Back to top

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - nexus6

Pagine: [1]
1
Joomladay / Chiuso il JUG PESCARA
« il: 03 Mag 2016, 14:39:44 »
Joomla!, o quello che ne rimane ha chiuso il Jug Pescara perche non si riusciva a far degli appuntamenti e perchŔ non c'era corrispondenza tra la cadenza annunciata degli appuntamenti e l'evento stesso, questo nonostante io abbia sempre assecondato i cambi continui al "listing" richiesti, come modalitÓ che da mensile stavo per passare a biannuale, ed al fatto che avevo fatto presente che non riuscivo a trovare spazi pubblici gratuti, ed avessi ottenuto (almeno sembrava) che potessimo incontrarci in modo informale anche in un bar..

La mia risposta a tutto questo Ŕ la sequente:

to attention of : Jennifer Gress.

Dear Jennifer, I want to thank you for having closed the JUG PESCARA, despite all the attention to your requests and have always taken steps to implement them.

As mentioned Pescara is a small town of a poor region of central Italy, and there are no economic means to do meetings for free as you / Joomla want.

He had reached an agreement on holding meetings on a monthly basis also at bars among the participants at the jug, but it seems that it is an obligation participation in these events than the spirit that made me create the jug: to share with everyone and not necessarily in a hall, but also with forum, mail, etc

Evidently the communities joomla that I know and I attend is different from those who manage the bureaucratic name Joomla!.

The  years dedicated to the dissemination and FREE cms support (since 2009), and even participate at my own expense for streaming in at least two events (Joomla Day Italy 2012 and https://youtu.be/KLxnHB-pnqo

that's what you think of me the organizer https://youtu.be/KLxnHB-pnqo, and joomla day italia Napoli)

Therefore, with regret, I want you to know that i will abandon the community and I will not collaborate with everything/everyone that has/use/have relations with the NAME Joomla!

I'll say to everyone that I know and i'll meet, that instead of thinking about the development of the platform, ithe formaly Joomla! only take care about register trademarks and restrict the rights of the community, and this has made from people who assume these right fo no reasons.

Contemptuously, Lucio Milone


Per tanto, con dispiacere, rimanendo a disposizione (per quello che posso) per le singole persone che conosco, io mi allontano dalla comunitÓ che deve sottostare a questa strana cosa che Ŕ diventata Joomla! (con il punto esclamativo).

Grazie di tutto amici

2
Buona giornata a tutti.

Sono passato da pochissimo alla versione 2.5.x e sto studiando l'ACL. In giro si trovano moltissimi tutorial,anche ben fatti, su come limitare l'ACCESSO in base alle gerarchie gruppo/livello.

In joomla 1.5 si poteva collegare una voce di menu (public) ad un contenuto protetto (registered o special), permettendo di renderla visibile a chiunque, ma al momento di accedere al contenuto si veniva indirizzati alla sezione di login.

Questo approccio sembra non essere pi¨ possibile con 2.5

Premessa.

Si crea un gruppo chiamato "premium"; per quello che ho appurato non cambia se lo si rende "figlio" di public o registered, basta concedergli nella configurazione globale almeno il privilegio di "login".

Per comoditÓ si crea un nuovo livello di accesso "accesso_premium", oltre ai soliti tre di default (public, registered, special) e lo si assegna al gruppo "premium".

A questo punto se si rende una voce di menu accessibile solo con il livello "accesso_premium", questa NON sarÓ visibile MAI agli utenti guest ED ANCHE a tutti gli altri per esempio registered e special (a meno che non si sia inserito anche special come gruppo del livello di accesso, come consigliabile sempre).

Ho abbassato il livello della gerarchia, mantenendo a livello Public la voce di menu e settando a livello "accesso_premium" il contenuto a cui la voce linkava, nel mio caso un'intera categoria: la voce di men¨ appare ma cliccando su di essa il sistema restituisce un pessimo errore 404 invece dell'aspettata richiesta di login.

Ora, Ŕ vero che il livello di accesso decide chi deve vedere cosa, ma deve esistere un modo per ottenere le stesse cose di joomla 1.5 senza dover ricorrere a componenti o plugin esterni.

Al momento ho utilizzato il sistema di linkare le voci di menu public a degli alias_menu, che a loro volta puntano alla categoria protetta (basta tenere il menu "nascosto" e non utilizzarlo o linkarlo tramite moduli), ma non mi sembra il massimo della praticitÓ

Aspetto lumi da chi utilizza giÓ da tempo questo sistema di ACL

3
Salve a tutti.

Cercando in giro ho trovato diverse estensioni che rendono totalmente responsive anche joomla 1.5. Alcune NON usano javascript per evitare conflitti, altre sono totalmente css "governate" ed altre usano il bootstrap.

Morale: funzionano.

Ne ho provate diverse ed alla fine sto facendo il porting di alcuni domini che utilizzo.

Ovviamente vanno aggiustate sempre delle cose per mantenere la grafica coerente.

Non so se si pu˛ pubblicare un link dimostrativo per cui se erro cancellatelo: http://www.losport.tv

Qui ci sono interessanti moduli (sulla voce reference per esempio c'Ŕ un modulo che rende lo sfondo un video), il template Ŕ trasparente e contenuto in un'appendice che si apre e guardandolo con i "mobile" le colonno left e right collassano sotto alcune posizioni di user in modo che non vengano visualizzate prima del conenuto principale (problema non da poco se sono molto popolate).

enjoy

4
Salve.

Siccome sono anzianotto non mi ricordo se sono io che mi sono registrato come utente NEXUS6 su questo forum.

Se un utente con questo nome esiste fatemelo sapere, altrimenti sono di certo io con una delle mie mille mille mail per cui non riesco a risalire alla psw.

gracias

5
Buona giornata.

Sperando in una risposta chiedo se ci sono esperienze o spiegazioni su questa casistica:

in un sistema su cui joomla 1.5.10 sembra funzionare (moduli che si installano, pagine che possono essere visitate) volendo editare un contenuto (articolo) l'editor mi permette di "formattarlo" (grassetto, dimensioni, a capo, etc) ma nel momento in cui vado a salvare mi compatta tutto il testo e mi cancella ogni formattazione.

Se entro in un articolo giÓ formattato (gli esempi che joomla installa) e NON modifico nulla, se esco dall'editor cliccando su SALVA anche quell'articolo perde ogni formattazione.

Edito gli articoli come supervisore, ho abilitato nelle preferenze i supervisori come "White list", ho abilitato nell'editor (JCE) l'uso di java, ccs etc..

Ho verificato il problema utilizzando sia JCE che il tiny editor di default.

Sembra che l'editor non riesca a scrivere l'articolo quando lo salva, come un problema di files temporanei.

Joomla Ŕ installato in un ambiente che i test ufficiali joomla.org definiscono 100% compatibile, tutte le cartelle sono scrivibili (verdi), tutti i settaggi suggeriti sono attivi.

Se servono phpinfo ed altre cose specifiche le posto immediatamente

6
Buona giornata

dopo 14 giorni di letture sulle problematiche che joomla pu˛ incontrare per cause legate all'ambiente operativo sono arrivato a crearne uno cosi composto:

- OS centos
- Apache 2.2.10
- PHP 5.2.9
- mysql
- cpanel
- fantastico de luxe


Ho impostato questi settaggi di  variabili di PHP necessarie per utilizzare joomla 1.5.x in modo pi¨ sicuro (reperite dagli altri provider dove girano meglio i cms che ho installato)

Safe Mode OFF
Session save path: scrivibile
Display Errors: ON
File Uploads: ON
Magic Quotes GPC: ON
Magic Quotes Runtime: OFF
Register Globals: OFF
Output Buffering: OFF
Session auto start: OFF

 
Ho compilato anche questi moduli che con la mia lettura di questi giorni ho trovato essere idonei per un ambiente sicuro e per alcune funzioni supplementari

GD2
Supporto zlib
Supporto XML
Mod_rewrite
IonCube PHP Loader
Zend Optimizer
cURL
SuHosin (protegge da codice php fatto male ed altro relativo alla sicurezza, a volte riferito come PHPSuHosin)
Mod_Security

 
Per quanto riguarda l'handler APACHE per il php, dando per scontato che il metodo base di usare il modulo nativo Ŕ il pi¨ insicuro, rimevano due scelte: usare un interfaccia CGI clasica oppure un modulo chiamato SuPHP che svolge le stesse funzioni di protezione abolendo il problema dei diritti di owner di apache (nobody/nobody) e settando i diritti alle directories/files agli accounts che li installano/usano. Inoltre Fantastico (ma anche altre applicazioni) usano e preferiscono utilizzare un modulo chiamato SuEXEC (che sostituisce il vecchio PHPsuEXEC) per gestire le installazioni e bypassare i problemi dei diritti nativi di apache
 
Per cui la momento ho settato attualmente come handler PHP
 
SuPHP
ma l'alternativa che sembrerebbe piu' performante e piu sicura ancora dovrebbe essere basato su
 
Fcgid, compatibile con SuEXEC (ma con settaggi da fare manuali nella configurazione apache perchŔ di base troppo restrittivo) che non soffre dei problemi di sovraccarico dello standard fcgi
 
Ho letto ed ho trovato "affascinante" anche l'handler MPM Prefork che oltra alla sicurezza offre performance miglior ed un modo di protezione dell'ambiente in caso di crash di una scripts molto efficace (isolamento del singolo processo) ma non avendo conoscenze linux/apache non l'ho utilizzato.
 
Non ho installato i moduli
 
Tomcat
Mod_mono
Mod_perl
eaccelerator


Non so se sono installati da cpanel (whm) quando compila apache anche i segueti moduli per cui li elenco con il beneficio del dubbio

PEAR 1.7
GNUPG
SOAP
PHPADMIN
libcurl e php/curl
python
------------------------------------------------

la creazione di account funziona perfettamente con WHM e con fanstastico (dopo diverse modifiche manuali) joomla 1.5.10 si installa e disinstalla correttamente e con le directory settate a 0775 ed i files a 0644 con proprietari  nome_account:nome_account (dove nome_account Ŕ il login dell'account).

Se provo ad installare tramite il pannello di amministrazione di joomla usando la prima voce:
Upload packeg file - sfoglia

riscontro la seguente casistica:

1) quasi tutti i moduli mi restituiscono un errore:
"There was an error uploading this file to the server."
che leggendo in giro pu˛ essere dovuto a diversi fattori (settaggi php.in per la dimensione dei file, openbase_dir, path della directory TMP, diritti di scrittura, etc.). in calce la configurazione php del mio host dove si evinche che le dimensione dei files massima sia per l'upload che per il post Ŕ di 750MB (!!!), la ram dedicata Ŕ quadruplicata, i tempi di timeout pi¨ che raddoppiati, etc. etc in base alle varie risposte trovate sul web.

2)diversi moduli (quasi tutti i pi¨ recenti) INVECE si installano CORRETTAMENTE senza restituire nessun errore

3)con la versione 1.5.10 alcuni moduli presentano un errore dovuto ai file di installazione xml (documentata ufficialmente dalla comunity joomla) per cui restituiscono un errore di file non trovato che va bypassato manualmente oppure richiedendo ai creatori di aggiornare i loro file

In ogni caso su elencato unzippando i moduli/componenti/plugin localmente, uplodandoli sul server ed installandoti con l'opzione "installa da cartella" TUTTI VENGONO CARICATI CORRETTAMENTE (tranne quelli con i file xml non corretti, tipo il noto AVR)

Dopo questo tipo di installazione per˛ il funzionamento di joomla non Ŕ "costante e coerente":
  • su alcuni account (con e senza JCE come editor) modificare un articolo inserendo ritorni a capo od altre formattazioni, al momento del salvataggio "compatta" tutti il testo azzerando ogni formattazione di testo
  • su un account i moduli si installano e funzionano ma dopo circa 12 ore "scompaiono" dalla lista degli installati pur rimanendo presenti nelle cartelle tutti i files (sto indagando sul lato mysql)

Queste problematiche si verificano sia con installazione tramite fantastico sia con installazione manuale di joomla.

E' evidente che si tratta di problematiche legate alla configurazione di apache/php per permettere il modus operanti di joomla (molto pericoloso se non eseguito in un ambiente sicuro).

Soluzioni come chmod a 777, chown etc non sono soluzioni strutturali ed aprono immense praterie per gli hackeraggi (ieri mattina su un account vps di HOSTV hanno hackerato l'home page in una configurazione in cui ogni cosa di joomla funzionava al primo click MA impossibile da modificare come utente)

Ho il sentore di essere capitato in un momento 'storico' particolare, tra le restrizioni della nuova 1.5.10 per gli xml, il nuovo modo di operare pi¨ sicuro del php (la versione 6 ho letto abolira del tutto una dei settaggi utilizzato da joomla per funzionare!!!) e le release di sicurezza di apache.

Non avendo una conoscenza cosi vasta di tutto l'ambiente LAMP (sono solo 3 settimane che leggo), chiedo se esistono professionisti che GIA CONOSCONO la problematicÓ in grado di settare l'ambiente in modo corretto senza rinunciare alla sicurezza, laddove la comunitÓ non possa indicarmi come procedere step-by-step o sia ancora legata al concetto "pedala da solo" spesso letto in giro.

Ho pedalato e non ho pi¨ dove guardare: posso erudirmi in LAMP ma prima di far funzionare joomla passerebbero mesi, c'Ŕ aiuto li fuori a pagamento o non?

[size=90]

[/size][size=85]Diagnostic Information
Joomla! Version: Joomla! 1.5.10 Production/Stable [ Wohmamni ] 27-March-2009 23:00 GMT
configuration.php: Writable (Mode: 755 ) | RG_EMULATION: N/A
Architecture/Platform: Linux 2.6.18-128.1.6.el5 ( x86_64) | Web Server: Apache/2.2.11 (Unix) mod_ssl/2.2.11 OpenSSL/0.9.8e-fips-rhel5 mod_auth_passthrough/2.1 mod_bwlimited/1.4 FrontPage/5.0.2.2635 mod_perl/2.0.4 Perl/v5.8.8 ( 95.211.14.237 ) | PHP Version: 5.2.9
PHP Requirements: register_globals: Disabled | magic_quotes_gpc: Enabled | safe_mode: Disabled | MySQL Support: Yes | XML Support: Yes | zlib Support: Yes
mbstring Support (1.5): Yes | iconv Support (1.5): Yes | save.session_path: Writable | Max.Execution Time: 90 seconds | File Uploads:  Enabled
MySQL Version: 5.0.77-community ( Localhost via UNIX socket )

Extended Information:
SEF: Disabled (without ReWrite)  | FTP Layer: Disabled | htaccess: Not Implemented
PHP/suExec: User and Web Server accounts are the same. (PHP/suExec probably installed)
PHP Environment: API: cgi-fcgi | MySQLi: Yes | Max. Memory: 64M | Max. Upload Size: 750 | Max. Post Size: 16M | Max. Input Time: 120 | Zend Version: 2.2.0
Disabled Functions: system,popen,dl,passthru,proc_open,shell_exec
MySQL Client: 5.0.77 ( latin1 )[/size]

P.s: il settaggio del configuation a 755 Ŕ solo l'ultimo tentativo fatto            

7
Buona giornata.

dopo aver speso alcune ore con il comando search, non ho trovato una situazione analoga.

il problema Ŕ il seguente.

senza aver effettuato alcun tipo di modifica, il ns. portale basato su joomla 1.0.3.x stabile, che gira su un host con iis che ospita apache e mysql, non Ŕ piu' raggiungibile.

all'inizio dava il classico messaggio di sito irraggiungibile, contattare l'amministratore.

Nel verificare le connessione al database, i file di configurazione (semmai fossero state hackerati), etc. ci siamo accorti che mettendo il sito OFF LINE per manutenzione e rimanendo loggati come amministratori, il sito risulta raggiungibile e funzionale SE SI APRE un altrÓ finestra nello stesso browser sullo stesso PC

Riportando il sito nell'opzione on line, non si riesce a raggiungere la home e non vi Ŕ nessuno tipo di errore restituito mentre il browser cerca letteralmente all'infinito di collegarsi.

collegandosi invece da un altro pc, il sito risulta 'regolarmente' in manutenzione.

grazie per le eventuali risposte

Pagine: [1]


Web Design Bolzano Kreatif