Autore Topic: &egrave fireborad  (Letto 11063 volte)

Offline ofranco

  • Appassionato
  • ***
  • Post: 215
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: &egrave fireborad
« Risposta #20 il: 07 Ott 2008, 22:01:14 »
Qui si approfondirà il problema delle lettere accentate che non appaiono sulle E-Mail di registrazione degli utenti sui forum SMF:
http://www.smitalia.net/community/index.php/topic,4324.0.html
Ciao, Franco
Finché abbiamo dei ricordi, il passato dura.
Finché abbiamo delle speranze, il futuro ci attende.
Finché abbiamo degli amici, il presente vale la pena di essere vissuto.

Offline ventus85

  • Global Moderator
  • Instancabile
  • ********
  • Post: 6535
  • Sesso: Femmina
  • Affetta da Joomlaite
    • Mostra profilo
Re: &egrave fireborad
« Risposta #21 il: 07 Ott 2008, 22:11:45 »
Ok...magari aggiungilo anche nel topic riepilogativo del problema delle lettere accentate e charset.  ;)
Se volete aiuto non mandate messaggi privati, ma usate la funzione Cerca e postate sul forum, grazie!

Born in the wind, born to be wild!

Offline ofranco

  • Appassionato
  • ***
  • Post: 215
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: &egrave fireborad
« Risposta #22 il: 08 Ott 2008, 11:11:02 »
POST RIEPILOGATIVO - per quanto attiene alle lettere accentate sulle E-Mail di registrazione!!!


^^^^^^^^^^^^^
Se da un programma di posta elettronica residente in Windows (per esempio Eudora o Outlook) viene spedito un messaggio che contiene vocali accentate, queste saranno tradotte in byte tramite la tabella ANSII.
La faccenda si complica ulteriormente se il messaggio viene generato "on line" tramite uno dei numerosi servizi che lo consentono: tutto quello che viene scritto viene poi spedito dal proprio browser al server di posta in formato "URL-encoded", cioè con un sistema di codifica  apposito sviluppato per Internet. Sono quelle coppie di numeri precedute dal segno di percentuale che frammezzano le parole che a volte compaiono sulla riga degli indirizzi del browser come risultato di una query o di un form. Tutto quello che non fa parte dell'alfabeto anglosassone (incluse le cifre da 0 a 9), e con l'eccezione di alcuni caratteri (parentesi, virgole, punti, e commerciale, trattino basso, trattino normale, eccetera) viene trasformato in questo segno percentuale seguito dal codice esadecimale (vuol dire in base 16) del carattere (per esempio %20, che corrisponde a 32 in base 10, è lo spazio). Il testo viene quindi riformattato all'arrivo, ma vengono eliminati o sostituiti tutti i codici che possono rappresentare un pericolo per la sicurezza del server (e sono parecchi!). Poi il messaggio riformattato viene inoltrato al destinatario. Si capisce che in questo caso le povere vocali accentate vengono bistrattate, trasformate, frastornate e poi addirittura perse!
Lo standard per l'e-mail e' l'RFC 821, che descrive l'e-mail come applicazione a 7 bit. Quindi i caratteri non-ascii sono fuori standard.
Tutto ciò premesso, per evitare che il testo inserito sulle E-Mail di login sia sgrammaticato o con i simboli &egrave ecc, ecc, occorre correggere il file Login.italian.php sostituendo i codici corrispondenti alle lettere accentate con il relativo codice ascii.
In particolare:
à minuscola, il codice attuale: à deve essere sostituito con &# 224; (da scrivere senza spaziatura)
é minuscola, il codice attuale: è deve essere sostituito con &# 232; (da scrivere senza spaziatura)
ì minuscola, il codice attuale: ì deve essere sostituito con &# 236; (da scrivere senza spaziatura)
ò minuscola, il codice attuale: ò deve essere sostituito con &# 242; (da scrivere senza spaziatura)
ù minuscola, il codice attuale: ù deve essere sostituito con &# 249; (da scrivere senza spaziatura)
Tanto è vero che se su questo forum digitate il codice &# 249; senza spazi, al salvataggio, sarà convertito con la lettera ù. Provare per credere.  ;)  :D
Spero che la mia ricerca possa essere d'aiuto a questa comunità.  8)

P.S. accetto consigli ed osservazioni in merito.  ;D  ;D
Ciao, Franco.
« Ultima modifica: 08 Ott 2008, 11:28:35 da ofranco »
Finché abbiamo dei ricordi, il passato dura.
Finché abbiamo delle speranze, il futuro ci attende.
Finché abbiamo degli amici, il presente vale la pena di essere vissuto.

Offline ofranco

  • Appassionato
  • ***
  • Post: 215
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: &egrave fireborad
« Risposta #23 il: 11 Ott 2008, 20:54:53 »
Anche questo file va trattato con le modifiche sopra descritte:

Citazione
PersonalMessage.italian
Per favore se ne trovate altri aggiungeteli qui  :o
Grazie, Franco
Finché abbiamo dei ricordi, il passato dura.
Finché abbiamo delle speranze, il futuro ci attende.
Finché abbiamo degli amici, il presente vale la pena di essere vissuto.

 

Host

Torna su