Back to top

Autore Topic: frequenza aggiornamenti  (Letto 1423 volte)

Offline peppeirace

  • Abituale
  • ****
  • Post: 1157
  • Guardare l'acqua non fa passare la sete
    • Mostra profilo
frequenza aggiornamenti
« il: 21 Gen 2017, 15:09:50 »
Salve a tutti
e infinitamente grazie agli sviluppatori di joomla

la domanda che mi pongo è sulla frequenza degli aggiornamenti. Ultimamente non si fa in tempo a fare l'ultimo aggiornamento che ne esce uno nuovo
ho diversi siti e la cosa diventa difficile da seguire
non è una critica ma solo una osservazione


grazie per l'attenzione

Offline tomtomeight

  • Global Moderator
  • Fuori controllo
  • ********
  • Post: 32036
  • Sesso: Maschio
  • Gli automatismi aiutano ma non insegnano nulla.
    • Mostra profilo
Re:frequenza aggiornamenti
« Risposta #1 il: 21 Gen 2017, 15:21:58 »
Quindi vorresti meno aggiornamenti? E se si scopre una falla di sicurezza come la pari? Aggiornare non è obbligatorio è solo buonsenso farlo.

Offline peppeirace

  • Abituale
  • ****
  • Post: 1157
  • Guardare l'acqua non fa passare la sete
    • Mostra profilo
Re:frequenza aggiornamenti
« Risposta #2 il: 21 Gen 2017, 15:33:23 »
... no, non è questo, era solo una osservazione non negativa tantomeno una protesta, anzi, esprimo la mia gratitudine per il lavoro che c'è dietro
infatti ero indeciso se postare o meno questo mio pensiero


grazie sempre a tutti

Offline alexred

  • Fuori controllo
  • *
  • Post: 25672
  • Sesso: Maschio
  • Esperto in ozio relaxed
    • Mostra profilo
Re:frequenza aggiornamenti
« Risposta #3 il: 21 Gen 2017, 15:54:56 »
indicativamente gli aggiornamenti "patch" (esempio da 3.6.4 a 3.6.5 )di Joomla dovrebbero arrivare ogni 40/50 giorni,
mentre il passaggio a nuove versioni "minori" (esempio da 3.6 a 3.7) dovrebbe avvenire ogni 6 o 12 mesi.

Gli aggiornamenti portano sempre molte correzioni di bug che mano a mano vengono segnalati dalla community, poi portano anche delle nuove caratteristiche ecc.. 
Si, certamente ogni aggiornamento comporta impegno, c'è da fare il backup, testare l'aggiornamento ecc...
Ma credo faccia oramai parte di qualsiasi CMS che vuole stare al passo  con il web avere aggiornamenti in questi termini.
Poi non nego che gli aggiornamenti di Joomla oltre che correggere bug ne introducono di nuovi, ma anche questo fa parte del gioco quando ci sono così tante persone volontarie e senza specifiche conoscenze che mettono mano al codice del progetto.

Ricordo un periodo molto lungo in cui il team si era un poco sfaldato e passarono molti mesi senza aggiornamenti e sviluppo....  quello si che era un periodo triste, anche se non c'era da impegnarsi a mantenere aggiornati tutti i nostri siti c'era il dubbio se il progetto sarebbe stato in grado di proseguire e progredire.
« Ultima modifica: 21 Gen 2017, 15:56:47 da alexred »

Offline peppeirace

  • Abituale
  • ****
  • Post: 1157
  • Guardare l'acqua non fa passare la sete
    • Mostra profilo
Re:frequenza aggiornamenti
« Risposta #4 il: 21 Gen 2017, 16:06:34 »
grazie alexred
in effetti la vivacità del progetto è importante
il cliente però non sempre comprende l'importanza degli aggiornamenti, che per lui, anche se non eccessivamente, comporta un costo.
l'deale sarebbe un aggiornamento ogni 6 mesi


cmq
grazie joomla

Offline alexred

  • Fuori controllo
  • *
  • Post: 25672
  • Sesso: Maschio
  • Esperto in ozio relaxed
    • Mostra profilo
Re:frequenza aggiornamenti
« Risposta #5 il: 21 Gen 2017, 16:30:40 »
l'ideale è mantenere nel contratto con il cliente una cifra annua che comprende anche tutti gli eventuali aggiornamenti che ci saranno da fare, sia per Joomla che per le estensioni ecc...

Offline giusebos

  • Fuori controllo
  • *
  • Post: 21719
  • Sesso: Maschio
  • Giuseppe Serbelloni Mazzanti Viendalmare
    • Mostra profilo
Re:frequenza aggiornamenti
« Risposta #6 il: 21 Gen 2017, 16:47:54 »
grazie alexred
in effetti la vivacità del progetto è importante
il cliente però non sempre comprende l'importanza degli aggiornamenti, che per lui, anche se non eccessivamente, comporta un costo.
l'deale sarebbe un aggiornamento ogni 6 mesi


cmq
grazie joomla

non sottovalutare che vendere un servizio di aggiornamento diventa anche una piccola rendita e fidelizza il cliente.
su www.icagenda.it guide e tutorial con esempi di chronoforms e chronoconnectivity

Offline peppeirace

  • Abituale
  • ****
  • Post: 1157
  • Guardare l'acqua non fa passare la sete
    • Mostra profilo
Re:frequenza aggiornamenti
« Risposta #7 il: 21 Gen 2017, 16:50:29 »
...vero!

Offline tomtomeight

  • Global Moderator
  • Fuori controllo
  • ********
  • Post: 32036
  • Sesso: Maschio
  • Gli automatismi aiutano ma non insegnano nulla.
    • Mostra profilo
Re:frequenza aggiornamenti
« Risposta #8 il: 21 Gen 2017, 19:02:17 »
Sono d'accordo con quanto afferma giusebos, tanto se il cliente non accetta la manutenzione ed assistenza del sito, non è più un tuo problema.

 



Web Design Bolzano Kreatif