Autore Topic: Hai davvero bisogno di un e-commerce?  (Letto 5995 volte)

Offline FuturaImmagine

  • Esploratore
  • **
  • Post: 111
  • Sesso: Maschio
  • Landing Page e Siti web Efficaci
    • Mostra profilo
Hai davvero bisogno di un e-commerce?
« il: 01 Dic 2012, 11:23:31 »
Un anno fa mi è capitato di prendere un cliente e raccoglierlo con il cucchiaino. Sito terribile duplicato su 3 domini, nessun aggiornamento, nessuna formazione. Per darvi un'idea giorni fa abbiamo scoperto un quarto duplicato, su un dominio che il mio cliente non sapeva neanche di avere.

Abbiamo lavorato un pochino insieme, in un progetto abbastanza semplice e di dimensioni molto contenute, e ora sta iniziando a gestire i contenuti del sito. Semplici news intendo.

Ho usato Zoo, quindi non si può quasi sbagliare, ma ogni tanto sbaglia ancora. Migliora a vista d'occhio ma ancora i titoli non sono il massimo, le immagini a volte non sono messe correttamente e le descrizioni non sono curate come dovrebbero... è normale, non è il suo lavoro, è il nostro.
Deve solo prendere un pò di confidenza con il sistema ma sopratutto con la comunicazione online.

Settimana scorsa sono andati dal titolare del negozio e l'hanno quasi convinto ad acquistare un e-commerce. Non so a quanto l'hanno proposto, ma credo di aver più o meno capito il tipo di commerciale.

Dalla conversazione che ne è seguita è uscito questo articolo... spero piaccia e possa essere utile.

Hai davvero bisogno di un e-commerce?

Link all'articolo: http://www.joomla.it/articoli-community-3x-tab/6797-hai-davvero-bisogno-di-un-e-commerce.html
« Ultima modifica: 01 Dic 2012, 11:41:44 da alexred »
Qualsiasi cosa che merita di essere fatta merita di essere fatta bene. [Lord Chesterfield]

http://www.futuraimmagine.com

Offline abombazza

  • Appassionato
  • ***
  • Post: 493
    • Mostra profilo
Re:Hai davvero bisogno di un e-commerce?
« Risposta #1 il: 01 Dic 2012, 18:02:49 »
Bravo Luca,


ottimo articolo...
Informazioni da zero sull'uso (backend e frontend) di K2 e Zoo ?


Grazie in anticipo

Offline FuturaImmagine

  • Esploratore
  • **
  • Post: 111
  • Sesso: Maschio
  • Landing Page e Siti web Efficaci
    • Mostra profilo
Re:Hai davvero bisogno di un e-commerce?
« Risposta #2 il: 01 Dic 2012, 19:48:42 »
Grazie mille. Gli articoli tecnici li lascio fare a chi è più tecnico... su questo sito ci sono ottimi autori. Io preferisco scrivere più su marketing e comunicazione in generale. In Zoo sono cintura nera (ma è commerciale) mentre con K2 si possono ottenere gli stessi risultati (più o meno) ma non ho molta esperienza. Lo abbiamo utilizzato solo un paio di volte e personalmente non lo conosco molto bene.
« Ultima modifica: 01 Dic 2012, 19:50:40 da FuturaImmagine »
Qualsiasi cosa che merita di essere fatta merita di essere fatta bene. [Lord Chesterfield]

http://www.futuraimmagine.com

Offline giovi

  • Instancabile
  • ******
  • Post: 9835
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Hai davvero bisogno di un e-commerce?
« Risposta #3 il: 01 Dic 2012, 23:04:55 »
Grazie FuturaImmagine per mettere in guardia anche noi meno preparati su queste situazioni e per aver condiviso le tue esperienze descrivendo così dettagliatamente quest'altra faccia del marketing.

Molto profondo il concetto che hai espresso e molto simpatici i commenti alle immagini che hai utilizzato  ;D

Grazie ancora per questo articolo!

Offline bismark2005

  • Abituale
  • ****
  • Post: 1158
    • Mostra profilo
Re:Hai davvero bisogno di un e-commerce?
« Risposta #4 il: 02 Dic 2012, 08:37:33 »
Il problema è che la gente pensa...."aprirò un negozio sul web e venderò alla grande". Addirittura qualcuno si azzarda a fare dei confronti improponibili (amazon,ebay).

Quando poi sul negozio ci vanno 5 clienti, e si vendono 3 prodotti al mese allora gridano ai 4 venti che sono stati truffati.

Il negozio online è una cosa seria maledettamente seria.

Ps: Per un e-commerce a mio avviso vanno usati prodotti specifici. L'accoppiata joomla+vm benchè usata non è delle migliori

Offline tomtomeight

  • Global Moderator
  • Fuori controllo
  • ********
  • Post: 31897
  • Sesso: Maschio
  • Gli automatismi aiutano ma non insegnano nulla.
    • Mostra profilo
Re:Hai davvero bisogno di un e-commerce?
« Risposta #5 il: 02 Dic 2012, 12:02:31 »
Io credo che aldilà del mezzo usato valga la sostanza, un ecommerce  è una cosa seria maledettamente seria e concordo al 100% proprio perchè la gente è diffidente viste ormai le tante truffe online. Quindi è importante la presentazione, l'indurre fiducia e non in ultimo la competitività del prodotto, insomma per acquistare su internet bisogna prima rassicurare il potenziale cliente e poi presentare adeguatamente e proporre un prodotto competitivo. Queste cose al di là del mezzo usato si ottengono con la conoscenza in primis del settore merceologico inerente il prodotto, la bravura, la capacità oltre alle cose citate nell'articolo  e tanta fantasia. Invece c'è tanta gente in giro che tutte queste cose le vorrebbero fare semplicemente utilizzando un plugin, un modulo, un estensione, ecco perchè fioriscono inutili siti da quattro soldi destinati inevitabilmente a fallire.

Offline giusebos

  • Fuori controllo
  • *
  • Post: 21435
  • Sesso: Maschio
  • Giuseppe Serbelloni Mazzanti Viendalmare
    • Mostra profilo
Re:Hai davvero bisogno di un e-commerce?
« Risposta #6 il: 02 Dic 2012, 15:32:50 »
Quoto in toto tomtom.
Non puoi vendere o cercare di vendere ciò che non conosci.
Eviterei come la peste quelle agenzie che ti propongono l'e-commerce, qualsiasi sia il prezzo chiesto, sia 100 che 10000 euri.

Non ho capito però dove ci vuole portare l'articolo, se è un monito oppure un consiglio, se è un pro/contro gli e-commerce.

La mia esperienza dice che i casi di successo di uno store on line sono:
quelli dove il titolare è un commerciante fortemente orientato alle nuove tecnologie
quelli dove c'è un progetto di investimenti di risorse umane e pubblicitarie.
quelli dove l'azienda offre una rosa di prodotti fortemente connessi fra loro.

Per i casi che non rientrano fra quelli elencati sopra, spesso abbiamo grandi network o gruppi che ti vendono dallo spazzolino da denti alle foderine per auto.

fare un e-commerce (in senso di sito) non è difficile oggi-giorno, ci sono soluzioni per tutte le tasche che anche nella peggiore delle ipotesi restano sempre cifre basse, quello che invece va detto e che per poterlo far funzionare davvero occorrono molte ore di lavoro, quindi di un investimento economico importante;

ad esempio devi avere delle immagini degli articoli che non scaricherai certo dal sito del concorrente, immagini di qualità con i dettagli del prodotto che spesso devi realizzare in un piccolo set fotografico costruito all'uopo, devi inserire le descrizioni di questi articoli....se vendi penne bic non te te la cavi scrivendo solo "PENNA A SFERA di COLORE BLU", correlare gli articoli con gli accessori, gestire le varianti di colore/taglia/materiale che in caso di prodotti tecnologici aumentano in modo esponenziale, gestire le offerte, i pagamenti, i resi, il SEO, il magazzino, la pubblicità le newsletter, la codifica del prodotto.......tutte cose di cui spesso non si tiene conto, pensando solo che per il fatto che abbiamo un sito e-commerce funzionate, le cose si vendano praticamente da sole.

Pensate che per ogni articolo del vostro store dovete calcolare 12/15 minuti di lavoro per l'ottimizzazione della descrizione, la cura del seo in generale,l'inserimento delle immagini, è anche ammesso che facciate un inserimento MASSIVO da file, i tempi non si riducono molto ed inoltre dovete ancora conteggiare il tempo per fare le fotografie ed editarle......

Quindi in un ora avrete creato 4/5 schede senza inserire nessuna immagine.....fate un po voi i conti di quanto tempo/denaro spendereste per inserire 2/300 articoli....

Mi fanno sorridere, ultimamente, quelle pubblicità dove si offre un sito e-commerce ad un tot al mese, come se il grosso del lavoro lo facessero questi signori, ma qui preferisco non dire niente perchè è grazie a questi, che ultimamente mi si sono aperte nuove possibilità :-X .
su www.icagenda.it guide e tutorial con esempi di chronoforms e chronoconnectivity

Offline DaveMax

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 27
  • Sesso: Maschio
  • Manager DMware
    • Mostra profilo
Re:Hai davvero bisogno di un e-commerce?
« Risposta #7 il: 02 Dic 2012, 23:22:25 »
Grande Luca, ogni volta che leggo un post tuo, sia qui che su g+ trovo qualcuno con un'esperienza davvero affermata :)

Sono 4 anni che faccio siti. Ho usato di tutto: wp, joomla, prestashop, drupal, magento e altri. Dico subito che aimè Joomla e vm per come vengono fuori dalla scatola sono un po legnosi (lenti e macchinosi) come poattaforme di e-commerce anche se un con qualche hack giusto si puó migliorare la situazione. In ogni caso per l'e-commerce io suggerisco prestashop.

Poi per quanto dici di quei tipi che pensano di allestire gli scaffali e vendere sta a noi webmasters/agenzie essere ben chiari fin dall'inizio.
Webmaster presso DMware

Offline quickyweb

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 9
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Hai davvero bisogno di un e-commerce?
« Risposta #8 il: 04 Dic 2012, 08:55:05 »
Veramente un ottimo articolo su un tema difficile da affrontare sia come consulente che come cliente. Non è semplice spiegare quello che è ben descritto nell'articolo ad un cliente che ti chiede molto semplicemente "vendimi online questi articoli".
Riguardo l'approccio tecnico, se parliamo di pochi articoli, io sfrutterei il modulo contatti o farei un form dedicato con qualche campo di dettaglio per agevolare un ordine. Affiancherei a questo anche un negozio ebay che ti assicura molta visibilità ed è un ottimo test per capire quanto effettivamente i tuoi prodotti hanno mercato. Inoltre ci si rende subito conto del grosso lavoro che c'è dietro la vendita, come saggiamente riportato da Luca.
Aggiungo che mi sto avvicinando all'uso di bootstrap che ritengo un strumento davvero efficace soprattutto se si hanno le conoscenze per abbinarci un buon database. Un e-commerce ci verrebbe proprio bene!


Un saluto




 

Host

Torna su