Autore Topic: GDPR, come adeguarsi?  (Letto 18072 volte)

Offline marine

  • Moderator
  • Instancabile
  • *****
  • Post: 5007
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #80 il: 07 Mag 2018, 14:35:07 »
Non ho mai usato il plugin di joomlart e quindi non posso fare paragoni per dire se quello che conosco io è migliore o meno, ma almeno dimmi se il plugin di joomart crea il registro delle attività da poter stampare in supporto cartaceo come richiesto dalla legge, penso sia una cosa utile da sapere per tutti gli utenti intenzionati all'acquisto come da tuo consiglio.

Offline My Design

  • Esploratore
  • **
  • Post: 58
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #81 il: 07 Mag 2018, 14:40:22 »
Da come vedo non credo abbia questa funzione ma è in continuo aggiornamento.
Puoi trovare tutte le informazioni sul sito di Joomart.
« Ultima modifica: 07 Mag 2018, 14:43:27 da My Design »

Offline linuxpac

  • Esploratore
  • **
  • Post: 104
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #82 il: 07 Mag 2018, 15:21:11 »
Non ho mai usato il plugin di joomlart e quindi non posso fare paragoni per dire se quello che conosco io è migliore o meno, ma almeno dimmi se il plugin di joomart crea il registro delle attività da poter stampare in supporto cartaceo come richiesto dalla legge, penso sia una cosa utile da sapere per tutti gli utenti intenzionati all'acquisto come da tuo consiglio.
Scusa Marine, ma dov'è che il Regolamento imporrebbe l'eventuale stampa su carta del registro delle attività? E in quali casi?

Lo chiedo perché, a mio avviso e memore del grande caos creatosi nel 2015 per il discorso cookie, mi sembra che in moltissimi casi non siano necessarie certe cose.

Ad esempio, proprio a proposito di tale registro attività, mi risulta che non sia obbligatorio per "[...]imprese o organizzazioni con meno di 250 dipendenti, a meno che il trattamento che esse effettuano possa presentare un rischio per i diritti e le libertà dell’interessato, il trattamento non sia occasionale o includa il trattamento di categorie particolari di dati di cui all’articolo 9, paragrafo 1, o i dati personali relativi a condanne penali e a reati di cui all’articolo 10.[...]" (art. 30 del GDPR).

Offline marine

  • Moderator
  • Instancabile
  • *****
  • Post: 5007
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #83 il: 07 Mag 2018, 15:26:09 »
https://protezionedatipersonali.it/registro-dei-trattamenti
e conclude con

Il Working Party Article 29 ha pubblicato un parere sul registro dei trattamenti (qui il link al parere). Nel parere precisa che è sufficiente che occorra una sola delle condizioni previste dall'articolo 30 per far scattare l'obbligo di tenuta del registro. Per cui basta trattare dati personali in modo stabile per essere tenuti alla registrazione dei trattamenti.

« Ultima modifica: 07 Mag 2018, 15:28:12 da marine »

Offline marine

  • Moderator
  • Instancabile
  • *****
  • Post: 5007
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #84 il: 07 Mag 2018, 15:30:49 »
Scusa Marine, ma dov'è che il Regolamento imporrebbe l'eventuale stampa su carta del registro delle attività? E in quali casi?

Lo chiedo perché, a mio avviso e memore del grande caos creatosi nel 2015 per il discorso cookie, mi sembra che in moltissimi casi non siano necessarie certe cose.

Ad esempio, proprio a proposito di tale registro attività, mi risulta che non sia obbligatorio per "[...]imprese o organizzazioni con meno di 250 dipendenti, a meno che il trattamento che esse effettuano possa presentare un rischio per i diritti e le libertà dell’interessato, il trattamento non sia occasionale o includa il trattamento di categorie particolari di dati di cui all’articolo 9, paragrafo 1, o i dati personali relativi a condanne penali e a reati di cui all’articolo 10.[...]" (art. 30 del GDPR).

E poi i plugin dovranno pur essere pensati alle aziende che hanno anche più di 250 dipendenti, nel caso se non serve stampare il registro non si stampa, ma se lo devi stampare dovrei avere questa possibilità.

Offline linuxpac

  • Esploratore
  • **
  • Post: 104
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #85 il: 07 Mag 2018, 15:41:01 »
https://protezionedatipersonali.it/registro-dei-trattamenti
e conclude con

Il Working Party Article 29 ha pubblicato un parere sul registro dei trattamenti (qui il link al parere). Nel parere precisa che è sufficiente che occorra una sola delle condizioni previste dall'articolo 30 per far scattare l'obbligo di tenuta del registro. Per cui basta trattare dati personali in modo stabile per essere tenuti alla registrazione dei trattamenti.

Quindi significa che anche, per esempio, joomla.it sarebbe obbligata a tenere tale registro delle attività? Ci rendiamo conto o no di quanto tutto ciò sarebbe sproporzionato rispetto al "rischio"?

Offline marine

  • Moderator
  • Instancabile
  • *****
  • Post: 5007
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #86 il: 07 Mag 2018, 15:42:30 »
Le tue perplessità le dovresti rivolgere al legislatore, io ho solo riportato cosa è scritto.

Offline matty80

  • Global Moderator
  • Instancabile
  • *****
  • Post: 3967
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #87 il: 07 Mag 2018, 15:42:57 »
E poi i plugin dovranno pur essere pensati alle aziende che hanno anche più di 250 dipendenti, nel caso se non serve stampare il registro non si stampa, ma se lo devi stampare dovrei avere questa possibilità.
Ipotizzando un'azienda con 20 dipendenti, un semplice modulo di contatti, google analytics senza tracciatura id, penso non servirà il registro!


dico bene marine?
Chi non ha mai posseduto un cane, non sa cosa significhi essere amato. Arthur Schopenhauer

Offline marine

  • Moderator
  • Instancabile
  • *****
  • Post: 5007
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #88 il: 07 Mag 2018, 15:50:58 »
https://protezionedatipersonali.it/registro-dei-trattamenti
e conclude con

Il Working Party Article 29 ha pubblicato un parere sul registro dei trattamenti (qui il link al parere). Nel parere precisa che è sufficiente che occorra una sola delle condizioni previste dall'articolo 30 per far scattare l'obbligo di tenuta del registro. Per cui basta trattare dati personali in modo stabile per essere tenuti alla registrazione dei trattamenti.



Ipotizzando un'azienda con 20 dipendenti, un semplice modulo di contatti, google analytics senza tracciatura id, penso non servirà il registro!


dico bene marine?


Questo sito indica il contrario,
ma io NON sono un avvocato e non ho una competenza tale in materia da fornirti una risposta degna di questo nome, se vuoi al massimo posso fornirti il mio parere, ma come ho scritto prima il mio parere vale come il due di coppe quando a briscola comanda bastoni.
Per i miei clienti ho fatto una joint venture con uno studio legale, loro affrontano la questione obblighi legali e stilano le policy ed io mi occupo di plugin, anonimizzazione, ecc

Offline matty80

  • Global Moderator
  • Instancabile
  • *****
  • Post: 3967
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #89 il: 07 Mag 2018, 15:53:34 »
Questo sito indica il contrario,
ma io NON sono un avvocato e non ho una competenza tale in materia da fornirti una risposta degna di questo nome, se vuoi al massimo posso fornirti il mio parere, ma come ho scritto prima il mio parere vale come il due di coppe quando a briscola comanda bastoni.
Per i miei clienti ho fatto una joint venture con uno studio legale, loro affrontano la questione obblighi legali e stilano le policy ed io mi occupo di plugin, anonimizzazione, ecc
intanto grazie della risposta marine.
Chi non ha mai posseduto un cane, non sa cosa significhi essere amato. Arthur Schopenhauer

Offline linuxpac

  • Esploratore
  • **
  • Post: 104
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #90 il: 07 Mag 2018, 16:26:07 »
Ipotizzando un'azienda con 20 dipendenti, un semplice modulo di contatti, google analytics senza tracciatura id, penso non servirà il registro!


dico bene marine?

@Matty80
A mio modesto parere, per il caso da te ipotizzato, se il modulo contatti funziona soltanto per inviare un'email, senza quindi scrivere nulla in un file o su di una tabella di un database residenti sullo stesso server del sito, si dovrebbe configurare il caso di quel "trattamento occasionale" per cui, se il proprietario del sito ha meno di 250 dipendenti, non dovrebbe esserci obbligo di tenuta di un registro delle attività.

Offline matty80

  • Global Moderator
  • Instancabile
  • *****
  • Post: 3967
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #91 il: 07 Mag 2018, 16:49:19 »
@Matty80
A mio modesto parere, per il caso da te ipotizzato, se il modulo contatti funziona soltanto per inviare un'email, senza quindi scrivere nulla in un file o su di una tabella di un database residenti sullo stesso server del sito, si dovrebbe configurare il caso di quel "trattamento occasionale" per cui, se il proprietario del sito ha meno di 250 dipendenti, non dovrebbe esserci obbligo di tenuta di un registro delle attività.
Ho proposto questo esempio confidando proprio nel "trattamento occasionale" dei dati, in quanto pensavo che non si era tenuti a tenere il registro. Bho difficile capire al momento, perchè poi le leggi che ultimamente si sfornano lasciano spazio a delle ambiguità bestiali.


cmq marine dice l'opposto, e sapendo che sta studiando la materia molto scrupolosamente non posso far a meno di ascoltarlo.
Chi non ha mai posseduto un cane, non sa cosa significhi essere amato. Arthur Schopenhauer

Offline bellatrix

  • Appassionato
  • ***
  • Post: 596
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #92 il: 08 Mag 2018, 10:32:45 »
Ragazzi, ho letto tutto il thread.
Ma alla fine, rimane solo una questione, il sapere lato pratico cosa fare e la cosa migliore è installare un'estensione che gestisca tutto e tanti saluti.

Sbaglio? :)
Quelle a pagamento, che come al solito, sono le più complete e non costano molto.

Io chiederei gentilmente di rimanere sul lato pratico, evitando di discutere se si è d'accordo o meno, se giusto o sbagliato, 'tanto alla fine, dobbiamo adeguarci. Non fraintendetemi, per favore, ma è così  :)

Concludendo: con un'estensione si risolve tutto, no?


Pagine Web Italiane
Andrea Giudice

Offline marine

  • Moderator
  • Instancabile
  • *****
  • Post: 5007
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #93 il: 08 Mag 2018, 10:39:09 »
Concludendo: con un'estensione si risolve tutto, no?

Dipende, da che livello affronti la questione, comunque è più no che sì.

Offline matty80

  • Global Moderator
  • Instancabile
  • *****
  • Post: 3967
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #94 il: 08 Mag 2018, 10:40:01 »
Con un estensione sei in una botte di ferro. Tranquillo.
Chi non ha mai posseduto un cane, non sa cosa significhi essere amato. Arthur Schopenhauer

Offline bellatrix

  • Appassionato
  • ***
  • Post: 596
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #95 il: 08 Mag 2018, 10:46:10 »
Fantastico, uno che dice una cosa e l'altro che ne dice un'altra.
hahahaha!!!

Mi sto studiando tutto il testo del Regolamento (UE) 2016/679.
Pagine Web Italiane
Andrea Giudice

Offline marine

  • Moderator
  • Instancabile
  • *****
  • Post: 5007
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #96 il: 08 Mag 2018, 10:47:02 »
Forse dovevi cogliere dell'ironia in una delle due risposte...

Offline giusebos

  • Fuori controllo
  • *
  • Post: 19628
  • Sesso: Maschio
  • Giuseppe Serbelloni Mazzanti Viendalmare
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #97 il: 08 Mag 2018, 11:17:01 »
Io chiederei gentilmente di rimanere sul lato pratico, evitando di discutere se si è d'accordo o meno, se giusto o sbagliato, 'tanto alla fine, dobbiamo adeguarci. Non fraintendetemi, per favore, ma è così  :)

Forse tu non capisci che è il confronto che migliora le cose, fare come suggerisci equivale a fare la pecora che si adegua, fa le cose, ma non le capisce. ;)
su www.icagenda.it guide e tutorial con esempi di chronoforms e chronoconnectivity

Offline tomtomeight

  • Global Moderator
  • Fuori controllo
  • ********
  • Post: 30027
  • Sesso: Maschio
  • Gli automatismi aiutano ma non insegnano nulla.
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #98 il: 08 Mag 2018, 12:17:21 »
Che significa basta adeguarsi e senza discutere e sapere se giusto o sbagliato?  ???
NEWS DataGrill Xataface Installer (Ver. 1.0.1) per Joomla 3.8.x - DEMO Gestione Magazzino

Offline bellatrix

  • Appassionato
  • ***
  • Post: 596
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:GDPR, come adeguarsi?
« Risposta #99 il: 08 Mag 2018, 14:29:53 »
Intendevo dire che sarebbe carino anche sapere cosa fare...  :)
Ora sto leggendo la proposta EU..
Può essere che sia io stesso a suggerire senza chiedere, il che non sarebbe male.  ;)
Pagine Web Italiane
Andrea Giudice

 

Host

Torna su