.html#new
NEWS DataGrill Xataface Installer (Ver. 1.0.1) per Joomla 3.8.x - DEMO Gestione Magazzino

Offline EmoArt

  • Appassionato
  • ***
  • Post: 264
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Allienamento sito remoto locale
« Risposta #4 il: 13 Apr 2012, 21:32:09 »
 :) grazie finalmente un di chiarezza (a questo punto non sarebbe bene modificare la guida sul wiki che consiglia di mantenere allineati i siti?), a parte ciò, mi vengono dei dubbi sull'uso, hai scritto:
Citazione
...quando è possibile il locale serve solo per testare, sperimentare, quando si ha necessità di installare un nuovo componente, senza compromettere il sito di produzione............ 
....Per il normale utilizzo del sito come lo é l'inserire i nuovi contenuti fallo direttamente in remoto, invece quando c'è necessità di modifiche, falle prima in locale e poi dopo esito positivo le rifai in remoto.
per "modifiche" cosa intendi?
L'installazione di un componente o plugin, comunque prevedono un'installazione di joomla in locale (quest'eventuale installazione sarà vuota, con i dati di esempio o sarà una copia del sito remoto, sempre che funzioni in locale)?
« Ultima modifica: 13 Apr 2012, 21:34:27 da EmoArt »
Finchè ci credi è reale.

Offline tomtomeight

  • Global Moderator
  • Fuori controllo
  • *****
  • Post: 30246
  • Sesso: Maschio
  • Gli automatismi aiutano ma non insegnano nulla.
    • Mostra profilo
Re:Allienamento sito remoto locale
« Risposta #5 il: 13 Apr 2012, 21:44:08 »
È ovvio che in locale devi avere una copia del remoto per poter testare, però la.copia deve considerarsi solo come ambiente di prova e non come mezzo per gestire e mantenere il sito nel normale utilzzo di inserimento contenuti. E' anche vero peró che in locale è pissibile farla funzionare scegliendo un emulatore adatto, xampp o altro.
NEWS DataGrill Xataface Installer (Ver. 1.0.1) per Joomla 3.8.x - DEMO Gestione Magazzino

Offline EmoArt

  • Appassionato
  • ***
  • Post: 264
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Allienamento sito remoto locale
« Risposta #6 il: 14 Apr 2012, 17:13:41 »
Ok proviamo a procedere per gradi, non capisco perchè non funzioni ancora.
Ho installato xampp e in locale ho installato una nuova versione di joomla (la stessa con cui ho fatto il sito in locale).
backup del db in remoto seguendo il wiki, importo in locale, copio solo la cartella immagini in locale (come consigliato da francesco46 in un mio vecchio post, visto che al massimo compie solo queste operazioni) ma a me in locale non funziona, o meglio funziona quasi tutto, ma se voglio modificare un articolo non si apre nemmeno la pagina, appare un messaggio di errore, se copio invece tutte le cartelle e file, mi imbatto con il file configuration.php che modificalo quanto vuoi non funzionarà mai il carrello o il modulo per le newsletter... >:( .
Su cosa devo testare i vari moduli se in locale non funziona?
Non sò più dove sbattere la testa quì è un continuo perdere di tempo inutilmente... >:(
Finchè ci credi è reale.

Offline giusebos

  • Fuori controllo
  • *
  • Post: 19664
  • Sesso: Maschio
  • Giuseppe Serbelloni Mazzanti Viendalmare
    • Mostra profilo
Re:Allienamento sito remoto locale
« Risposta #7 il: 14 Apr 2012, 17:18:18 »
...Non sò più dove sbattere la testa quì è un continuo perdere di tempo inutilmente... >:(


Ogni volta che "allinei il sito, le credenziali le allinei? ovvero riscrivi correttamente nel file configuration:
nome database (potresti averlo ricreato in locale con lo stesso nome)
user database (come sopra)
paswword database (come sopra)
indirizzo database (in genere localhost ma anche un indirizzo IP)


Vedi che per ogni allineamento devi avere il suo file configuration.php correttamente compilato.
su www.icagenda.it guide e tutorial con esempi di chronoforms e chronoconnectivity

Offline tomtomeight

  • Global Moderator
  • Fuori controllo
  • *****
  • Post: 30246
  • Sesso: Maschio
  • Gli automatismi aiutano ma non insegnano nulla.
    • Mostra profilo
Re:Allienamento sito remoto locale
« Risposta #8 il: 14 Apr 2012, 17:34:31 »
Credo che per il non funziona EmoArt si riferisce solo ad alcune parti:
Virtuemart è ovvio che quando si cambia server bisogna allineare un suo file di configurazione
Email è anche chiaro in questo caso che in locale la modalità di spedizione è diversa da quella remota.
NEWS DataGrill Xataface Installer (Ver. 1.0.1) per Joomla 3.8.x - DEMO Gestione Magazzino

Offline EmoArt

  • Appassionato
  • ***
  • Post: 264
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Allienamento sito remoto locale
« Risposta #9 il: 14 Apr 2012, 19:05:25 »

Ogni volta che "allinei il sito, le credenziali le allinei? ovvero riscrivi correttamente nel file configuration:
nome database (potresti averlo ricreato in locale con lo stesso nome)
user database (come sopra)
paswword database (come sopra)
indirizzo database (in genere localhost ma anche un indirizzo IP)


Vedi che per ogni allineamento devi avere il suo file configuration.php correttamente compilato.
Si si, questo sì, infatti il sito funziona parzialmente, per esempio oggi stesso si è verificato che dopo aver importato tutto,  posso dal backand andare su gestione articoli ma se tento di modificarli mi appare una pagina bianca con un errore...
allora mi chiedo: se in locale, come suggerisce tomtom dovrei fare solo dei test (su una copia di backup del sito che funzioni correttamente in locale) per esempio installo un componente, questo funziona, ma ho la possibilità che installando lo stesso in remoto mi crei qualche problema al sito, il test che senso ha?
guarda Tomtom se vuoi ti posso passare i dati per scaricare in locale il mio sito (tanto non ci sono dati importanti) magari per esser certi che sbaglio qualcosa io..
Finchè ci credi è reale.

Offline giusebos

  • Fuori controllo
  • *
  • Post: 19664
  • Sesso: Maschio
  • Giuseppe Serbelloni Mazzanti Viendalmare
    • Mostra profilo
Re:Allienamento sito remoto locale
« Risposta #10 il: 14 Apr 2012, 20:05:51 »
Il senso di provare un estensione in locale è quello di testarla a livello opzioni/funzionalità non quello di vedere se gira oppure no.
su www.icagenda.it guide e tutorial con esempi di chronoforms e chronoconnectivity

Offline EmoArt

  • Appassionato
  • ***
  • Post: 264
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Allienamento sito remoto locale
« Risposta #11 il: 15 Apr 2012, 11:58:42 »
 :) ah ma allora non è necessario che la copia del remoto funzioni in locale, posso fare anche con una nuova installazione in locale, se il motivo è solo questo. Io mi ostinavo a farla funzionare proprio per il motivo che hai detto tu.
Forse la cosa più saggia sarebbe evere una copia di backup del sito remoto, nel pc o su un supporto, ed una copia funzionante o exnovo di joomla per fare dei test, ma non devo partire con l'idea che il sito remoto mi deve funzionare in tutto e per tutto sul pc (senno rischio, come adesso di perdermi tra le impostazioni del locale)se funge bene sennò basta che mi permetta di fare dei test.
Ho capito bene il cocetto o mi sfugge qualcosa?
Finchè ci credi è reale.

Offline tomtomeight

  • Global Moderator
  • Fuori controllo
  • *****
  • Post: 30246
  • Sesso: Maschio
  • Gli automatismi aiutano ma non insegnano nulla.
    • Mostra profilo
Re:Allienamento sito remoto locale
« Risposta #12 il: 15 Apr 2012, 12:50:52 »
Il concetto è questo, certo avere una copia esatta (con stesse impostazioni) funzionante in locale sarebbe ancora meglio, ma se non si riesce a riprodurre causa troppa diversità dei server ci si contenta di averne una funzionante anche se con impostazioni diverse.
NEWS DataGrill Xataface Installer (Ver. 1.0.1) per Joomla 3.8.x - DEMO Gestione Magazzino

Offline EmoArt

  • Appassionato
  • ***
  • Post: 264
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Allienamento sito remoto locale
« Risposta #13 il: 15 Apr 2012, 20:38:30 »
Finalmente ho capito! grazie tomtomeight e giusebos ;)
bè mi sà che stavolta posso mettere [risolto] siete stati molto pazienti e chiari.
Finchè ci credi è reale.

 

Host

Torna su