Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - aex

Pagine: [1] 2 3 4 ... 64
1
Come immaginavo non lo sa nessuno. Domani mi sentono quelli di Microsoft.....

2
Scusate l'OT ma non so più dove sbattere la testa.
Da ieri non so per quale motivo, tutti i file e cartelle hanno delle frecce blu contrapposto.


Nel menu contestuale "proprietà" ho eliminato al compressione ma ad ogni file o cartella creata, ecco che rispuntano le 2 frecce.
Sono andato in proprietà nell'unità c:  e non è attiva alcuna compressione.


Spostate la discussione dove volete ma non so più che fare.
Vorrei evitare di chiamare il supporto Microsoft


3
Alla fine ho risolto.
E' che vado troppo di fretta. Ho dovuto attendere qualche minuto.


Grazie a tutti

4
Povato modificando l'host e mi va sempre a prendere il dominio reindirizzando sul multilingua.
Quindi non trova kickastart e mi da errore 404


Con hosts non funziona

5
Niente da fare. Non ho le autorizzazione per salvare il file nel percorso dove si trova l'host.
E non ho nemmeno l'opzione per aprirlo come admin.


Ovviamente io sono l'admin.

7
Ok grazie, quindi non necessariamente in public

8
Se devo aggiungere un dominio, oltre a quello principale, non ho capito se devo usare "Crea dominio" o "Addon Domain" (Cpanel)


Se uso la funzone "Addon  Domain" il dominio viene creato fuori dalla cartella public_html.
Il supporto mi ha detto che non importa se il dominio lo lascio fuori o se lo sposto dentro quella cartella.


Qualcuno che può levarmi questi dubbi?





9
Solo kickstart.


Ora vedo che dopo aver cambiato i dns, anche se la propagazione è avvenuta (in nemmeno 20 minuti), riesco ancora ad accedere al administrator del "vecchio" spazio.


A questo punto mi viene da pensare che il tool per controllare la propagazione, non rappresenti la realtà perchè se accedo ancora al vecchio e posso gestire tutto, è chiaro che i dns non sono ancora aggiornati nonostante dal check parrebbe il contrario.

10
Sito multilingua, quindi appena digito il nome del dominio (www.miosito.com), vengo indirizzato su www.miosito.com/en


Devo ripristinare un backup e il file kickstart è nella root ma appena digito www.miosito.com/kickstart.php, mi indirizza verso www.miosito.com/en/kickstart.php e mi da errore 404.




E' una questione di cache mia del browser oppure posso (come) disabilitare la lingua in modo da visualizzare www.miosito.com?

11
Che sembra che non ci sia la possibilità di esclusione cartelle, ma guardando meglio, c'è la funzione.

12
Puntare i dns è comunque l'ultimo step: bisogna tenere conto che se anche imposti il ttl molto basso i dns devono propagarsi in tutto il mondo, i fattori sono molteplici, e questo richiede fino a 72 ore (nel caso proprio di sfiga); il ttl è nella cache, quindi se hanno un valore molto alto in cache tu puoi mettere anche un secondo, ma questo è ininfluente; comunque qualche ora ci va sicuramente.

Come fanno ad essere l'ultimo step?
Se non cambi i dns non puoi accedere alla root del nuovo hosting, dove di solito io uso akeeba keekstart.
Io faccio tutto da remoto.


13
Quando un tecnico (o dicesi tale) estrae un jpa per conto suo e dice che ha ripristinato tutto, lasciando il database vuoto e insistendo per modificare le impostazioni sul configuration file.....


Beh, cascano le braccia.




14
Un vero e proprio calvario.Pensavo di aver visto quasi tutto ma non pensavo di trovare venditori di pesce che si spacciano per tecnici.

E in un giorno ho cambiato due hoster.
Avevo problemi con il ripristino tramite akeeba e mi fa "ci penso io".
Lo lascio fare, saprà come si fa.

Dopo mezz'ora mi fa: Fatto. Devi solo cambiare qualche impostazione nel file configuration.

Poi mi accorgo che il DB era completamente vuoto.
Secondo me ha estratto il jpa.

Servirebbe un organismo che anche per le società di hosting attribuisca un grado di conoscenza da parte del supporto.
Perché 3/4 delle offerte sul web, hanno solo hw e niente di più.




15
Joomla! 3 / [RISOLTO] Akeeba Backup. Come escludere cartelle?
« il: 17 Mar 2019, 10:09:17 »
Sono nelle impostazione ma non vedo nulla a riguardo

16
Scusa se hai cambiato sarà stato forse per risparmiare? Il risparmio non è mai guadagno, cambia con uno che sai cosa ti dà ma soprattutto devi sapere tu cosa chiedere.




Il problema è che mi sembra strano perchè con 2 differenti backup di due siti diversi, il problema è lo stesso e a questo punto credo proprio che sia l'hosting ad essere scadente.
Ho cambiato perchè preferisco il datacenter in europa e non in US. Idealmente sarebbe meglio company us e datacenter in ue.


Comunque se qualcuno pensa che sia un problema dei miei file, che lo dica.






17
E' la prima volta che mi capita da quando uso joomla e la cosa mi sembra molto singolare.
Ho deciso di trasferire l'hosting su "namecheap"


Vado a ripristinare il backup e al 3 step, quello in cui c'è la fase del ripristino, vedo che si connette (perchè è comunque in grado a definire la dimensione del DB) ma resta in attesa del Server e da l'errore 504.


Il supporto mi ha detto che il file è corrotto.
Non vorrei peccare di presunzione ma a volte quelli del supporto (primo livello) mi sembrano quelli del call center e ne so più di loro.
Dubitavo che il file di backup fosse corrotto ma gli ho dato retta e ho fatto un backup di un altro sito, per poi tentare un nuovo ripristino.


Stesso problema.

Loro dicono che il problema è mio e che c'è qualcosa nel file che è danneggiato. Io non credo che il problema sia anche su un secondo backup prelevato tra l'altro da un altro sito.

Sto pensando che il problema sia di questo hoster. Forse è un pò troppo cheap.

Cosa dite? Mi conviene spostare di nuovo l'hosting altrove oppure è un mio problema?

Una cosa del genere non mi è mai accaduta prima

18
Joomla! 3 / Re:Mail in chiaro ed evitare spam
« il: 16 Dic 2018, 23:00:51 »
Si, è la soluzione migliore ma il mio dubbio rimane.
Gli spider sono in grado di capire che un [at] corrisponde a @ e di conseguenza "prelevare" l'email?

19
Joomla! 3 / Mail in chiaro ed evitare spam
« il: 16 Dic 2018, 22:41:31 »
Oggi ha ancora senso pubblicare una mail con il formato miamail[at]dominio.com?
Qualche decina di anni fa si usava parecchio ma la mia sensazione è che tale sistema venga non sia più così efficace contro lo spam. Sbaglio?


Tendenzialmente ho smesso si usare il sistema con [et] e preferisco creare una sezione con il captcha.
Vedo però che alcuni usano ancora la mail in chiaro, appunto facendo questa sostituzione.


Ho ragione io oppure chi continua ad usare questo formato?




20
In un sito web dovrebbe essere una buona prassi non utilizzare molti colori (max 2-3) invece mi scontro con persone che usano immaginano un vero e proprio caleidoscopio, con 5-6 colori.


Qualcuno ha qualche fonte da cui attingere? Ho trovato molti testi sulla palette/combinazione ma nessuno che tratta la quantità.


Pagine: [1] 2 3 4 ... 64
Host

Torna su