Autore Topic: Consumi Joomla  (Letto 7460 volte)

Offline mrcnet

  • Esploratore
  • **
  • Post: 168
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Consumi Joomla
« Risposta #20 il: 27 Gen 2006, 18:16:40 »
il problema è che arrivare a una utenza elevata per poi scoprire di dover abbandonare il tutto dopo mesi e mesi di lavoro non è bello.. bisognerebbe saperlo prima.. io mi meraviglio che gli sviluppatori di joomla non abbiano fatto test del genere.. alla fine non servono gli utenti bastano dei test in fase di progettazione solo che io non so come farli..

pensavo che loro prima di rilasciare un tale software al pubblico avessero fatto dei test del genere che appunto sono fondamentali
MRCnetwork

Offline BrunoRipa

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 19
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Consumi Joomla
« Risposta #21 il: 27 Gen 2006, 23:58:15 »
Il problema della gestione del db viene fuori anche nella pessima progettazione di mambelfish, componente per il supporto multilingua (quindi mediamente importante, sicuramente non un vezzo di un sito).

Per ogni contenuto che si vuole tradurre bisogna creare tante query quante sono le tabelle che concorrono a produrre l'output che si desidera tradurre.

Ciao

Offline giak

  • Team Joomla.it
  • Abituale
  • *******
  • Post: 1259
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Consumi Joomla
« Risposta #22 il: 28 Gen 2006, 13:18:48 »
putroppo il supporto a piu' lingue e' un difetto non solo dei cms ma di tutti i sito che hanno questa caratteristica. Poi mettici un gran nugolo di contenuti e l'appesantimento e' fatto! Con un collega stavamo studiando il modo di moficare le chiamate al database provando ad usare le funzioni mysqli di php per ridurre il numero delle query,come detto in precedenza provando a sfruttare le sottoquery, o in alternativa abbandonare mysql e provare a poggiarsi sul piu' potente e meno dispendioso postgresql. Per motivi di tempo la cosa non se mai verra' provata, comunque tra i progetti questo e' stato inserito.
webmaster
www.egiakweb.net
 Developer pgDesigner - Datamodel designer for PostgreSQL pgdesigner.sourceforge.net  I belive! Free as in Freedom www.gnu.org

Offline luca

  • Appassionato
  • ***
  • Post: 468
    • Mostra profilo
Re: Consumi Joomla
« Risposta #23 il: 06 Feb 2006, 20:06:42 »
Credo che per fare un confronto, bisogna avere dati riferiti ad installazioni che visualizzino un pari contributo. Mi spiego meglio: se entro in un sito basato su joomla! nella cui home vengono visualizzati un elevato numero di informazioni, ci sarà un certo traffico verso il dBase. Se entro in un sito basato su un altro cms che nella home mi visualizza 2 cose, beh, il traffico sarà sicuramente meno elevato. Credo che per fare un confronto serio, bisogna paragonare tutto cio' che si mette nel calderone e vedere funzione per funzione come vengano gestite effettivamente le query e la "spesa" in traffico. Conosco da poco joomla, ma per fare un paragone, se uno va a vedere il consumo tra un forum phpBB base ed un forum molto moddato le differenze sono enormi. Semplicemente a causa delle funzioni che si sono attivate. Quindi, un forum phpBB consuma tanto o poco ?
« Ultima modifica: 06 Feb 2006, 20:08:17 da luca »
Mi chiedo che mogli abbiate. Come possano non capire. Mi chiedo che figli abbiate generato. Come possiate guardarli negli occhi, baciarli ed abbracciarli dopo aver stuprato i loro coetanei. Mi chiedo che sogni facciate. Sicuramente diversi dagli incubi che avete generato.

Offline mrcnet

  • Esploratore
  • **
  • Post: 168
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Consumi Joomla
« Risposta #24 il: 06 Feb 2006, 20:19:08 »
si ma appunto che discorso è???? se uno fa un confronto è chiaro che lo fa con tutte le impostazioni di default e niente di niente installato..

è come fare un paragone tra un auto elaborata e una di serie... su quattroruote mica ti mettono i consumi di un un auto stradale preparata da corsa!

è chiaro che se uno fa mille modifiche tutto cambia.. anzi basta anche una semplice cosa..
MRCnetwork

Offline luca

  • Appassionato
  • ***
  • Post: 468
    • Mostra profilo
Re: Consumi Joomla
« Risposta #25 il: 07 Feb 2006, 10:23:38 »
Visto che ognuno porta acqua al suo mulino....quello che per te è logico, per me va verificato. Tutto qua. Tornando al paragone del forum, molti dicono che il phpBB non regge elevato traffico. Modero un forum con 500000 visite al mese e mai avuto problemi. I dati si possono girare come si vuole....
Mi chiedo che mogli abbiate. Come possano non capire. Mi chiedo che figli abbiate generato. Come possiate guardarli negli occhi, baciarli ed abbracciarli dopo aver stuprato i loro coetanei. Mi chiedo che sogni facciate. Sicuramente diversi dagli incubi che avete generato.

Offline leila

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 42
    • Mostra profilo
Re: Consumi Joomla
« Risposta #26 il: 07 Feb 2006, 10:55:30 »
Anche dal mio punto di vista la questione numero di query al db e consumo di banda sono punti fondamentali nella scelta di un cms
Proprio questo risulta essere un grosso limite...
Proprio non esistono dati o almeno esperienze passate su mambo (mi pare di capire che i codici siano ancora molto simili) che possono dare indicazioni a riguardo?

Offline BrunoRipa

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 19
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Consumi Joomla
« Risposta #27 il: 07 Feb 2006, 12:43:08 »
Credo si stia facendo un pò di confusione.

Personalmente criticavo ( per quanto riguarda il mio post ) l'impostazione del supporto multilingua di joomla (mambelfish) da un punto di vista indipendente dalla macchina: se io devo tradurre un contenuto che tiro fuori da una query su k tabelle, avrò bisogno di fare k nuove query al database, e questo è teoricamente pesante; teoricamente perchè magari il db nella sua implementazione ci mette niente (ho i miei dubbi), ma è la proporzione che è sbilanciata secondo me.

Altra questione importantissima è che il layer per l'astrazione dal DB dovrebbe essere la prossima cosa da fare, non una delle tante.

Offline giak

  • Team Joomla.it
  • Abituale
  • *******
  • Post: 1259
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Consumi Joomla
« Risposta #28 il: 07 Feb 2006, 12:48:55 »
sono pienamente d'accordo con te. Di sicuro l'astrazione del database e' un passo fondamentale ma non solo per il supporto multilingua.
webmaster
www.egiakweb.net
 Developer pgDesigner - Datamodel designer for PostgreSQL pgdesigner.sourceforge.net  I belive! Free as in Freedom www.gnu.org

Offline BrunoRipa

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 19
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Consumi Joomla
« Risposta #29 il: 07 Feb 2006, 13:11:37 »
Si, infatti, io ne ho parlato in funzione di mambelfish, ma credo che sia una cosa micidiale...

Si dovrebbe prima puntare all'efficienza, poi all'apparenza.

Offline giak

  • Team Joomla.it
  • Abituale
  • *******
  • Post: 1259
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Consumi Joomla
« Risposta #30 il: 07 Feb 2006, 15:06:35 »
sinceramente ancora non ho visto il changelog di joomla 1.1 ma restando alla versione 1 non penso che siano stati fatti passi in questa direzione. Comunque al piu' presto ci butto un occhio per non dire fesserie. Quello che spero e' che in una futura versione 2.0 ci siamo veramente modifiche sostanziali nella gestione delle connessioni con il database. e magari un pensierino al postgresql vista la maggior leggerezza del database, ma penso che questo resti un'utopia in quanto diversi server in circolazione non hanno supporto per postgresql
webmaster
www.egiakweb.net
 Developer pgDesigner - Datamodel designer for PostgreSQL pgdesigner.sourceforge.net  I belive! Free as in Freedom www.gnu.org

Offline BrunoRipa

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 19
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Consumi Joomla
« Risposta #31 il: 07 Feb 2006, 16:07:04 »
sinceramente ancora non ho visto il changelog di joomla 1.1 ma restando alla versione 1 non penso che siano stati fatti passi in questa direzione. Comunque al piu' presto ci butto un occhio per non dire fesserie. Quello che spero e' che in una futura versione 2.0 ci siamo veramente modifiche sostanziali nella gestione delle connessioni con il database. e magari un pensierino al postgresql vista la maggior leggerezza del database, ma penso che questo resti un'utopia in quanto diversi server in circolazione non hanno supporto per postgresql

Se la gestione del DB fosse progettata per essere realmente astratta non ci sarebbero problemi....invece il codice per la gestione del db è sparso dovunque :|

Offline IMV

  • Esploratore
  • **
  • Post: 126
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Consumi Joomla
« Risposta #32 il: 18 Dic 2006, 23:44:53 »
Ciao,

volevo chiedere a mrcnet come sta andando dopo 10 mesi che stai usando joomla, quanti visitatori al giorni hai? Come sta reggendo joomla?

Sembra che le ultime versioni siano state alleggerite, la 1.5 migliorerà ulteriormente?

 

Host

Torna su