Autore Topic: Rilasciata la versione stabile di Joomla 3.0  (Letto 17213 volte)

Offline giusebos

  • Fuori controllo
  • *
  • Post: 21465
  • Sesso: Maschio
  • Giuseppe Serbelloni Mazzanti Viendalmare
    • Mostra profilo
Re:Rilasciata la versione stabile di Joomla 3.0
« Risposta #20 il: 30 Set 2012, 15:01:33 »
Forse per slegarsi da questi meccanismi dovremmo crescere è salire di livello....qui l'istruzione fa la sua parte...realizzando corsi di joomla di livello avanzato che prevedono , ad esempio, l'insegnamento di come produrre un componente modulo o plug-in, oppure che ci faccia approfondire la conoscenza del framework.

Solo così verrebbe re-invertita la frase
joomla non ha bisogno di te ormai da un pezzo, sei tu che hai bisogno di joomla

L'uso di joomla da parte degli utenti ha fatto salti da giganti negli ultimi anni, molti, proprio grazie al forum sono diventati dei veri è propri esperti, è paragondando joomla ad una automobile, tutti questi utenti sono diventati dei piloti di gran-classe......dobbiamo fare di più occupandoci adesso di cosa ci sta sotto il cofano!!

E' il momento di divetare meccanici, ma se non ci sono sufficienti persone che scrivono tutorial e documentazione la cosa diventa difficile.

Anche in inglese non è che ci sia moltissimo a questo livello apparte i soliti "HOW TO Create Hello world module" e la documentazione del wiki che serve a poco se non hai specifiche competenze.

Mi verrebbe da dire (è scusate) "che cazzo me ne faccio di hello world".....non sarebbe meglio un tutorial di come ad esempio creare un piccolo catalogo senza pretese con pochi campi?

Qualcuno ci sarebbe per la verità, in inglese e per joomla 1.5!

Al joomladay si è parlato di platform, bello ed interessante, il primo a dire che ci è voluto 3 giorni per realizzare il booking per il museo è stato proprio il relatore, sottolineando che il tempo maggiore è stato utilizzato per capire come usarere la platform...

A questo punto quoto una frase di Vamba
Citazione
Joomla è un progetto che si basa sulla forza di una comunità ... da un po' di tempo l'occhio pare volto molto più alle corporations che alla comunità ... quello sbaglio lo fece a suo tempo mambo, e sappiamo com'è finita la storia.

....è dico per concludere:

Se questa è la direzione che stiamo percorrendo, prepariamoci ad avere molte estensioni a pagamento per il futuro, almeno quelle più "corpose di funzioni"...ho il sentore che la strada per un prodotto gratuito ma con gli accessori a pagamento è bella che fatta, di fatto licenziando tutte quelle migliaia di persone che hanno contribuito gratuitamente con il loro lavoro ed i loro feedback, a realizzare uno dei migliori software, se non il migliore, per semplicità d'uso è sicurezza.

Ora che tanti hanno la patente è l'auto, adesso è il momento di fargli pagare la benzina  ;)

Ma potrei sbagliarbi.

su www.icagenda.it guide e tutorial con esempi di chronoforms e chronoconnectivity

mau_develop

  • Visitatore
Re:Rilasciata la versione stabile di Joomla 3.0
« Risposta #21 il: 30 Set 2012, 15:23:07 »
Forse per slegarsi da questi meccanismi dovremmo crescere è salire di livello.... oppure che ci faccia approfondire la conoscenza del framework.

Solo così verrebbe re-invertita la frase
joomla non ha bisogno di te ormai da un pezzo, sei tu che hai bisogno di joomla
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

sostanzialmente è così... quello che giudicate in fondo è il vestito che usano come esempio... ma loro producono la macchina per cucirlo non vestiti.

se impari ad usare la macchina poi ti fai il vestito che vuoi

M.

Offline tomtomeight

  • Global Moderator
  • Fuori controllo
  • ********
  • Post: 31911
  • Sesso: Maschio
  • Gli automatismi aiutano ma non insegnano nulla.
    • Mostra profilo
Re:Rilasciata la versione stabile di Joomla 3.0
« Risposta #22 il: 30 Set 2012, 17:12:45 »
Noto tuttavia una contraddizione di fondo, joomla non dovrebbe essere il cms per chi non ha tempo o voglia di mettersi a studiare i vari linguaggi? Tuttavia il cms si evolve proprio verso una direzione che implica sempre una maggiore conoscenza e padronanza dei linguaggi, e quindi più verso un utilizzatore professionale, allora non capisco perchè sono sopratutto questi ultimi che si sentono in difficoltà e non condividono questa direzione di sviluppo. Al contrario vedo pochissime obiezioni di chi utilizza il cms con poche conoscenze, non voglio essere provocatore, ma solo capire, mi sbaglio io a vederla così oppure non è tutto oro quello che luccica?

vamba

  • Visitatore
Re:Rilasciata la versione stabile di Joomla 3.0
« Risposta #23 il: 30 Set 2012, 17:20:09 »
ma scusa ..... chi non conosce ... cosa potrebbe obiettare?

Offline tomtomeight

  • Global Moderator
  • Fuori controllo
  • ********
  • Post: 31911
  • Sesso: Maschio
  • Gli automatismi aiutano ma non insegnano nulla.
    • Mostra profilo
Re:Rilasciata la versione stabile di Joomla 3.0
« Risposta #24 il: 30 Set 2012, 17:27:02 »
Appunto, se pur conoscendo poco o nulla dei linguaggi riesce comunque a fare un sito sempre più performante se pur con o senza  l'aiuto della community, significa, secondo me che la direzione è giusta, ma posso sbagliarmi però devo capire perché mi sbaglio.

vamba

  • Visitatore
Re:Rilasciata la versione stabile di Joomla 3.0
« Risposta #25 il: 30 Set 2012, 17:33:05 »
infatti il forum è vuoto da richieste di utenti in difficoltà ... ma per favore.....

Offline tomtomeight

  • Global Moderator
  • Fuori controllo
  • ********
  • Post: 31911
  • Sesso: Maschio
  • Gli automatismi aiutano ma non insegnano nulla.
    • Mostra profilo
Re:Rilasciata la versione stabile di Joomla 3.0
« Risposta #26 il: 30 Set 2012, 17:53:18 »
Con questo spero non intendi che adesso nessuno sarà in grado autonomamente di farsi il suo sito. Sarà il mio modo di vedere le cose ma noto ancora contraddizioni, premettendo che se  tutto filasse liscio ed ognuno fosse in grado di utilizzare lo strumento cms in piena autonomia, il forum non avrebbe scopo di esistere, nè però questo significa che debba basarsi su malfunzionamenti per esistere. Il tutto si riconduce ad un equilibrio fra la conoscenza e la sua condivisione, vero scopo di tutti i forum. Utenti in difficoltà ci saranno sempre e certo non dipende dal cms in se che essendo uno strumento nuovo ha bisogno di essere compreso, forse spaventa la frenesia e la velocità con cui bisogna seguire per stare al passo, ma ancora in modo contraddittorio, credo sia piuttosto una richiesta stessa del mercato a indurre di sfornare un prodotto nuovo sempre con maggiore frequenza, a questo riguardo vedi già quanti post nuovi  sulla frenesia di installare la nuova 3.0.
« Ultima modifica: 30 Set 2012, 17:55:06 da tomtomeight »

Offline GianArb

  • Appassionato
  • ***
  • Post: 576
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Rilasciata la versione stabile di Joomla 3.0
« Risposta #27 il: 30 Set 2012, 18:02:26 »
Ma anche le versioni 1.6 e 1.7
ed era stato detto anche per quelle versioni sopracitate ma mi pare che anche tu utilizzassi la 1.7 per i tuoi clienti http://forum.joomla.it/index.php/topic,150610.msg671156.html#msg671156

Quindi tutto ciò per dire che è semplice mettere un cartello e dire "non calpestate le aiuole " e sperare che nessuno le calpesti.

Se si desidera un feedback dalla comunità non si nomina una release stabile, perchè al monmento che la nomini stabile lo stabile contrasta col non la usare con siti di produzione.

Si si fortuna vuole che poi mi sia passato tra le mani un articolo che paralva dei cicli di rilasci e mi sia ricreduto, non avevo letto della differenza tra Short and Long :), sbagliando si impara il bello è anche quello
La vita è una lunga lezione di umiltà.

Offline GianArb

  • Appassionato
  • ***
  • Post: 576
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Rilasciata la versione stabile di Joomla 3.0
« Risposta #28 il: 30 Set 2012, 18:09:30 »
Con questo spero non intendi che adesso nessuno sarà in grado autonomamente di farsi il suo sito. Sarà il mio modo di vedere le cose ma noto ancora contraddizioni, premettendo che se  tutto filasse liscio ed ognuno fosse in grado di utilizzare lo strumento cms in piena autonomia, il forum non avrebbe scopo di esistere, nè però questo significa che debba basarsi su malfunzionamenti per esistere. Il tutto si riconduce ad un equilibrio fra la conoscenza e la sua condivisione, vero scopo di tutti i forum. Utenti in difficoltà ci saranno sempre e certo non dipende dal cms in se che essendo uno strumento nuovo ha bisogno di essere compreso, forse spaventa la frenesia e la velocità con cui bisogna seguire per stare al passo, ma ancora in modo contraddittorio, credo sia piuttosto una richiesta stessa del mercato a indurre di sfornare un prodotto nuovo sempre con maggiore frequenza, a questo riguardo vedi già quanti post nuovi  sulla frenesia di installare la nuova 3.0.

Ieri con i ragazzi di kreatif mi son trovato a parlare proprio di questo, io posso quasi definirmi un dev, lavoro attualmente con Php e Zend framework, ho smesso di fare siti per clienti con Joomla, ed anche in genera un po' perchè ho trovato questo lavoro e un po' perchè non ho avuto occasione di mettermi li ad imparare il motore di Joomla, sono perfettamente d'accordo con mau_developer, per me attualmente Joomla è il collo di bottiglia delle mie idee, perchè non lo conosco, la mia idea è quella di imparare un po' di più perchè per l'ambiente per la community e per l'idea ne vale la pena..

Joomla a contrario di quanto pensi lo vedo molto come un programma fatto e che si puo' personalizzare cercando componenti ed installandoli.. se però non ci sono bè. il sito non si puo' fare  ;D ;D ;D

Io mi sono stufacchiamo adesso voglio imparare hehe..
La vita è una lunga lezione di umiltà.

Offline tomtomeight

  • Global Moderator
  • Fuori controllo
  • ********
  • Post: 31911
  • Sesso: Maschio
  • Gli automatismi aiutano ma non insegnano nulla.
    • Mostra profilo
Re:Rilasciata la versione stabile di Joomla 3.0
« Risposta #29 il: 30 Set 2012, 18:19:11 »
@GianArb
Non penso il contrario come dici ma sono proprio sulla tua linea come affermi, anche se può sembrare il contrario. Joomla può e deve andare bene per chi ha poco conoscenza, ma può e deve andare meglio e considerarsi uno strumento professionale per chi vuole diventare un professionista. Pur rimanendo un giocattolo per chi vuole solo giocarci e questa flessibilità è uno dei suoi punti di forza.

vamba

  • Visitatore
Re:Rilasciata la versione stabile di Joomla 3.0
« Risposta #30 il: 30 Set 2012, 18:21:33 »
Uffff ... qui mi sa che come al solito finiremo Off Topic ...

Comunque provo a spiegarti come la vedo io ... poi scatenati pure anzi scatenatevi pure.

Partendo dal presupposto che Joomla! inteso come progetto ha teminato il suo ciclo con la 1.5 vorrei portare a conoscenza, chi ancora non ne fosse a conoscenza, che ciò che intendiamo come progetto Joomla! da alcuni anni è da definire il Framework Joomla! non il CMS.

Questo perchè?
Perchè dall'avvento della 1.6.x e successive Joomla! (inteso come Cms) è in pratica un'estensione che si basa sul succitato Framework Joomla!.

Quindi la risultante è che Joomla! inteso come CMS è una cosa, e il Framework un'altra, e questa situazione porta ad avere una Base o Core (il framework) che può funzionare ed avere vari risvolti anche senza il CMS.

Quindi Joomla! CMS è soggetto ai cambiamenti del suo Core (il Joomla! Framework) ... ma ciò non toglie però che senza utilizzare il Joomla CMS chiunque, con adeguate conoscenze, possa creare una struttura CMS ad hoc o quant'altro desideri senza passare dal Joomla! CMS.

Ora ... chi ha le conoscenze adeguate, come giustamente da osservazione di mau_developer, si crea il suo vestito... Joomla framework mette la stoffa ... le forbici l'ago e il filo spettano a noi.

Se invece desideriamo quella che a molti piace definire "pappa pronta" buttiamoci pure sul CMS ... ma attenzione ogni cosa standardizzata ha i suoi difetti e Joomla CMS non ne è esente ... quindi se si becca i suoi bei commenti negativi sa che questo è il prezzo da pagare per cercare di far un prodotto usabile dalla stragrande maggioranza di utenza possibile ... sia che abbia o che non abbia alcuna conoscenza informatica a riguardo.

Difficilmente troveremo un gran numero di commenti negativi riguardanti il framework perchè, ancora:
1. Non esiste una documentazione adeguata e la maggior parte degli sviluppatori devono entrare in sintonia cercando di carpire i significati ... (ovviamente chi ha conoscenze molto avanzate qusta fatica non la fa).
2. Non circolano altre "estensioni" (e per estensioni intendo CMS non le estensioni del CMS) che sfruttano a pieno il framework che siano pubbliche e diffuse come il CMS stesso per trarne paragoni accettabili e numerici.

... magari in futuro saremo qui a commentare il framework e non Joomla! CMS, e non credo che si debba aspettare poi tanto.
« Ultima modifica: 30 Set 2012, 18:25:58 da . »

Offline tomtomeight

  • Global Moderator
  • Fuori controllo
  • ********
  • Post: 31911
  • Sesso: Maschio
  • Gli automatismi aiutano ma non insegnano nulla.
    • Mostra profilo
Re:Rilasciata la versione stabile di Joomla 3.0
« Risposta #31 il: 30 Set 2012, 18:28:22 »
Se il singolare di scatenare era rivolto a me  :) tranquillo non combatto nessuna battaglia a favore o contro qualcosa o qualcuno. Quello che dici è un dato di fatto ed alla fine anche se in disaccordo sembra che diciamo ormai da tempo le stesse cose anche se dette in modo diverso.

vamba

  • Visitatore
Re:Rilasciata la versione stabile di Joomla 3.0
« Risposta #32 il: 30 Set 2012, 18:40:13 »
Ovviamente il singolare è rivolto a l'interlocutore che replica alle mie tesi mentre il plurale è rivolto a tutti gli altri che possono, giustamente essere non concordi con le stesse ... in quanto non esiste mai una sola verità e soprattutto non si impone mai la propria verità ma si espone alle critiche, non si blinda, perchè la verità ... ha un fascino segreto.
« Ultima modifica: 30 Set 2012, 18:42:01 da . »

Offline tomtomeight

  • Global Moderator
  • Fuori controllo
  • ********
  • Post: 31911
  • Sesso: Maschio
  • Gli automatismi aiutano ma non insegnano nulla.
    • Mostra profilo
Re:Rilasciata la versione stabile di Joomla 3.0
« Risposta #33 il: 30 Set 2012, 18:48:48 »
Bene. Adesso concordo in pieno con quello che dici.

mau_develop

  • Visitatore
Re:Rilasciata la versione stabile di Joomla 3.0
« Risposta #34 il: 30 Set 2012, 19:20:31 »
beh messa così è un po' diversa e posso convergere anch'io...
quando penso a joomla penso al framework il cms è la pappa pronta di cui pure io spesso usufruisco ma di cui ho poco da lamentarmi se un giorno nessuno me la prepara più o non me la prepara come voglio.

Comunque sono più i cambiamenti indotti dall'aggiornarsi dell'ambiente in cui lavora che quelli strutturali, se facessero veramente pulizia veramente nessuno userebbe più nulla, diciamo che implementano più che cambiano, è ovvio che a volte sei costretto a re-strutturare qualcosa che non era più ne funzionale ne logico.
il mio sito è ancora in 1.5 e non sento nessun bisogno di avanzarlo... potrebbe rimanere tale una vita... che ha fatto j di male a farne due vers ancora?

il problema non è l'iphone che ne esce uno ogni 6 mesi...  è chi ogni 6 mesi sente indispensabile comprarlo il problema vero

M.

Offline FuturaImmagine

  • Esploratore
  • **
  • Post: 111
  • Sesso: Maschio
  • Landing Page e Siti web Efficaci
    • Mostra profilo
Re:Rilasciata la versione stabile di Joomla 3.0
« Risposta #35 il: 30 Set 2012, 21:41:06 »
Non ho mai usato la 1.6 ne la 1.7 come non installerò la 3.0, non ho capito il link :)



So come lavorare e come sviluppare, questo "errore di comunicazione" non mi causa problemi diretti. Semplicemente la mancanza di retro compatibilità e di un processo di aggiornamento indolore è vista come un problema dai clienti e dalla gente comune che non è tenuta a leggere tutte le notizie su joomla e continua a sentire pubblicizzare l'uscita di versioni senza capire se aggiornare o no.


Se a questo aggiungi la politica di alcuni hosting (non fortunatamente joomlahost) che ad ogni release manda una newsletter a tutti in cui intima ad aggiornare perchè la versione precedente non è più sicura puoi capire che alcuni clienti si sentono un pochino "travolti".


Non sto mettendo in discussione il valore del prodotto ma credo che sia lecito discutere sull'evoluzione e sulla politica del team di sviluppo visto che qui non si tratta di dire se la playstation è meglio dell'xbox ma si parla di business, di stipendi e di famiglie.


Ti basta fare una ricerca su Google per capire quanto credo e lavoro con Joomla. Ma non mi piace lavorare con le fette di prosciutto sugli occhi e mi interessa avere l'opinione di altre persone che come me lavorano sul cms.


Sapere che voi siete sereni e che per voi tutto va bene mi rassicura.
Qualsiasi cosa che merita di essere fatta merita di essere fatta bene. [Lord Chesterfield]

http://www.futuraimmagine.com

mau_develop

  • Visitatore
Re:Rilasciata la versione stabile di Joomla 3.0
« Risposta #36 il: 30 Set 2012, 22:23:48 »
Semplicemente la mancanza di retro compatibilità e di un processo di aggiornamento indolore è vista come un problema dai clienti e dalla gente comune che non è tenuta a leggere tutte le notizie su joomla e continua a sentire pubblicizzare l'uscita di versioni senza capire se aggiornare o no.
-----------------------------------------------------------------------------------
su qs trovi parecchi miei deliri sulla confusione di ruoli... il mio cliente non dovrebbe nemmeno sapere che usa joomla... mica è un vestito di armani :).
Vuole un sito, lo vuole con certe caratteristiche e uno glielo fa... non può pretendere poi di diventare webmaster con un bottone e tu non puoi vendergli questa cosa. Qualsiasi webmaster non avrebbe molta difficoltà ad aggiornare e a spuntare qualche lira per risolvere magagne.....

Se a questo aggiungi la politica di alcuni hosting (non fortunatamente joomlahost) che ad ogni release manda una newsletter a tutti in cui intima ad aggiornare perchè la versione precedente non è più sicura puoi capire che alcuni clienti si sentono un pochino "travolti".
-----------------------------------------------------------------------------
su questo ti do ragione ...ma guarda anche chi sono gli hosting che lo fanno... ti assicuro che il mio se fa una cosa del genere gli sposto in blocco un bel po' di domini....

ma credo che sia lecito discutere sull'evoluzione e sulla politica del team di sviluppo visto che qui non si tratta di dire se la playstation è meglio dell'xbox ma si parla di business, di stipendi e di famiglie.
------------------------------------------------------------------------------------
...ribadisco il concetto... stai pretendendo che quello che ti ha regalato ieri una cosa oggi si faccia trovare allo stesso posto e dica anche buongirno... nn ti sembra di esagerare? se tu avessi pagato solo 1 cent per lo strumento che ti ha permesso fin'ora di guadagnare e vivere (come tu dici) ti darei ragione (... anzi no)

Ti basta fare una ricerca su Google per capire quanto credo e lavoro con Joomla.
-------------------------------------------------------------------------------------------
... e joomla che fa il lavoro maggiore e te lo regala? ... mandi mai qualche cento euro ad Amy che sarebbe felice anche di ascoltare le tue rimostranze.

M.

Offline FuturaImmagine

  • Esploratore
  • **
  • Post: 111
  • Sesso: Maschio
  • Landing Page e Siti web Efficaci
    • Mostra profilo
Re:Rilasciata la versione stabile di Joomla 3.0
« Risposta #37 il: 30 Set 2012, 22:46:40 »
Non capisco l'accanimento, ma forse non era il posto giusto per aprire la discussione.


Probabilmente abbiamo due visioni diverse e non compatibili di come funziona il web e ogni suo prodotto, da un cms gratuito ad un social network. Per te io sono infinitamente in debito con Joomla come magari sono in debito con facebook e con twitter e via dicendo. Per me è semplicemente uno scambio in cui guadagnamo tutti, comprese le persone che scrivono gratuitamente il codice. E' OVVIO E NATURALE che nel momento stesso in cui Joomla non rappresenterà più una soluzione valida per i miei clienti cambierò sistema con uno schiocco di dita come ai tempi del fork. Ma non è questo il caso, ad oggi è la migliore piattaforma per lo sviluppo di un sito web di piccole-medie dimensioni. La mia paura è che magari si voglia cambiare target, puntando più in alto.


Puntare più in alto significherebbe poter vendere estensioni e membership più costose ma anche includere nel codice funzioni inutili per la maggior parte dei clienti. Sentivi davvero la mancanza del multilingua integrato? O delle ACL?


Con questo non dico che non sono grato per l'ottimo lavoro fatto finora, semplicemente mi piacerebbe un tipo di comunicazione diverso e più attento ai siti web esistenti (che non sono pochi, secondo le statistiche) e al target originario. Tutto qua.


Sulle altre cose sorvolo, non ho più 15anni da un pezzo e non mi interessano i flame.
Qualsiasi cosa che merita di essere fatta merita di essere fatta bene. [Lord Chesterfield]

http://www.futuraimmagine.com

Offline GianArb

  • Appassionato
  • ***
  • Post: 576
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Rilasciata la versione stabile di Joomla 3.0
« Risposta #38 il: 30 Set 2012, 22:48:57 »
mi auto censuro, troppo off topic.. la faccio da un altra parte questa domanda..
Cmq sono d'accordo su molti punti detti qui,
soprattutto sulla nomenclautra sbagliata la versione stable di un progetto come Joomla non può essere definiti utilizzabile solo in fase di test, esistono tantissime nomenclautre per gestire le versione una bella

Joomla3.0 - dev sarebbe bastata a impaurire gli utenti che leggono solo quello che vogliono.. :)

Per quanto riguarda le mie domande sul fremework le faccio di la :)
« Ultima modifica: 30 Set 2012, 23:18:12 da GianArb »
La vita è una lunga lezione di umiltà.

Offline FuturaImmagine

  • Esploratore
  • **
  • Post: 111
  • Sesso: Maschio
  • Landing Page e Siti web Efficaci
    • Mostra profilo
Re:Rilasciata la versione stabile di Joomla 3.0
« Risposta #39 il: 30 Set 2012, 22:49:03 »
PS: la frase sul sapere che se per voi va tutto bene ciò mi rassicura non era ironica, davvero mi interessava uno scambio di opinioni. Lo abbiamo avuto, grazie!  :)
Qualsiasi cosa che merita di essere fatta merita di essere fatta bene. [Lord Chesterfield]

http://www.futuraimmagine.com

 

Host

Torna su